in cucina

DSCF1353 gd

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

DSCF5750 rit

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20171019 131503

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Parco delle cascate di Molina

on Mercoledì, 26 Agosto 2015. Posted in montagna

Parco delle cascate di Molina

In cerca di refrigerio in una delle giornate libere della prima metà di agosto abbiamo deciso di fare una gita sui monti Lessini, per l'esattezza al paesino di Molina da cui si accede ad un area denominata Parco delle Cascate... non preoccupatevi non si tratta di cascate artificiali, ma di una serie di cascate e conformazioni rocciose create naturalmente dall'acqua dei torrenti. Un ambiente decisamente diverso da quello che ci si aspetta sui monti Lessini e che ci ha meravigliato tutti. Questa volta non direi che si tratta di una vera e propria escursione, ma di una passeggiata, decisamente alla portata di tutti sempre su sentieri ben tenuti dove piuttosto c'è da prestare attenzione alla scivolosità per via della grande frequentazione.

In auto si percorre la Valpollicella fino al paese di Molina al cui ingresso si trova un ampio parcheggio. Si scende a piedi atraversando la bella cittadina con le case in pietra con i tipici tetti in pietra.

DSCF8476 gd

Di fianco alla chiesa si trovano le indicazioni per l'accesso al parco, basta seguire la strada pedonale sempre in discesa. Passato l'ingresso e muniti di cartina, che viene fornita entrando, abbiamo deciso di percorrere il percorso rosso, ovvero quello di difficoltà media (indicato tempo di percorrenza 1 ora) con l'intenzione nel caso di allungarlo e completarlo con la parte "nera" se ci fosse stato tempo. Vi consiglio decisamente di optare per questa soluzione, il percorso facile (verde) di mezzora vi farebbe perdere un sacco di bellezze naturali che valgono decisamente la pena.

DSCF8469 gd

Il sentiero si snoda prima in discesa fino a raggiungere il torrente, poi rimane in piano passando di fianco alla prima cascata e si addentra nella valle fino a raggiungere l'ambiente secondo me più suggestivo, ovvero quello del covolo, dove ci siamo fermati per il pic-nic / pranzo.

DSCF8505 gd

Qui si respira un'atmosfera decisamente particolare, l'ambiente selvaggio, che si chiude quasi completamente sopra le nostre teste lasciando filtrare la luce solo parzialmente, lascia incantati.

DSCF8515 gd

Sulla volta si creano giochi di riflessi con le pozze d'acqua sottostanti.

DSCF8522 gd

Ci si incanta ad ammirare i piccoli girini di tritone che nuotano tranquilli nell'acqua gelida.

DSCF8531 gd

Da lì si torna indietro per poi risalire con una scaletta in ferro sul fianco di una parete rocciosa con bella vista dall'alto della prima cascata fino a trovare man mano le altre cascate tutte diverse e particolari.

DSCF8553 gd

Per i bambini oltre alle spettacolari cascate c'è anche il divertimento di provare la carrucola sospesa sulla cascata, un piccolo pilastro per arrampicarsi e per i grandi l'altalena sulla cascata.

DSCF8573 gd IMG 1973

Avrete capito che il tutto ci è piaciuto molto, passeggiata decisamente consigliata!

Note varie:

- i tempi sono indicativi nel senso che la nostra ora si è molto allungata visto che si siamo soffermati a lungo in alcuni ambienti

- l'ingresso è a pagamento per i maggiori di 7 anni. Non amo particolarmente che gli ambienti naturali siano chiusi e non accessibili ai non paganti, gli ambienti naturali dovrebbero essere alla portata di tutti, però è anche vero che per contro il parcheggio era gratuito, come anche i servizi igienici e i tavoli per pic-nic e che se questo serve a tutelare e conservare l'ambiente lo accetto, visto che i prezzi non erano eccessivi (3 euro il ridotto per Alice e 5 per gli adulti).

- non mi è piaciuto molto che nonostante ci fosse chiaramente scritto di portare scarpe adatte, molti entrassero in infradito o sandaletti decisamento poco idonei ad un ambiente montano.

Conoscete queste cascate? ci siete mai stati?

Commenti (2)

  • Serena di Enjoy Life

    Serena di Enjoy Life

    31 Agosto 2015 at 23:01 |
    Che posto incantevole!!!
    Non conosco affatto la vostra zona, ma a vedere le foto delle vostre belle gite direi che ci sono davvero dei bellissimi posti!
    Bella l'altalena sulla cascata!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      01 Settembre 2015 at 10:46 |
      I lessini sono stati una piacevolissima scoperta anche per noi, che pur avendoli così vicini non li abbiamo mai frequentati più di tanto... E' bello scoprire che a pochi km da casa ci sono ambienti così particolari!

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy