in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20170127 104057

 

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

DSCF3423 2

 

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

DSCF2486 gd

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Il grande grosso libro delle famiglie

on Venerdì, 22 Maggio 2015. Posted in libri, all'aperto

Il grande grosso libro delle famiglie

Domenica scorsa siamo stati a Treviso alla fiera "Quattro Passi" un appuntamento annuale che cerchiamo di non perdere, due week end in cui si trovano riunite molte realtà associazionistiche, del commercio equo e proposte ecologiche. Ormai molte delle presenze mi sono note ed è un'occasione per rincontrarle e conoscerne di nuove.

DSCF6923 gd

E' anche un'occasione di gioco e divertimento per i piccoli che ai quali è dedicata una bella area con giochi "di una volta". Immancabile la parte culinaria con ottima cucina anche vegetariana e vegana.

2015 05 17 19.58.29 gd

foto al volo prima che fosse spazzolato tutto (felafel e tortino di miglio con birra artigianale)

All'interno del padiglione centrale trova spazio anche l'editoria e qui è impossibile passare senza prendere qualcosa. Uno dei libri che hanno scelto le bimbe (Alice in questo caso) è quello di cui vi parlo oggi.

Un libro che mi è piaciuto molto, dedicato alle famiglie che punta a superare gli sterotipi. Le prime pagine infatti ci propongono la famiglia "tipica" come era rappresentata nei libri "di una volta" (ma anche in molti attuali)

DSCF6977

Le pagine seguenti mostrano divise per "argomenti" quanti tipi di famiglia possono esserci

DSCF6978

toccando in modo semplice temi importanti che si può decidere di approfondire in base alle richieste e curiosità dei bambini. Oltre alle immagini centrali anche "le cornici" riprendono gli stessi temi e mostrano le varie possibilità. Noi ci siamo divertite a cercare alcuni aspetti della nostra famiglia nelle varie pagine, per rispondere alla domanda finale del libro "...la maggior parte delle famiglie è tutte queste cose contemporaneamente. E la tua oggi com'è?"

DSCF6979

... per esempio apprezzeremmo di certo un panificio che si chiama "PastaMadre"...

DSCF6980

... questa è la mia personale situazione lavorativa!

DSCF6981

ed ecco la famiglia con l'orto...

DSCF6982

... e quella che va a piedi o in bici (non manca neppure una mamma che porta col mei tai, anche se fronte mondo).

Come potete intuire i temi che si possono affrontare sono davvero molti e di ampio respiro, ma la cosa più bella che traspare del libro è che non c'è una situazione normale o strana o un giusto e uno sbagliato, bensì che le soluzioni possono essere molteplici e tutte valide.

cat grandegrossoIl libro di oggi è:

"Il grande grosso libro delle famiglie" scritto da Mary Hoffman e illustrato da Ros Asquith ed. Lo Stampatello *

* trovo molto interessante il progetto che porta avanti questa casa editrice di cui vi invito a leggere la presentazione di cui vi riporto uno stralcio:

Tanti sono gli aggettivi che accompagnano la parola famiglia, ognuno di noi vi troverà quello che più gli somiglia: tradizionale, allargata, monogenitoriale, adottiva, ricomposta, omogenitoriale. Ciascuno di questi aggettivi non fa che restringere il campo di osservazione su una sola delle innumerevoli varianti, tutte contenute nella parola famiglia, a tutti noi cara perché parola d'amore, parola da cui veniamo e a cui tendiamo, parola che racconta cosa abbiamo preso e cosa lasceremo al mondo, di inestimabile e caro.

PS: la fiera Quattro passi continua fino a domenica, se siete in zona vi consiglio di farci un giretto!

Questo post partecipa al VdL di Paola Homedemama a alla condivisione di libri per bambini su fb La biblioteca di Filippo.

Commenti (18)

  • Roberta

    Roberta

    22 Maggio 2015 at 13:35 |
    Mamma mia Daria, questo libro deve essere fantastico! Libri che affrontano questi argomenti sono veramente rivoluzionari, sebbene fotografino semplicemente la realtà (con tanto rispetto... forse è questo il punto, la rivoluzione... non dovrebbe essere così, il rispetto per il prossimo è fondamentale! Scusa lo sfogo)
    Dal 28 al 31 Maggio a Milano ci sarà Milano FairCity fiera mondiale del commercio Equo... lo cercherò sicuramente
    Pensa che ti volevo chiedere se ci sareste state...
    Buon fine settimana
    Un abbraccio

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      22 Maggio 2015 at 23:12 |
      Come dici tu questi libri sono rivoluzionari nel loro fotografare la realtà poliedrica senza cercare di cammuffarla. Mi piacerebbe moltissimo venire a Milano per la fiera, ma il week end del 31 abbiamo già un paio di impegni che ci tengono in zona...
      Un abbraccio a voi!

      Rispondi

  • Sara

    Sara

    22 Maggio 2015 at 16:45 |
    un vero peccato non esserci incrociate a 4 passi! come ti accennavo questo week end ero lì di servizio e il prossimo, tempo permettendo, andrò come visitatrice! io alla fine del turno mi sono deliziata con un veg-panino al formaggio di anacardi aromatizzato all'aglio orsino, proposto in uno degli stand. devo dire che mi è rimasta la voglia di replicarlo a livello domestico!
    consiglio a tutti di venire a treviso a vedere la fiera almeno una volta...c'è sempre qualche bello spunto ed è un'ottima occasione per ricaricarsi incontrando tante realtà attente ad un vivere più sostenibile!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      22 Maggio 2015 at 23:09 |
      Cara Sara è dispiaciuto anche a noi, ma pazienza, sarà per la prossima occasione... non fosse per il week end troppo impegnato ci torneremmo volentieri pure noi, visto che le bimbe hanno continuato per tutta la settimana a chiedere quando torniamo! ;-) Il panino di cui parli l'avevamo adocchiato anche noi e sono certa che fosse delizioso... purtroppo le bimbe si erano fissate con i tortellini (c'erano i ravioli vegani con spinaci in uno stand) e quindi abbiamo dovuto abbandonare l'idea.

      Rispondi

  • Valentina

    Valentina

    23 Maggio 2015 at 03:19 |
    Ho sentito più volte parlare di questo libro e con questo tuo post così dettagliato mi hai proprio conquistata. Mi sono già messa alla ricerca!
    Dev'essere proprio ricco di belli spunti di riflessio.
    Grazie!!
    baci

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      23 Maggio 2015 at 22:30 |
      Ci sono tantissime cose che solleticano la curiosità dei piccoli... in alcuni casi (per esempio dove accennano ad alcune festività di altre religioni) non ho saputo rispondere e abbiamo cercato on-line di cosa si trattava ;-)

      Rispondi

  • cristiana

    cristiana

    23 Maggio 2015 at 10:04 |
    Finalmente inizia a esserci un po' di letteratura per l'infanzia meno stereotipata e ipocrita di quella che rappresenta la famiglia con padre, madre e bambino/i. È bello questo libro, mi piacciono tanto anche le illustrazioni!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      23 Maggio 2015 at 22:28 |
      Si, anche a noi! Di questo genere di libri a mio avviso c'è tanto bisogno...

      Rispondi

  • Serena di Enjoy Life

    Serena di Enjoy Life

    23 Maggio 2015 at 22:30 |
    Che bello questo libro!
    Come dici tu, insegnare ai bimbi che le realtà possibili sono molte, diverse e tutte valide è secondo me essenziale perchè diventino adulti capaci di pensare liberamente.
    Ciao
    Serena

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      23 Maggio 2015 at 22:34 |
      Sono convinta anch'io che le letture fatte da piccini incidano moltissimo sull'atteggiamento mentale da adulti. Buona serata!

      Rispondi

  • ilmondodici

    ilmondodici

    23 Maggio 2015 at 23:13 |
    Bellissimo libro! ti ho letta subito da cellulare ma non riuscivo a commentare, lo faccio ora: molti libri di questo editore (e fino ad oggi ne ho sfogliati solo 5 e tutti mi sono piaciuti!) sono interessanti, perché spostano il punto di vista di chi legge o ne offrono tanti e diversi.
    A mia fgilia ne era piaciuto uno in particolare, che parlava di un bimbo che amava lavorare a maglia... spero di parlarne presto in un VdL!
    ciao

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      25 Maggio 2015 at 16:39 |
      Immaginavo che anche gli altri fossero interessanti, ho notato molti titoli che spero di leggere presto spulciando nel loro sito.
      Bello il tema del bimbo che lavora a maglia, noi sull genere abbiamo "Ettore, l'uomo straordinariamente forte" che Alice adora. Ora son curiosa di leggere il tuo post! ;-)

      Rispondi

  • erica-semplicementeoggi

    erica-semplicementeoggi

    25 Maggio 2015 at 12:11 |
    Ciao! ma che bello il libro e che bella la fiera dei 4 passi :-D un abbraccio

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      25 Maggio 2015 at 16:40 |
      Eh, si la fiera 4 passi merita sempre una cappatina!

      Rispondi

  • LaPichinainCucina

    LaPichinainCucina

    29 Maggio 2015 at 17:33 |
    Ciao Daria, ma che bella giornata che bella iniziativa!!! e complimenti a tua figlia che ha scelto un libro davvero speciale :)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      30 Maggio 2015 at 22:43 |
      Si, sono molto orgogliosa dei suoi gusti...

      Rispondi

  • Moira

    Moira

    12 Giugno 2015 at 23:37 |
    Siamo stati anche noi alla fiera e l'ho acquistato. Mi pare ricco di spunti di riflessione sulla realtà che ci circonda, ormai sempre più diversa e variegata. Anche i disegni, semplici e allo stesso tempo ricchi di particolari sono da osservare con cura, anche le scritte/insegne hanno un loro significato. Simpatico il panifico col nome "pastamadre" :-) e la mamma col mei tai a fianco alla mamma col passeggino. Scelte diverse, fatte con amore. Dalle immagini traspare comunque amore, affetto ed è sempre piacevole vedere persone sorridenti (sotto sotto anche la mamma al lavoro sorride :-) )

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      13 Giugno 2015 at 22:15 |
      Si, vero, tutti sorridenti e felici qualunque sia la loro situazione e anche quando sono arrabbiati poi si riappacificano. A me piace molto il fatto che non c'è pregiudizio alcuno, la realtà viene presentata nella sua molteplicità e varietà senza indicare una scelta più "giusta" di un'altra.
      E come dici tu ci si perde ad osservarne i dettagli, anche le "cornici" delle pagine sono curatissime!

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy