in cucina

IMG 20190422 094320

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20200522 150042 rit

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

DSC05081 rit

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20200516 144112 rit

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

SalvaSalva

Salva

Salva

Salva

Salva

Amare la terra e ritrovare noi stessi

on Giovedì, 31 Marzo 2022.

Amare la terra e ritrovare noi stessi

Guardo la data dell'ultimo post... giugno 2021! Incredibile quanto tempo sia che non metto mano al blog! E in realtà qualche tempo fa stavo meditando di chiuderlo, poi ho pensato che sarebbe stato un po' come buttare via un diario, una parte di me, una testimonianza del percorso e delle scelte che ho fatto nel tempo. E allora, rieccomi a scrivere, anche stavolta come la prima nel 2011, incitata da un amico, che ho avuto il piacere di "scoprire" dopo una conoscenza "virtuale" grazie a degli incontri di "scienza in natura" organizzati per i bambini/ragazzi in autunno. E proprio lui, che mi ha coinvolto a dicembre nel suo progetto di stesura di un libro collettivo, mi ha fatto tornare la voglia di scrivere e di raccontarvi le cose belle che sono germogliate nel 2021, le gocce leggere che un po' alla volta prenderanno forma e cresceranno in quest'anno.

E comincio proprio dal libro a cui accennavo sopra, un libro collettivo, scritto a più mani, introdotto sapientemente da Francisco.

Tra foglie e fogli

on Sabato, 26 Giugno 2021. Posted in libri

Il mio erbario

Tra foglie e fogli

Ciao a tutti e bentrovati in queste calde giornate di fine giugno! Come passate questi giorni? Qui si cerca di inserire nella routine giornaliera dei bambini qualche uscita al fresco in montagna o al mare, pomeriggi di letture all'aperto e serate di teatro... Proviamo, zanzare permettendo, a stare fuori nelle ore più fresche, in particolare nell'orto che necessita sempre di interventi, fra raccolta e sistemazione delle piante in crescita. Fra i tre l'amante della botanica è Elena che ha da sempre il pollice verde! Tutto quello che segue lei cresce meravigliosamente! E' lei che mi accompagna più spesso nella raccolta di erbe spontanee e che mi aiuta nella preparazione dei piatti. E quindi per una appassionata come lei ripassare scienze "sul campo" è l'ideale! Il libro che propongo oggi viene perfettamente incontro a questa esisgenza.

IMG 20210626 104604

Scava con Archeokids

on Sabato, 12 Giugno 2021. Posted in libri

Scava con Archeokids

Spero di trovarvi tutti bene dopo una tale latitanza dal blog! Una pausa davvero troppo lunga, direte... e quante cose accadute nel frattempo, un bel buco temporale da colmare! E non mi ci metto nemmeno a provare a farvi il sunto, per ora mi limito a gioire di essere riuscita ad accendere il pc e cominciare a scrivere! Ricominciamo dai libri e in particolare dai libri per bambini...

Ora che la scuola è finita è tutto un pullulare di proposte per le vacanze estive, vi dirò che i classici libri di compiti per le vacanze non mi stanno troppo simpatici, penso l'estate sia un momento per sperimentare forme di apprendimento diverse visto che non si è sotto la stretta sorveglianza degli insegnanti e dei loro metodi, in particolare la forma che preferisco è apprendere facendo e stimolando la curiosità, per questo motivo apprezzo molto i libri di editoriale scienza che più volte ho recensito qui sul blog. Anche il libro di oggi è perfetto per i bambini che amano la storia, che sono curiosi del passato, che amano scavare e cercare risposte, ma anche per i bambini per i quali magari non è scattata la scintilla a scuola che possono essere invogliati a saperne di più proprio a partire da questo libro.

Insalate autunnali con frutta

on Venerdì, 02 Ottobre 2020. Posted in cucina

Insalate autunnali con frutta

Bentrovati nella mia stagione e nel mio mese preferiti: l'autunno e ottobre! Adoro i colori, la luce e le temperature di questo periodo dell'anno, nonostante alcune giornate uggiose. Mi piace anche il raccoglimento a cui siamo naturalmente portati in questo periodo, stiamo un po' di più in casa e anche quando si esce restiamo nei dintorni a ri-scoprire le bellezze del territorio vicino a casa o partecipiamo a piccoli eventi di lettura e teatro in piazze o giardini... E' questo un aspetto che apprezzo molto fra le conseguenze delle limitazioni imposte per il covid-19, ovvero l'ingegno delle associazioni locali nel proporre eventi con partecipazione limitata di persone, più intimi e raccolti, nel nostro territorio: pomeriggi o serate che restano nel cuore! (nella foto di apertura passeggiata teatrale fra le piazze e le vie di Piove di Sacco). Ma torniamo a noi e in particolare al cibo di questo periodo: l'orto quest'anno non si è risparmiato, è stato produttivo già da aprile e per tutta la primavera e l'estate e anche in questa prima parte dell'autunno, nonostante l'ovvio calo di produzione, non ci sta deludendo! In particolare siamo particolarmente contenti delle zucche che da qualche anno non riuscivamo ad avere in buona quantità! Anche gli alberi da frutto hanno prodotto bene: melagrane, mele (ormai finite) e i cachi stanno maturando (nella foto qui sotto vedete pure le pere dell'albero del suocero).

IMG 20200925 123846

una parte della nostra dispensa autunnale

Libri per viaggiare con i bambini: Torino e il Monferrato

on Sabato, 29 Agosto 2020. Posted in libri

Libri per viaggiare con i bambini: Torino e il Monferrato

Scuola iniziata da qualche giorno, ancora troppo presto per fare bilanci, nel frattempo vi faccio un po' viaggiare attraverso il libri, in particolare quelli per bambini presi appositamente per il viaggio che abbiamo fatto a inizio mese.

Come già in altre occasioni anche per il viaggio di quest'anno ho cercato di coinvolgere i bambini facendo loro pregustare alcuni luoghi che saremo poi andati a visitare. La meta questa volta è a ovest, ovvero il Piemonte, in particolare la città di Torino e le colline del Monferrato. Cercando on-line e leggendo qua e là su riviste e libri dedicati, nonchè ripensando a quanto studiato in un lontano passato per gli esami di storia dell'architettura, mi sono ritrovata col problema di selezionare i luoghi da visitare, davvero troppi per i pochi giorni a nostra disposizione, allora anche questa volta ho scelto di proporre posti che potessero attirare l'attenzione dei bambini in modo che non si annoiassero, diversificando le proposte giorno per giorno e magari chiedendo a loro cosa preferissero mostrando i siti internet dei vari luoghi in modo che si facessero un'idea. E' questo un modo per visitare i posti minimizzando le lamentele e rendendo il viaggio piacevole per tutti! Mi sembra di essere riuscita a fare un piano variegato e per nulla noioso! Lo posso confermare anche a posteriori, tappe quasi tutte rispettate a parte l'ultima a Casale Monferrato causa pioggia torrenziale! Vi presento i libri per bambini che ho recuperato, purtroppo si trova moltissimo su Torino, molto poco sui dintorni...

Alla ricerca del fresco: alla scoperta delle montagne vicino a casa!

on Domenica, 16 Agosto 2020. Posted in montagna

Sentiero dei grandi alberi e laghetto del Sea, Strada del re e ponte Avis, Sentiero delle lavandaie a Campodalbero e tricee del Monte Palon

Alla ricerca del fresco: alla scoperta delle montagne vicino a casa!

Immancabile anche quest'estate un post con i suggerimenti per le passeggiate in montagna e in particolare quelle a noi più vicine in provincia di Vicenza e Treviso. Ogni volta è una scoperta di panorami e luoghi nuovi che non ci si aspetterebbe di raggiungere in così breve tempo, una pausa rigenerante di aria fresca e panorami incredibili, un viaggio nella storia e nella conoscenza del territorio locale. Luoghi perfetti per una gita in giornata per fuggire dal caldo della pianura o per regalarsi un po' di vacanza a due passi da casa. E allora siete pronti? si parte!

DSC04751

lungo il sentiero dei grandi alberi

Lasagnette di rapa nera con pesto di acetosella

on Sabato, 15 Agosto 2020. Posted in orto, cucina

Lasagnette di rapa nera con pesto di acetosella

Quest'estate non ho ancora vuto modo di aggiornarvi sull'orto... non so il vostro, ma il nostro va alla grande, uno degli anni migliori sia per produzione che per la mancanza di problemi: poche cimici, pochissime lumache e limacce! Unico problema il caldo eccessivo di questo ultimo periodo che ci ha costretto ad annaffiare più di quanto siamo soliti, in particolare le piccole piante autunnali trapiantate recentemente.

IMG 20200814 103648

Come sapete ci piace provare anche prodotti poco noti e quest'anno abbiamo trovato della piantine di rapa nera che ci hanno incuriosito e che hanno trovato posto nel nostro orto già da un paio di mesi. In questo periodo stiamo cominciando a mangiarle e in occasione di una piacevolissima cena con amici ho provato a prepaparle in  questo modo alternativo, fresco e insolito. Visto che sono piaciute, eccovi la ricetta!

Giganti per davvero

on Venerdì, 24 Luglio 2020. Posted in libri

Il gigantismo nel mondo animale

Giganti per davvero

Ciao a tutti! Oggi giornata uggiosa che ogni tanto serve a interrompere il caldo e la ripetitività del periodo estivo, giornate che io amo, fresche e senza zanzare! E quindi si sta in casa e si legge! In genere durante l'estate anche i bambini scelgono letture più leggere, ma amano anche leggere curiosità sulla natura e quindi sugli animali, per questo stanno apprezzando molto il libro di cui vi parlo oggi, edito da Editoriale Scienza che è dedicato ai giganti fra gli animali (ma anche ai nani per contrapposizione!), in assoluto o rispetto alla loro specie.

Il respiro degli alberi - percorso ad anello sull'altopiano di Lavarone

on Martedì, 14 Luglio 2020. Posted in montagna

Il respiro degli alberi - percorso  ad anello sull'altopiano di Lavarone

Carissimi bentrovati! Vi avevo promesso ( ormai un mese e mezzo fa! :-O ) qualche passeggiata montanara e allora eccomi a raccontarvi un bellissimo giro ad anello sull'altopiano di Lavarone. Consigliatissimo per i bambini: poco dislivello, un sacco di punti interessanti dove fare brevi soste e mantenere l'interesse, quindi scacciare la stanchezza, percorso quasi tutto in ombra, possibilità di allungare o accorciare il percorso a piacimento. Per noi è anche una zona comoda da raggiungere, infatti in poco più di un'ora e trenta si arriva a Lavarone, col suo bel laghetto e in breve alla frazione di Lanzino partenza del percorso. A dire il vero avevamo percorso il tratto iniziale del sentiero un paio di settimane prima in occasione di una gita durante una settimana di vacanza nelle vicinanze di Levico, siamo stati però sorpresi dalla pioggia che ci ha costretto a rientrare col proposito di ritornare appena possibile: ed ecco rimediato!

DSC05071

Cuor di nespole e chiacchiere di fine anno scolastico

on Venerdì, 24 Aprile 2020. Posted in un po' di me

Cuor di nespole e chiacchiere di fine anno scolastico

Ho iniziato a scrivere questo post circa un mese fa... lo riprendo in mano cercando di ricucire le fila del discorso sconclusionato che è stato questo periodo. Riprendo con le parole scritte e mai pubblicate ad aprile:

Pensavo, o meglio speravo, che questo periodo sarebbe stato più semplice da ottimista quale sono... certo come dicevo ormai più di un mese fa il giardino e l'orto aiutano, ma attualmente mi trovo davvero in difficoltà nella gestione quotidiana, soprattutto per via della didattica a distanza. Per me è stata una gran delusione vedere la poca empatia di alcuni insegnanti in questa situazione e la poca comprensione di dinamiche familiari davvero diverse ed eterogenee per cui, pur avendo una buona connessione internet e un pc, non si riesce a lavorare bene in questo modo. Soprattutto per quanto riguarda la scuola primaria facciamo davvero fatica, in terza i bambini sono davvero troppo piccoli per sostenere più di un'ora di lezione di matematica o italiano davanti a un monitor, con voci che spesso si sentono a scatti, microfoni da accendere e spegnere, immagini che saltano improvvisamente...

IMG 20200522 122205

Torta salata alle ortiche

on Mercoledì, 18 Marzo 2020. Posted in in casa, all'aperto

Torta salata alle ortiche

Buongiorno carissimi che mi seguite... spero di trovarvi tutti bene! Contavo di avere un po' di tempo per condividere con voi la nostra vita e le buone pratiche di questi giorni, invece non avanzo molto tempo in queste giornate solo apparentemente più vuote. Per me che in buona parte già lavoravo da casa il cambiamento principale è stato avere i bambini/ragazzi a casa tutto il giorno e soprattutto dover arrangiarsi con lezioni on-line e compiti da stampare e inviare con un solo pc a disposizione... logicamente in queste condizioni il lavoro mio è quello che ne risente di più, soprattutto considerando che l'altro adulto di casa a lavoro ci deve andare e quindi spesso son da sola nella gestione quotidiana. Sorvolando su questo aspetto, ringrazio quotidianamente la nostra scelta di stare in campagna, che ora ci permette di godere di un grande giardino e di un orto e quindi di stare all'aperta e di muoverci oltre che di racccogliere gli ultimi prodotti seminati in autunno e le prime erbe spontanee. Un pensiero per chi sta in zone più colpite o per chi ha vissuto la perdita di un caro o la malattia o maggiori problemi economici ci accompagna quotidianamente, ma almeno ai bambini si cerca di infondere un po' di serenità nonostante i momenti di arrabbiatura o paura che vivono anche loro.

IMG 20200312 151829

Pan di Spagna farcito con mousse al cacao all'acquafaba

on Lunedì, 27 Gennaio 2020. Posted in cucina

Pan di Spagna farcito con mousse al cacao all'acquafaba

Gennaio è ormai passato ma non è mai troppo tardi per lasciarvi la ricetta del dolce che ho realizzato per il compleanno di Elena circa tre settimane fa. Tanto quanto lei è nata in fretta, allo stesso modo mi ritrovo sempre ad arrivare un po' di corsa al suo compleanno, a ridosso delle feste e subito dopo la ripresa scolastica, per cui non riesco a programmare in anticipo la sua torta. A quanto pare va bene così, i risultati delle ricette estemporanee sono spesso sorprendenti! Per fortuna avevo a disposizione dell'acquafaba dalla cottura dei ceci già ben raffreddata in frigo dal giorno prima e proprio quest'ultima è stata il mio jolly, sia per la preparazione del pan di Spagna che per la mousse che ho usato come farcitura.

DSC04299

Treccia al grano duro con avena e semi misti

on Venerdì, 24 Gennaio 2020. Posted in cucina

Treccia al grano duro con avena e semi misti

Buongiorno a tutti e bentrovati! Ormai ben accomodati in questo nuovo anno, trovo la voglia per tornare a scrivere ispirata da questo pane che ho impastato con Lorenzo, ormai espertissimo visto che oltre che a casa prepara il pane in fattoria con gli altri bambini. Proprio lui ha chiesto di mettere tanti semini... e che pane saporito ne è venuto fuori! La treccia è opera mia, la pagnottina è invece interamente opera sua (ed è finita quasi interamente nella sua pancina! ;-) ).

IMG 20200123 155729

Sapete che non sono brava a far bilanci degli anni passati e neppure propositi per l'anno nuovo. Mi piace vivere alla giornata e cogliere esperienze e oppurtunità man mano che vengono e poi sono un inguaribile ottimista per cui nonostante i momenti critici (soprattutto nella parte centrale dell'estate del 2019) tendo a vedere maggiormente i fatti positivi. Per cui son contenta dei viaggi estivi più o meno lunghi che abbiamo fatto (Abruzzo di cui vi ho parlato in ben due post, il breve soggiorno a Rovereto, i week end in Toscana e il breve oggiorno in alto Lazio, ma anche delle gite giornaliere nei dintorni), son soddisfatta delle nuove opportunità che sono arrivate nel campo lavorativo e anche delle nuove esperienze di Alice e Lorenzo scolasticamente parlando.

Migrazioni

on Martedì, 17 Dicembre 2019. Posted in libri

Migrazioni

Bentrovati a tutti! Non posso lasciar passare dicembre senza un consiglio letterario e direi che è passato decisamente troppo tempo dall'ultimo!

Il libro di cui vorrei parlarvi non è un libro a tema natalizio, ma io lo vedo perfetto per le immagini e pure per l'argomento. E' un testo dedicato alle migrazioni, non solo delle famose rondini, ma soprattutto di molti animali che noi non sospettavamo si muovessero così tanto. Fa specie pensare che alcuni piccoli animali percorrano con la sola forza dei loro arti più kilometri di noi! Il libro sceglie venti specie di migratori uccelli, mammiferi, pesci, insetti o anche crostacei e ce li racconta soffermandosi su aspetti non scontati. Per esempio tutti sanno che i pinguini imperatore vivono al polo sud, ma quanti sanno che si spostano per più di 100 km per riprodursi? E che la cova spetta al padre mentre la madre va a pesca?

IMG 20191215 160237

Benvenuto dicembre col calendario dell'avvento elfico!

on Lunedì, 02 Dicembre 2019. Posted in in casa

Benvenuto dicembre col calendario dell'avvento elfico!

Ciao a tutti e bentrovati a dicembre, il mese che i bambini di casa preferiscono! Adorano attendere il Natale e per loro continua ad avere qualcosa di magico. Sapete che ogni anno mi diverto a creare per loro un calendario dell'avvento, per rendere ancora più speciale l'attesa e soprattutto per passare momenti speciali in famiglia.

Quindi non troveranno caramelle e cioccolatini, ma tante attività da fare assieme: dalla cioccolata calda, alle mele al forno ai biscotti di pan di zenzero, alle decorazioni per la casa, oltre a letture a tema, disegni, giochi, biglietti e regali autoprodotti per amici e parenti!

Tutte queste attività mi piace inserirle ogni anno in un contenitore diverso (alcune realizzazioni degli scorsi anni le potete trovare QUI e QUI). Questa volta mi sarebbe piaciuto che Alice mi aiutasse a prepararlo, ma lei ha preferito la sorpresa e si è limitata a dare alcune idee, fra cui quella degli elfi.

[12 3 4 5  >>  

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy