in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20170127 104057

 

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

DSCF3423 2

 

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

DSCF2486 gd

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Lungo il Brenta

on Mercoledì, 10 Agosto 2011. Posted in all'aperto

Vista
Verde: erba. Blu: acqua di fiume. Azzurro: cielo. Bianco: nuvole. Giallo: luce del pomeriggio sui volti. Rosa: cappellino di Elena.

2011 0808037

2011 0808012

2011 0808019

2011 0808035

2011 0808085

2011 0808051

Udito
Il fruscio delle foglie e dell’erba mossi dal vento. I gridolini di Elena. Le risate di Alice.

2011 0808013

2011 0808018

Olfatto
Profumo di timo selvatico e di erba tagliata, di fieno ed erba medica.

2011 0808082

2011 0808009

Tatto
Il vento che accarezza la pelle e spettina i capelli. L’erba che punge le gambe.

2011 0808040

2011 0808026

2011 0808083

2011 0808032

Gusto
L’acqua fresca. Ricordi di erbette raccolte in primavera e di frittate in compagnia. Elena che poppa.

2011 0808010

2011 0808076

Una passeggiata sull’argine del Brenta!

3 risposte a Lungo il Brenta
•Giuliana scrive:
10 agosto 2011 alle 14:10
Nessuno mi pettina bene come il vento…(Alda Merini)

•Valentina scrive:
12 agosto 2011 alle 09:49
Che meraviglia, che sensazioni vivide!!!

Una cosa che mi manca nella mia città, è che non ci sono fiumi che la attraversano e neanche troppo vicini: c'è il Simeto, ma è una discarica a cielo aperto! :-(


Nel mio ultimo viaggetto in giro per l’Italia, ho goduto tantissimo dei fiumi di alto Lazio, Umbria e Toscana, trovo che il fiume abbia una magia tutta pasrticolare...

Prima o poi vi verremo a trovare e ci porterete in giro per i vostri posti bellissimi! :-)

•daria
scrive: 12 agosto 2011 alle 12:56
Ma voi in compenso avete un mare fantastico! Ci verrei volentieri dalle tue parti!

Se decidete per un viaggio veneto fammi sapere!

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy