in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20161212 125756 rit

 

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

DSCF3423 2

 

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20161209 094753 BURST001 COVER rit

 

Salva

Salva

Salva

Tutto è possibile

on Venerdì, 07 Novembre 2014. Posted in libri

Tutto è possibile

Le pecore sono timide, paurose, prive di iniziativa personale e i lupi sono cattivi, spaventosi, divoratori di pecore (o altro). Lupi e pecore non vanno d'accordo, anzi le seconde fuggono quando vedono il primo e le pecore si muovono sempre in branco, unite... è così che funziona giusto? In tutte le storie lo stesso copione...

E invece... ecco finalmente una storia alternativa in cui i soliti protagonisti hanno delle personalità diverse, assolutamente opposte ai consueti stereotipi. La pecora da sola sulla sua collina guarda gli uccelli e riflette sulla bellezza e utilità del volo. Le viene un'idea e si precipita dal suo amico lupo (intento ad annaffiare) per chiedergli di aiutarla nel suo progetto: vuole costruire una macchina volante!

Il lupo si fa convincere e si mettono all'opera. Eccoli finalmente in volo! Incappano in alcune disavventure alle quali la determinata pecora pone rimedio con le sue idee originali nonostante il pessimismo del lupo che ritiene che non ce la faranno mai. Alla fine riescono nella loro impresa:

Chi sogna, ha scritto qualcuno, impara a volare.

- Hai visto? - disse la pecora - Cosa ti avevo detto?

- Tutto è possibile - ammise il lupo.

Il cielo davanti a loro era aperto.

Tutto    possibi 4e66327552093Il libro di cui vi ho parlato è: Tutto è possibile di Giulia Belloni, illustrazioni di Marco Trevisan edizioni Kite.

Poche parole bastano per raccontare una storia ricca di spunti di riflessione, grazie anche alle belle immagini su sfondo bianco dove i simpatici protagonisti spiccano con i loro bianco-grigio e marrone sul resto delle immagini realizzate a mo' di collage di mappe, schizzi e vecchie carte da parati. Adoro le pagine con le formule matematiche e gli schemi progettuali che mi ricordano gli schizzi di Leonardo da Vinci e delle sue macchine mai realizzate.

Se volete vedere qualche pagina del libro vi consiglio il sito dell'illustratore (da cui ho preso anche l'immagine iniziale). Altre pagine le potete vedere QUI.

PS: colgo l'occasione per ringraziare Nicoletta che ci ha donato questo bel libro contestualmente a "Una zuppa di sasso" di cui vi ho parlato QUI.

Questo post partecipa al VdL di Paola Homedemama e alla condivisione di libri per bambini "La biblioteca di Filippo" su FB.

 

Commenti (7)

  • serena

    serena

    07 Novembre 2014 at 23:16 |
    I tuoi bimbi sono veramente fortunati ad avere una mamma come te! Tutti i loro libri di cui parli sono incantevoli, istruttivi, fuori dagli schemi e leggerli li farà certamente crescere consapevoli e capaci di usare la loro testa nel rispetto di se stessi e di tutti gli altri esseri viventi.....magari tutti i bimbi leggessero libri come questi!!!!! Ci saremmo assicurati un mondo migliore per il futuro!
    Un abbraccio a tutta la tua bella famiglia ^_^
    Serena

    Rispondi

  • silvia

    silvia

    08 Novembre 2014 at 11:54 |
    Sembra molto carino. La Kite dopotutto non delude mai! Grazie della segnalazione

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      09 Novembre 2014 at 22:07 |
      Infati, è una casa editrice che piace molto anche a me.

      Rispondi

  • Claudia & Topastro

    Claudia & Topastro

    09 Novembre 2014 at 08:30 |
    Che carino, questo libro mi pare davvero bello! Adoro le storie in cui vengono fatti a pezzi gli stereotipi e un lupo e una pecora amici sono dei protagonisti davvero originali :-)
    Un altro libro molto simpatico in cui si parla di un lupo e una capra che diventano amici, anche se il finale rimane aperto, e che mi è piaciuto tanto è "In una notte di temporale"

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      09 Novembre 2014 at 22:08 |
      SOno anche tra i miei preferiti, specie se viene rivalutata la figura del lupo. Grazie del suggerimento, me lo vedo a cercare.

      Rispondi

  • Federicasole

    Federicasole

    09 Novembre 2014 at 20:38 |
    Condivido ciò che ha scritto Serena, l'ho pensato anch'io, veramente proposte originali, grazie!bacioni!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      09 Novembre 2014 at 22:08 |
      Un abbraccio a te!

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy