in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20170901 193948 l

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

DSCF2486 gd

 

Salva

Salva

Salva

Salva

6 mesi: si mangia!

on Lunedì, 01 Agosto 2011. Posted in cucina

Però come sono furbi i bambini! Preferiscono una dieta sana, varia e simile a quella degli adulti piuttosto che le pappe. (C. Gonzales)
Lasciamo che il bambino si svezzi da solo durante i pasti dei genitori chiedendo e ottenendo dei piccoli assaggi. (L. Piermarini)
Ricetta per la prima pappa di Elena:
ingredienti:
•una bambina che sa stare ben seduta da sola, che tiene un cucchiaino e porta alla bocca
•un posto a tavola con noi
•piccoli assaggi del nostro cibo (cibo sano, con pochi condimenti e poco sale, possibilmente bio)
•bavaglini a volontà
•voglia di ridere
•un po’ di pazienza
•genitori che “chiudono gli occhi” sullo stato di pulizia del tavolo e del bambino mentre mangia
Anche per Elena abbiamo scelto l’autosvezzamento (alimentazione complementare a richiesta) come per Alice, un introduzione dei cibi solidi fatta col sorriso! Eccola qua:

acqua

Bevo l’acqua come i grandi!

anguria

Questa fetta è per me!

carestiato2011 07140331

Mmmmm buona la nocipesca!

carota

Un po’ duretta… ma che sollievo per le mie gengive!

DSCF8211

Pic-nic in montagna

polenta

Che soddisfazione! che sia anche buona?!

melone2

Beh, come lo mangiate voi il melone?!

2011 0731046

Buono il pane appena fatto!

Per maggiori informazioni sull’ACR (alimentazione complementare a richiesta):

Il libro di Piermarini: Io mi svezzo da solo (Bonomi)

Il libro di Gonzales: Il mio bambino non mi mangia (Bonomi)
http://www.uppa.it/dett_articolo.php?idr=35&;ida=534&idb=80
http://www.autosvezzamento.it/forum/index.php


6 risposte a 6 mesi: si mangia!

•Valentina
scrive: 1 agosto 2011 alle 13:58
Ma come mi ci rivedo!!!!
Fragola fa uguale!
•glores
scrive: 1 agosto 2011 alle 19:37

Sarà ma me sembra così strano che crescano così in fretta! :-)
•daria
scrive: 1 agosto 2011 alle 21:26
In effetti è incredibile la velocità di crescita e soprattutto la velocità di apprendimento…
•irene
scrive: 4 agosto 2011 alle 14:23
Ciao Daria, interessante questa cosa dell’autosvezzamento…con Noemi non ho avuto nessun problema a svezzarla appena ho cominciato a darle la mela lei ha subito apprezzato apriva la bocca e tutta interessata mangiava…e così per tutti gli altri alimenti…Ma per Daniele ho già capito che la cosa è diversa…ho provato con la mela..ma lui si gira è chiude la bocca…classico segno del ” ma cosa mi stai dando?”, così ho deciso di lasciar perdere e aspettare un pò.Adesso sono 2/3 gg che Noemi mangia la macedonia di frutta a merenda ( pesche, uva , mela) e lui la segue in ogni movimento…dammi un consiglio..che faccio con Daniele?

•daria scrive:
4 agosto 2011 alle 15:19
Ciao Irene, prova ad aspettare, poi quando lui è interessato al cibo gli dai piccoli assaggi dei vostri piatti. Logicamente prepari cose poco salate e non zuccherate, schiacciabili con la forchetta o che possa succhiare. Per esempio la mela Elena se la succhia tutta intera (io gli do un morso e lei se la ciuccia con gusto). Vedrai che un po’ alla volta riuscirà a mangiare sempre più cose e a gestirsele in autonomia. Se prepari la frutta cotta per voi o per Noemi, la dai anche a lui, altrimenti lascia perdere e aspetta che lui abbia voglia, ha tutta la vita per mangiare!

•irene scrive:
4 agosto 2011 alle 21:44
grazie mille…ho pensato anch’io di far passare anche questo caldo…proverò in settembre..un bacione .A proposito da domani Paolo è in ferie faremo presto un salto a trovarvi:-)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy