in cucina

DSCF1353 gd

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

DSCF5750 rit

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20171019 131503

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Veg-sacher integrale

on Venerdì, 07 Dicembre 2012. Posted in cucina

Veg-sacher integrale

Finalmente la prima ricetta che prevede l'utilizzo delle farine appena macinate col mio (nostro) nuovo fantastico mulinetto domestico! Si tratta della rivisitazione in chiave integrale e "più sana" di un mio cavallo di battaglia, la veg-sacher all'acqua. In questo caso ho voluto farla senza zucchero e con farine integrali per intero. Inoltre come la versione originale non prevede l'uso di lievito. Devo dire che questa soluzione è piaciuta come quella più zuccherosa... anzi personalmente la preferisco! 

Ingredienti:

  • 100 gr di segale in chicchi
  • 200 gr di farro decorticato in chicchi
  • 40 gr di riso integrale in chicchi
  • 40 gr di cacao amaro in polvere (del commercio equo)
  • 360 gr di siero di kefir di soia o di yogurt (quello che rimane dopo che avete colato lo yogurt per fare il vegrino)
  • 1 pizzico di sale fino integrale
  • 100 gr di malto di riso
  • 60 gr di olio evo
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di aceto di mele

farina prontaper la farcitura:

Preparazione

Mescolare i cereali in chicchi, metterli nel mulinetto e accenderlo per macinare il più finemente possibile. In una ciotola versare il malto, mescolarlo all'olio e al siero, aggiungere la cannella, il sale, il cacao amaro. Aggiungere un po' alla volta la farina (che troverete caldina e profumatissima), mescolando bene. Aggiungere il bicarbonato ben setacciato e per ultimo il cucchiaio di aceto di mele. Mescolare bene. Versare in uno stampo a cerniera e far cuocere a 180° per 30 minuti (forno preriscaldato).

tagliata

Verificare la cottura con uno stecchino, togliere il bordo e far raffreddare. Quando sarà fredda tagliare a metà con l'aiuto di un filo e farcire con la marmellata. Richiudere la torta. Sciogliere in un pentolino il cioccolato e spennellare la superficie. Decorare con cacao amaro. Deliziosa!

veg-sacker fetta

(nella mia versione non ho messo la cioccolata fondente che l'avevo finita, ma già così era golosissima!)

gustare

Gustare davanti al caminetto acceso mentre le piccole "lavano i piatti"... :-)

Anche questa ricetta partecipa al contest Felici e Curiosi di Ravanello Curioso e Le delizie di Feli per la sezione dolci.

ravanello banner03

Questi gli ingredienti scelti fra i magnifici 20: siero del kefir di soia, il cioccolato, l'olio evo e il malto di riso.

Alla prossima macinatura!

Commenti (8)

  • Joelle

    Joelle

    10 Dicembre 2012 at 09:53 |
    non vedo l'ora che arrivi il mio mulino per Natale e poi ci provo!!!! :)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      10 Dicembre 2012 at 10:32 |
      Eh, vedrai che soddisfazione mettere le mani nella farina appena macinata!

      Rispondi

  • Linda

    Linda

    10 Dicembre 2012 at 18:11 |
    In forno...! Però con solo grano tenero tipo 2, macinato da le Barbarighe :-) !

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      10 Dicembre 2012 at 22:47 |
      :-) Ma quella va più che bene! Hai rifatto l'ordine? Io sto aspettando con ansia che arrivi giovedì che ho ordinato da loro 5 kg di grano tenero e 5 kg di farro da macinare col mulinetto...

      Rispondi

  • Felicia

    Felicia

    10 Dicembre 2012 at 20:28 |
    Che dire!!!! è un dolce fantastico.... l'idea della farina appena macinata, fresca, leggera, profumata, la golosità del cacao.... impossibile resiste :-D La inserisco subito.... Grazie!!!!!!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      10 Dicembre 2012 at 22:47 |
      Si, vero, impossibile resistere... infatti è finita in un attimo! :-)

      Rispondi

  • orne

    orne

    19 Gennaio 2013 at 23:49 |
    buonissima Daria!
    la voglio provare anche io!!
    ma nn ho siero d kefir, cosa metto acqua o latte (veg)??
    poi userò la nostra marmellata di arance appena fatta!

    baciii

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      20 Gennaio 2013 at 13:52 |
      Ciao Ornella, al posto del siero di kefir se lo hai puoi usare il siero dello yogurt di soia (o normale se lo usi), ovvero quello che ti rimane quando prepari il vegrino, oppure puoi usare uno yogurt liquido o diluito con acqua (diciamo metà acqua e metà yogurt). Serve a dare più morbidezza, però ti dirò che anche con la sola acqua viene buonissima... poco dolce come piace a me... se la vuoi più dolce aumenta un po' la quantità di malto.

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy