in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20161212 125756 rit

 

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

DSCF3423 2

 

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20161209 094753 BURST001 COVER rit

 

Salva

Salva

Salva

San Galgano e Chiusdino

on Martedì, 12 Luglio 2016. Posted in all'aperto

San Galgano e Chiusdino

Vi avevo promesso il racconto delle nostre gite toscane e allora inizio con la prima, un luogo incantevole che non avevamo ancora visitato le altre volte che eravamo stati in queste zone. Arrivarci partendo da Colle Val d'Elsa è bellissimo, specie se si sceglie, come abbiamo fatto noi, non la strada principale, ma la provinciale che attraversa i colli e i piccoli paesini collinari dove si deve solo godersi il paesaggio e prestare attenzione ai caprioli che potrebbero attraversare la strada come segnalato dall'apposita segnaletica. Noi ne abbiamo visto uno proprio a bordo strada, ma non ho avuto la prontezza di fotografarlo!

DSCF2368 gd

L'abbazia di San Galgano è isolata nei campi e apparteneva ad un complesso monastico.

DSCF2384

La chiesa che ora è scomunicata, è uno dei maggiori esempi di architettura romanica, bellissima e resa decisamente affascinante dal fatto che si presenta senza copertura a causa del crollo della torre campanaria sulla chiesa avvenuto nell'800.

DSCF2390 gd

L'interno è privo di pavimento, in alcuni tratti cresce del muschio. Il gioco di luci e ombre, interno ed esterno, è decisamente suggestivo.

DSCF2393 gd

DSCF2408 gd

Si accede alla chiesa attraverso l'ex-complesso monastico e dalla chiesa si può fare una breve passeggiata che porta in cima al vicino colle dove si trova l'eremo o rotonda di Montesiepi.

DSCF2394

La breve passeggiata permette di vedere da lontano l'abbazia e di avvicinarsi alla flora locale, con le sue belle fioriture.

DSCF2411 gd

DSCF2420 gd

DSCF2433 gd

La rotonda è invece una chiesa in uso, con una suggestiva copertura a cupola al cui centro è conservata la roccia su cui San Galgano infisse la sua spada quando decise di abbandonare la vita militare.

DSCF2424 gd

Sempre interessanti i racconti collegati alla storia di San Galgano che vengono poi ripresi passeggiando per il paese di Chiusdino che si trova a pochi chilometri dall'abbazia.

DSCF2456 gd

Tra le bellissime viuzze medievali, ci si può perdere e trovare come guida un gatto grigio scuro sonnacchioso che vi accompagnerà fino alla piazzetta più vicina passando per uno scuro portico fra alti palazzi... lasciatevi guidare!

DSCF2457 gd

Una vicina all'altra troverete la chiesa dedicata a San Galgano, la sua casa natale (che fu anche carcere) e la chiesa di San Sebastiano. Visitare questi luoghi con i bambini è un regalo, la loro attenzione ai piccoli particolari e la loro curiosità li fa camminare senza stancarsi e fermarsi a osservare anche quello che a noi sfugge.

13533162 10206403075586749 4281889706392851163 n

Per avere maggiori informazioni anche storiche sull'Abbazia di San Galgano e sulla Rotonda di Montesiepi potete visitare QUESTO sito. Sul sito del Comune di Chiusdino trovate invece informazioni anche sul centro storico.

Salva

Salva

Salva

Salva

Commenti (4)

  • Serena di Enjoy Life

    Serena di Enjoy Life

    15 Luglio 2016 at 00:31 |
    Mi piace un sacco la Toscana!
    Non sono mai stata all'abbazia di San Galgano, dalle tue foto sembra un luogo bellissimo!
    Che belli tutti quei cipressi ai bordi della strada nella prima foto.....per me i cipressi hanno un fascino particolare, così sottili e slanciati.....
    Bella gita, bravi :-)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      15 Luglio 2016 at 16:10 |
      Si, sono davvero degli alberi affascinanti...

      Rispondi

  • Mari

    Mari

    15 Luglio 2016 at 11:02 |
    Che bella la Toscana! forse c'è in programma una puntatina a settembre... vedremo... comunque terrò presente il tuo prezioso e dettagliato reportage: i luoghi carichi di storia, natura e verde non mi stancano mai! :-)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      15 Luglio 2016 at 16:07 |
      E' una delle mie regioni preferite... mi fermerei in ogni paesino!

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy