in cucina

IMG 20180407 174530

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

DSCF2808 gd

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20180425 181232

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20180429 160844

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Breve vacanza fra lazio e toscana

on Venerdì, 13 Luglio 2018. Posted in un po' di me, all'aperto

Civita di Bagnoregio, Bolsena, Bagni San Filippo e Pitigliano

Breve vacanza fra lazio e toscana

Bentrovati! Chi mi segue da un po' sa che in estate i miei post (ultimamente già parecchio diradati), si riducono ulteriormente... e sono dedicati alle passeggiate e/o ai viaggi! il tempo e soprattutto la voglia di stare al pc oltre che per lavoro sono ai minimi termini, anche se la voglia di condividere non mi mancherebbe! Vedo i bambini godersi questi mesi di vacanza che a loro sembrano interminabili, mentre a me scorrono velocissimi: succede anche a voi?

Quest'anno abbiamo deciso di regalarci qualche giorno di vacanza in prossimità del lago di Bolsena, centro Italia, fra lazio e toscana, in attesa delle più lunghe vacanze che ci aspettano a settembre di cui vi racconterò più in là. In questi due mesi faremo anche qualche gita da soli o con amici di cui spero di riuscire a raccontarvi!

Tornando alle nostre prime brevi vacanze, pur avendo deciso con pochi giorni di anticipo abbiamo trovato un bel agriturismo ad Acquapendente, in provincia di Viterbo, bellissima zona collinare appena fuori dalla toscana. I bambini sono rimasti entusiasti del casolare, dove hanno conosciuto i 3 bellissimi gatti (veri padroni di casa! ;-) ) e altri bambini con cui passare il tempo libero fino al buio, giocare nel parco nel bosco a loro disposizione e fare lunghi bagni in piscina. Noi ci siamo goduti la grande terrazza dove consumavamo i nostri pasti e le serate guardano il profilo dei colli e il panorama!

I dintorni sono davvero ricchi di cose da visitare, inutile che vi dica che abbiamo dovuto selezionare e rinunciare a vedere molte delle cose in programma... i tempi con i bambini si dilatano, il loro modo di viaggiare contempla lunghe soste nelle piazze, specie quelle con fontane o punti panoramici, inseguimenti di gatti o piccioni, pause davanti a vetrine golose o curiose, centinaia di foto fatte l'uno all'altro. E allora godiamoci questi spazi anche noi e lasciamo da parte i programmi!

Alcuni dei posti che abbiamo visto:

DSCF6870

Il borgo visto dalla collina antistante

Civita di Bagnoregio: ne avrete sentito parlare di certo... piccolissimo borgo costruito sulla cima di una collina di tufo che si disgrega col passare del tempo, luogo destinato probabilmente a sparire, accessibile da un lungo ponte pedonale.

DSCF6831

Ci si può ritrovare ad osservare paesaggi inaspettati, come questi calanchi che ricordano i canyon statunitensi...

Il paese si visita a pagamento (dai 13 anni in sù, 3,00€ nei giorni feriali, 5,00€ nei giorni festivi). A mio parere l'ingresso a pagamento ci sta vista la particolare situazione di disagio nell'accesso allo stesso e le continue opere di manutenzione di cui ha bisogno. DImentichiamo che spesso si paga di più per accedere ad una torre o ad un castello... Nonostante il gran passaggio di persone mantiene il suo fascino sia visto da lontano che percorrendolo, stranamente a parte le piazze centrali, le vie laterali erano poco frequentate e davvero affascinanti, ben curate, fiorite!

DSCF6843

Belissime varietà di ortensie in ogni angolo

Molto affascinante anche lo stratificarsi del passaggio umano, visibile soprattutto sulle pareti laterali dove tombe e passaggi etruschi sono stati poi riutilizzati come chiesette e infine come magazzini o ricoveri per animali.

DSCF6833

Bolsena: ci siamo fermati attratti dal bel castello con vista sul lago nella parte alta dello stesso e visto che era chiuso e avrebbe aperto solo dopo un'ora ci siamo regalati una bella passeggiata fino alla parte bassa, fra gli stretti vicoli in salita e discesa.

DSCF6878

Il centro storico ci è piaciuto davvero un sacco e la visita al castello è stata il perfetto completamento.

DSCF6890

Qui troverete tre parti, una museale dedicata alla formazione del lago e ai ritrovamenti preistorici prima e poi etruschi e romani, la seconda che ospita un piccolo acquario con ricostruzione degli ambienti lacustri e infine la visita alle mura del castello.

IMG 20180629 155841

Bagni San Filippo: qui ci spostiamo in toscana, il piccolissimo borgo è noto e frequentato per la presenza delle acque termali a temperatura costante, sempre tiepide e ad uso libero.

DSCF6905

Lasciata l'auto nel parcheggio lungo la strada principale di accesso al paese, si scende a piedi fino a raggiungere il torrente dove si incontrano le prime vasche, si prosegue poi nel bosco fino a incontrare le famose formazioni calcaree bianche da cui scende dolcemente l'acqua, fermandosi in piccole vasche che sembrano fatte appositamente per immergersi.

DSCF6931

Quest'ultima si presenta torbida, ricca di un morbido fango grigio chiaro, tiepida e piacevolissima per immergersi. E' stato davvero difficile convincere i piccoli che era ora di andare! (PS: salire sulla grande parete detta Balena Bianca è vietato... passano più volte vigili a controllare)

DSCF6945

Pitigliano: eravamo già stati più di15 anni fa in questo affascinante paese dal tipico colore giallo arancio dovuto alla roccia su cui e di cui è costruito.

DSCF6951

E' stato bello ripercorrere le vie scoprendo gli angoli nascosti, le terrazze che si aprono sul paesaggio circostante, le piccole botteghe artigiane, seguire i gatti che ci hanno indicato passaggi nascosti! Anche qui le testimonianze storiche si sovrappongono e difficilmente si riesce a staccarle le une dalle altre!

DSCF6953

Il nostro viaggio si è concluso con una giornata in compagnia di cari amici a Colle Val D'Elsa e dintorni... se capitate da quelle parti oltre a farvi conquistare dalla fresca fontana e dai vicoli del centro storico della parte alta, fermatevi per pranzo o cena allo Sbarbacipolla, ristorantino con un sacco di proposte vegane dove i prodotti locali sono i protagonisti di originali ricette!

IMG 20180701 135854

IMG 20180701 144347

Come non innamorarsi di un luogo in cui si viene accolti da un mini-orto?!

IMG 20180701 163326

 Anche stavolta è stato davvero difficile il rientro, per fortuna i ricordi sono scritti indelebilmente nella memoria!

Conoscete questi luoghi? Come state passando la vostra estate?

Commenti (6)

  • cri

    cri

    17 Luglio 2018 at 11:43 |
    Che bella vacanzina! È una parte bellissima dell'Italia quella! Lo sai che a Civita di Bagnoregio si è ispirato anche Miyazaki per disegnare La città incantata?

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      17 Luglio 2018 at 23:54 |
      Ma dai, non lo sapevo!

      Rispondi

  • Ely

    Ely

    17 Luglio 2018 at 14:36 |
    Ciao Carissima, che bellissimo giro che hai fatto! Anch'io ho avuto la fortuna di visitare Civita di Bagnoregio ( quando ancora non si pagava..) e devo dire che è un gioiello da tutelare ( come tanti altri in tutta la nostra Italia). L'estate procede con lavori nell'orto, qualche giornata al mare con il " topo" e ancora qualche settimana di lavoro prima delle ferie vere.
    Un abbraccio grande

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      17 Luglio 2018 at 23:55 |
      E allora buone vacanze anche a te!

      Rispondi

  • Priscilla

    Priscilla

    19 Luglio 2018 at 15:32 |
    Che bei posti, ci sono stata anche io una decina di anni fa e ne conservo dei ricordi grandiosi!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      19 Luglio 2018 at 22:07 |
      Sono certa che rimarranno tali anche nei nostri ricordi!

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy