in cucina

DSCF1365 gd

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20181028 182027 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20180911 130258

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20181120 141533 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Articoli taggati con: bambini

Gita sull'Etna con i bambini

on Lunedì, 01 Ottobre 2018. Posted in montagna

Gita sull'Etna con i bambini

Ciao a tutti e bentrovati in ottobre, insieme a settembre il mio mese preferito! Finalmente un po' fresco, molte meno zanzare, cielo azzurrissimo e terso, colori splendidi che cambiano giorno per giorno, ancora pomeriggi all'aperto e giri in bicicletta! Speriamo di riuscire a concederci qualche passeggiata in montagna o sui colli... nel frattempo vi racconto di una delle esperienze che più ci ha colpito ed entusiasmato in Sicilia, ovvero la giornata sull'Etna, gita imprescindibile avendo una decenne in fissa con i vulcani!

Anticipo subito che la Montagna, come la chiamano i catanesi, non va assolutamente sottovalutata, non fate riferimento alle temperature e al clima della costa, specie se avete passato qualche giorno al mare in costume e infradito! Vi servirà abbigliamento da montagna, pantaloni lunghi, scarponi, maglia maniche lunghe e giacca antivento, berretto o fascia a protezione delle orecchie. Se temete il sole, crema solare per il viso e occhiali da sole.

Libri per viaggiare con i bambini - Sicilia

on Mercoledì, 22 Agosto 2018. Posted in libri

Libri per viaggiare con i bambini - Sicilia

Ciao a tutti e bentrovati! Come prosegue la vostra estate? Noi siamo ancora in pieno clima vacanziero, nonostante in realtà noi adulti non abbiamo smesso di lavorare in questi mesi, grazie al fatto di avere programmato le vacanze vere e proprie per settembre. Così anzichè pensare alla ripresa della scuola e delle conseguenti attività, ci ritroviamo a immaginare e pianificare (per quanto possibile viaggiando con 3 bambini) il viaggio in Sicilia che ci attende! Ora che l'itinerario è deciso e le tappe principali anche, stiamo raccogliendo informazioni su queste zone sfruttando anche alcuni libri dedicati ai ragazzi, ma perfetti anche per gli adulti! Sono dell'idea che non è mai troppo presto per interessarsi ad arte, storia e architettura e che coinvolgere i bambini nella pianificazione dei viaggi con racconti e storie che solletichino la loro fantasia e curiosità sia il modo migliore per fargli apprezzare il girovagare per luoghi nuovi senza incorrere in situazioni che potrebbero trovare noiose o poco comprensibili. Logicamente intervalleremo la visita a luoghi culturali e città con luoghi immersi nella natura come i meravigliosi parchi naturali così numerosi in Sicilia che ci permetteranno di fare un po' di relax!

IMG 20180827 103207

Ricicla e suona

on Venerdì, 03 Agosto 2018. Posted in libri

Ricicla  e suona

Questo inizio agosto ci sta regalando giornate parecchio calde che costringono a passare buona parte della giornata in attività tranquille e spesso al chiuso, almeno nelle ore più calde. Attività nell'orto e in giardino possibili solo nelle prime ore del mattino o dopo il tramonto... per i bambini tornare a passare del tempo in casa sembra essere una tortura, quindi oltre a cercare luoghi freschi nella natura dove passare qualche pomeriggio, propongo molte letture e libri che propongono delle attività piacevoli da fare assieme. Fra questi il libro di cui vi parlo oggi: Ricicla e suona.

Breve vacanza fra lazio e toscana

on Venerdì, 13 Luglio 2018. Posted in un po' di me, all'aperto

Civita di Bagnoregio, Bolsena, Bagni San Filippo e Pitigliano

Breve vacanza fra lazio e toscana

Bentrovati! Chi mi segue da un po' sa che in estate i miei post (ultimamente già parecchio diradati), si riducono ulteriormente... e sono dedicati alle passeggiate e/o ai viaggi! il tempo e soprattutto la voglia di stare al pc oltre che per lavoro sono ai minimi termini, anche se la voglia di condividere non mi mancherebbe! Vedo i bambini godersi questi mesi di vacanza che a loro sembrano interminabili, mentre a me scorrono velocissimi: succede anche a voi?

Quest'anno abbiamo deciso di regalarci qualche giorno di vacanza in prossimità del lago di Bolsena, centro Italia, fra lazio e toscana, in attesa delle più lunghe vacanze che ci aspettano a settembre di cui vi racconterò più in là. In questi due mesi faremo anche qualche gita da soli o con amici di cui spero di riuscire a raccontarvi!

Tornando alle nostre prime brevi vacanze, pur avendo deciso con pochi giorni di anticipo abbiamo trovato un bel agriturismo ad Acquapendente, in provincia di Viterbo, bellissima zona collinare appena fuori dalla toscana. I bambini sono rimasti entusiasti del casolare, dove hanno conosciuto i 3 bellissimi gatti (veri padroni di casa! ;-) ) e altri bambini con cui passare il tempo libero fino al buio, giocare nel parco nel bosco a loro disposizione e fare lunghi bagni in piscina. Noi ci siamo goduti la grande terrazza dove consumavamo i nostri pasti e le serate guardano il profilo dei colli e il panorama!

Per un pugno di ghiande

on Venerdì, 08 Giugno 2018. Posted in libri

Per un pugno di ghiande

Qualche giorno fa con le bambine stavamo guardando le foglie e i piccoli frutti dei meli che abbiamo nel nostro piccolo giardino frutteto e ci siamo imbattute in questa piccola larva che abbiamo scoperto essere quella della coccinella prima della muta.

Stavamo giusto osservando come la natura si regoli da se facendo in modo che le coccinelle liberino le foglie del melo dagli afidi trasportati dalle formiche, generando un formidabile equilibrio, quando abbiamo sentito una sorta di gracchio di un uccello... non il solito delle baldanzose gazze che gironzolano spesso da queste parti, nè quello del corvo che passa ogni tanto... un suono sentito solo occasionalmente... il tempo di pensare che assomigliava ad un uccello tropicale, alzare lo sguardo verso la cima del grande salice e cosa vediamo? Niente di meno che delle brillanti piume verdi e due grandi uccelli tropicali prendere il volo in coppia passando sopra le nostre teste!

"Mammma, mamma, hai visto anche tu! Era una coppia di parrocchetti, la specie aliena invasiva di cui ho letto l'altro giorno!"

Questa l'esclamazione di Alice, che è corsa a prendere il libro di cui vi parlo oggi, che affronta proprio la poco conosciuta tematica delle specie aliene invasive.

Maggio e i week end all'aria aperta

on Lunedì, 14 Maggio 2018. Posted in all'aperto

Maggio e i week end all'aria aperta

La fine di aprile e questa prima metà di maggio sono state dedicate soprattutto alle attività all'aria aperta, giornate sui colli, in montagna, in giardino e nell'orto (non solo quello nostro!) Tante mani al lavoro, piedi che camminano (o che corrono nel caso dei bambini), curiosità, nuovi giochi, inventiva, amicizia. Dedico questo post alle tante persone ritrovate in questo periodo, amicizie che scaldano come il sole di questi giorni e che fanno passare in secondo piano i piccoli disguidi (come il mignolo della mano destra di Alice schiacciato in una caduta in bicicletta che ci ha fatto passare una serata e una mattina in pronto soccorso...)! In ordine più o meno cronologico aprile è stato il mese in cui:

- abbiamo scoperto (o meglio riscoperto) i colli (anche se gli piace farsi chiamare monti) Berici, vicini dei colli Euganei a noi più vicini, ma assolutamente diversi, decisamente più selvaggi e incontaminati! L'occasione è stata una passeggiata a Mossano, piccolo ma interessantissimo paese in prossimità della riviera Berica da cui partono alcuni sentieri alla scoperta di grotte, paesaggi, costruzioni (come i mulini), in compagnia della cara amica Annalisa e dei bambini. Anche semplicemente "perdersi" in questi sentieri è un'esperienza deliziosa alla scoperta delle tante piante spontanee.

DSCF6684

bellissimo bosco di frassini e ulivi

Aprile, finalmente primavera! Spunti di ricette fra una chiacchiera e l'altra

on Domenica, 08 Aprile 2018. Posted in all'aperto, cucina

Aprile, finalmente primavera! Spunti di ricette fra una chiacchiera e l'altra

Bentrovati in primavera! Quando ho cominciato a scrivere questo post mi sono accorta che la numerazione degli articoli segnava la bella cifra tonda 1000! Il millesimo post da quando ho aperto questo blog quasi sette anni fa! Mi sembra doveroso festeggiarlo con un post tutto primaverile, con tante foto che fanno un po' anche il punto sul mese passato e lasciandovi un po' di spunti culinari delle nostre tavole primaverili!

In questi giorni abbiamo finalmente ripreso a passare buona parte della giornata all'aperto, temperature finalmente miti, anche se la pioggiacontinua a farci buona compagnia! Siamo in ritardissimo con l'orto e anche il giardino si è risvegliato più tardi del solito a causa del prolungarsi del freddo e delle numerose piogge. Ci stiamo godendo in questi giorni le fioriture dei tulipani, davveri splendidi quest'anno!

IMG 20180407 122028

Leggere i due post di Cri e Serena dedicati proprio alla primavera mi ha fatto pensare a come ogni anno la si attenda come per ritrovare un vecchio gruppo di amici che arrivano ognuno con i loro tempi... e se alcune piante ancora non mostrano neppure i germogli delle foglie (come il giuggiolo o i melograni), altre hanno già terminato la loro fioritura e altre ancora stanno per fiorire. Che gioia ogni giorno uscire e controllare come sono cresciute o cambiate le piante!

Come sempre per un breve periodo mi godo le fioriture degli alberi da frutto e del salice dalle finestre che guardano a nord

IMG 20180331 163053

qui sopra in contrasto con il cielo carico di pioggia e verso sud dei gialli cespugli di forsizia

IMG 20180331 163628

Sette e uno

on Venerdì, 23 Marzo 2018. Posted in libri

Sette e uno

Bentrovati cari lettori di GocceD'aria! Fagocitata dagli impegni e dal freddo di questo marzo ho un po' abbondonato questo spazio per l'ennesima volta... ormai sarete abituati, ma lo sapete che prima o poi torno! A riportarmi qui la voglia di raccontarvi del bel laboratorio che accompagnava la mostra che abbiamo visto un paio di settimane fa a Monselice. La mostra, dal titolo "Terre di fiaba - 80 illustrazioni da esplorare" è dedicata alle illustrazioni di fiabe da tutto il mondo. Sono esposti i disegni originali, davvero uno più bello dell'altro accompagnati dalla spiegazione del modo in cui sono realizzati e da spunti per la realizzazione delle proprie personali opere d'arte date ai bambini. Sto già cominciando a cercare in biblioteca i libri che ci hanno colpito di più!

Nei fine settimana la mostra è accompagnata da laboratori, letture animate e proiezione di film di animazione. Noi abbiamo avuto la fortuna di partecipare alla lettura organizzata dalla libreria padovana Pel di Carota dal titolo "Sette volte sette" seguita da un bel laboratorio.

L'arte dell'allattamento materno

on Lunedì, 05 Marzo 2018. Posted in libri

L'arte dell'allattamento materno

10 anni e due giorni fa cominciava concretamente la mia esperienza di allattamento, infatti mi ritrovavo finalmente fra le braccia la piccola Alice che sabato ha festeggiato il il suo decimo compleanno! Sono stati dieci anni in cui l'allattamento è stato un'aspetto determinante del mio essere madre e donna e del mio modo di rapportarmi con i bambini, è stato un modo per instaurare e proseguire la nostra relazione speciale e per crescere tutti come famiglia. Certamente non è stato un percorso privo di intoppi, a partire dall'inizio, quando il primo parto tanto sognato si è concluso con un cesareo, con una bambina piccolina e con medici e infermieri che insistevano per l'artificiale e mettevano spesso in dubbio la possibilità di allattare in modo esclusivo. In quel momento mi è stato decisamente di aiuto l'aver frequentato durante la gravidanza gli incontri locali della Leche League e avere con me sul comodino pronto da consultare, oltre al numero della consulente più vicina, il "Manuale", ovvero il libro "L'arte dell'allattamento materno". Nel libro ho trovato risposte scientifiche ai miei dubbi, unite a tante informazioni corrette e per lo più sconosciute, ma soprattutto ho trovato la testimonianza di altre famiglie che avevano già vissuto situazioni simili alla mia: leggerle è stato un grande conforto, un sostegno anche se a distanza, una spinta ad essere risoluta nella mia scelta di allattare al seno!

Condimenti invernali per la pasta #cucinaveganquotidiana

on Venerdì, 02 Febbraio 2018. Posted in cucina

Condimenti invernali per la pasta #cucinaveganquotidiana

Ciao a tutti e bentrovati! Qui siamo in pieni festeggiamenti di Carnevale, una delle feste che piace di più ai birbanti! Quest'anno abbiamo per casa una vigile del fuoco, una vulcanologa e un piccolo Babbo Natale! ;-) Come sempre si tratta di abiti fatti in casa su mio disegno (nel caso del vulcanologo preso da un libro di Alice) da me e dalla nonna... inutile dire che ne vanno sempre fieri e adorano farsi distinguere nelle scelte!

IMG 20180125 201936 2

Nonostante il Carnevale, in cucina non mi sto dedicando ai dolci... (se volete qualche idea spulciate qua e là nel blog e troverete crostoli, castagnole e frittelle), infatti oggi voglio lasciarvi due suggerimenti per condire la pasta con verdure di stagione e/o parti ritenute scarti. In entrambi i casi potete usarli anche come salse per le bruschette o le piadine! Un ottimo modo per far gustare delle verdure che a volte possono non stare molto simpatiche ai bambini.

Occhio al dipinto! e Bambini nel quadro!

on Venerdì, 26 Gennaio 2018. Posted in libri

Occhio al dipinto! e Bambini nel quadro!

Bentrovati! Fra un malanno e l'altro troviamo il tempo di dedicarci al bello, al fascino di un quadro e la curiosità ci fa scorrere veloce il tempo mentre sfogliamo questi libri. Quelli che vi propongo oggi sono due libri diversi dal solito, non narrativa, ma veri e propri testi d'arte affrontati in modo assolutamente originale e alla maniera "bambina". Si punta sulla naturale attrazione dei bambini per i dettagli per indurli a cercare particolari nascosti nei quadri (in entrambi i casi di varie epoche dal 1300 ai giorni nostri) e da questi partire per raccontare curiosità della vita di quel periodo storico.

Smeiassa a modo mio

on Martedì, 16 Gennaio 2018. Posted in cucina

Smeiassa a modo mio

Bentrovati nel 2018 ormai ben avviato da quasi tre settimane... le nostre vacanze natalizie sono state all'insegna dei raffreddori e della tosse, io soprattutto ho fatto molta fatica a liberarmi di questo residuo di tossetta. Nonostante tutto sono state vacanze in cui siamo riusciti a incontrare amici vicini e lontani, a trovarci a cena, a fare qualche gita: in particolare siamo stati tre giorni al lago di Iseo

DSCF6390

qui siamo a Lovere, bellissimo paese sulla costa occidentale del lago

e poi a Bergamo che non avevo mai visto. Proprio una bella città, piaciuta anche ai bambini, in particolare per la funicolare e per la piazza con il calendario solare.

DSCF6415

DSCF6424

Nell'orto a riposo abbiamo raccolto il radicchio e i topinambur, davvero tanti e belli grandi quest'anno! Non ce l'aspettavamo! Qui piacciono a tutti e li infilo volentieri qua e là nelle zuppe, con le verdure saltate, nei condimenti.

IMG 20171230 150553

i bambini si sono divertiti un sacco a scavare per trovare i topinambur!

Anche se non ho scritto qui sul blog, ho rilasciato una breve intervista per radio Inblu (è andata in onda venerdì 5 gennaio ore 11.00) e ho lasciato le mie ricette per il numero di marzo di We-veg.

E poi questo fine settimana c'è stato il compleanno di Elena: ormai sette anni sono passati dal giorno più magico! Lei sta conservando e affinando nel tempo i tratti caratteristici del suo carattere: bambina schiva, riservata con chi non conosce, sembra vivere in un suo mondo magico, molto pensierosa... per contro molto coccolona (dispensatrice di abbracci gratis anche ad insegnanti e amici), birbante, sempre in movimento a casa e negli ambienti che conosce e che le piacciono. Non è una di quelle bambine facili da amare, la sua fiducia devi conquistartela, adora l'arte, il disegno, la libera espressione... Rimarrà sempre la più "complicata" per noi genitori, che davvero a volte fatichiamo a comprenderla a fondo, ma sono certa che questo suo carattere sarà anche il suo asso nella manica da adulta.

IMG 20180114 205114

Ma passiamo ai festeggiamenti e quindi ai dolci! Quest'anno Elena ha chiesto la veg-sacher (che vedete qui sopra, qui trovate varie versioni di questo dolce, a fine articolo vi metto un po' di link)) che ho personalizzato decorando con un sacco di cuoricini di biscotto (home-made, sono quelli della calza della befana di un paio di anni fa), però ha voluto festeggiare il giorno successivo al suo compleanno e allora per i piccoli festeggiamenti famigliari ho preparato con Lorenzo un dolce rustico pieno di frutta come piace a lei, con gli avanzi di polenta. E' un dolce che nasce dalla tradizione locale ( e del quale si trovano versioni simili in tutto il veneto e anche fuori, infatti richiama molto anche la beccuta - QUI trovate la ricetta di Valentina Naturalentamente) la cui base sono gli avanzi di polenta e pane.

Grissini al radicchio rosso

on Giovedì, 21 Dicembre 2017. Posted in cucina

Grissini al radicchio rosso

Bentrovati a tutti e buon Solstizio d'inverno! Apro il post l'immagine che ho davanti agli occhi: il centrotavola del solstizio realizzato con qualche legno, alloro e pigne dai bambini... Bastano poche candele per allietare e riscaldare le fredde serate d'inverno e trovare lo spirito giusto per dedicarsi alla scrittura del blog. Inizio dell'inverno, ma stimolo al ritorno della luce, da domani un po' alla volta impercettibilmente le giornate si allungano e pian piano si rinasce, il vero inizio che sento più dell'istituzionale capodanno! E' per questo che ho pensato di raccontarvi di questa ricetta facile, ma che porta con sè il ricordo di un laboratorio fatto con la classe di Elena (primo anno primaria) qualche settimana fa, un'esperienza che mi è piaciuta davvero tanto e che per me ha acquisito un significato particolare.

IMG 20171128 210352

Regala un libro per Natale 5

on Venerdì, 15 Dicembre 2017. Posted in libri

Regala un libro per Natale 5

Bentrovati! Come sempre le brevi giornate di dicembre scorrono veloci fra mille impegni e belle iniziative che rendono questo mese magico! Fra queste da un po' di anni c'è lo scambio di libri per bambini ideato da Federica del blog Mammamogliedonna, che è diventato ormai una piacevole e attesa consuetudine: Regala un libro per Natale 5. Federica crea ogni anno delle coppie abbinando i partecipanti, ci si conosce, ci si scambia i rispettivi gusti e quelli dei bambini e si inviano i libri vicendevolmente. Ogni volta è una gioia il momento in cui si scopre il proprio abbinato e devo dire che è stata sempre occasione per conoscere nuove famiglie con la passione per la lettura e che spesso condividono con noi anche altri interessi. Persone con cui poi in qualche modo si mantengono i contatti... anche solo attraverso FB o i rispettivi blog! Ed è bellissimo quando si rileggono dopo un po' di tempo i libri ricevuti ricordare da chi arrivano e chiedersi se anche gli altri stanno rileggendo ancora i libri che abbiamo inviato noi!

L'università di Tuttomio

on Venerdì, 08 Dicembre 2017. Posted in libri

L'università di Tuttomio

Vi avevo promesso che almeno nella rubrica del venerdì con i consigli sui libri sarei stata assidua almeno per questo mese... e infatti eccomi qui con un altro libro consigliatissimo! Stavolta il consiglio oltre che da me arriva da Alice! Pensate che lei inizia e porta avanti la lettura anche di tre libri in contemporanea... poco tempo fa le ho chiesto se potevo riconsegnare in biblioteca alcuni libri pensando che non intendesse più leggerli o che li avesse terminati e la sua risposta è stata: "Puoi riportarli tutti, ma non l'Università di Tuttomio, che lo sto rileggendo!" Colpita da questo suo interesse per il libro ho deciso di leggerlo anch'io... e sono stata piacevolmente colpita!

[12 3 4 5  >>  

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy