in cucina

DSCF1353 gd

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

DSCF5750 rit

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20171019 131503

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

un po' di me

#bambiniveganimeravigliosi : il video per la SSNV (SOcietà scientifica di nutrizione vegetariana)

on Lunedì, 21 Novembre 2016. Posted in un po' di me, all'aperto, cucina

Oggi vi lascio un post al volo per condividere con voi un video al quale abbiamo collaborato offrendo la nostra esperienza di famiglia veg. Il video è stato realizzato da Veggie Channel per la SSNV (SOcietà scientifica di nutrizione vegetariana) con l'intento di contrapporsi all'immagine che i media cercano di far passare riguardo la scelta della dieta vegana, in particolar modo per i bambini. Tante famiglie della nostra zona si sono rese disponibili per mostrare che l'alimentazione e lo stile di vita vegan sono perfettamente attuabili in tutte le fasi di vita, comprese gravidanza, allattamento e primi anni e che i bambini crescono sani e felici. A corredo delle immagini e delle testimonianze delle famiglie ci sono i pareri di tanti medici, nutrizionisti e pediatri che portano la loro esperienza a contatto con le famiglie che hanno attuato questa scelta.on

A noi rimarrà il ricordo di una giornata davvero speciale in compagnia di amici nuovi e "vecchi" a parlare di temi a noi cari, guardare i bambini che si sono divertiti un mondo e a condividere buon cibo!

Buona visione!

E se si va e siete anche voi una famiglia veg potete contribuire anche voi! Potete inviare una breve e simpatica descrizione dei vostri #bambiniveganimeravigliosi via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Le storie migliori riceveranno una maglietta con il logo della campagna!
Infine ci propongono di fotografare il vostro bimbo con la maglietta addosso e inviare la foto per pubblicarla sul sito della Rete Famiglia Veg (previa liberatoria firmata da entrambi i genitori), in modo da creare una galleria di #bambiniveganimeravigliosi.
Per informazioni e contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Video realizzato dalla web-tv Veggie Channel.
Regia: Massimo Leopardi
Editing: Julia Ovchinnikova
Musica: Rosario Di Bella

 

Soluzioni ecologiche per crescere il nostro bambino: qualche spunto #mammealnaturale

on Venerdì, 19 Giugno 2015. Posted in in casa, un po' di me

Soluzioni ecologiche per crescere il nostro bambino: qualche spunto #mammealnaturale

Con grande piacere partecipo per la prima volta da questo mese all'iniziativa #mammealnaturale proposta dal Bambino Naturale, collana di libri e sito che seguo da anni e al quale sono particolarmente affezionata in quanto mia fonte di informazioni fin dalla mia prima gravidanza. Il tema di questo mese è molto ampio: soluzioni ecologiche per crescere il bambino. E proprio per questo sono rimasta a lungo indecisa se concentrarmi su una proposta o se fare un post più generico. Alla fine ho optato per questa seconda soluzione, perchè penso che le cose che si possono fare siano molte, tutte utili e che in linea con lo spirito originario di questo blog ogni piccola goccia sia importante. E ho deciso di raccontarvele così come ci sono arrivata io, camminando giorno dopo giorno e accompagnando nella crescita i miei piccoli. E' un percorso non ancora concluso, decisamente in divenire il cui fine a mio avviso è soprattutto passare a loro il messaggio che un mondo migliore è possibile soprattutto se ci si impegna in prima persona ogni giorno. Spero che per loro molti comportamenti saranno "scontati" e non frutto di un cambiamento di rotta.

Girelle cocco-fragola (raw) per i 4 anni di GocceD'aria e tre libri in regalo

on Sabato, 06 Giugno 2015. Posted in un po' di me, cucina

Girelle cocco-fragola (raw) per i 4 anni di GocceD'aria e tre libri in regalo

Un altro dolce direte! Ma stavolta l'occasione c'è, ed è il 4° compleanno di GocceD'aria. Sapete che mi piace festeggiare in compagnia, quindi anche stavolta ho deciso di farvi un regalo doppio: per prima cosa la ricetta delle girelle che vedete qui sopra e poi anche stavolta vi voglio regalare qualche libro dalla mia biblioteca. Se vi va di partecipare basterà che lasciate qui sotto un commento in cui mi raccontate la cosa che vi più vi ha spronato ad intraprendere un cambiamento verso la decrescita e l'autoproduzione, per chi ha un blog volendo anche con un post linkato nei commenti. Avete tempo fino a domenica 28, nei giorni seguenti le birbe estrarranno i vincitori dei tre libri.

L'albero della vita (per la festa della mamma)

on Domenica, 10 Maggio 2015. Posted in salotto, un po' di me

L'albero della vita (per la festa della mamma)

Avevo preventivato di pubblicare una ricetta, invece ho preferito rimandare il post per parlarvi del dono che mi ha fatto Elena per la festa della mamma. Sapete che non sono un'amante dei lavoretti fatti tutti uguali in serie a scuola, specie alla materna, dove alla fine più che essere il pensiero e l'opera dei bambini, sono realizzazioni in serie delle maestre dove l'apporto dei bambini è minimo. Finora invece sono sempre stata sorpresa dai pensieri originali che sono stati portati a casa, questa volta in particolar modo, come anche il primo anno di materna di Alice di qui vi avevo raccontato QUI. Premetto che il filo conduttore di quest'anno alla scuola di Elena è l'albero, argomento a mio avviso bellissimo che stanno trattando in modo molto attivo e coinvolgente e anche i "lavoretti" per le varie occasioni si inseriscono in questo tema, perciò in parte mi aspettavo qualcosa che avesse come tema l'albero, invece sono rimasta piacevolmente sorpresa quando ho visto la piccola opera d'arte che ha portato a casa.

Tofu grigliato con agretti e carote

on Lunedì, 13 Aprile 2015. Posted in un po' di me, cucina

Tofu grigliato con agretti e carote

Guido piano la Vespa rossa su strade di campagna

capelli al vento

sole in faccia

respiro aria fresca

i campi mi scorrono attorno uno dopo l'altro

come i pensieri che vorrei scrivere

e fissare sulle nuvole leggere

invece si dissolvono

lasciando me più leggera.

DSCF6244 gd

Pan di pere al cioccolato fondente

on Venerdì, 10 Aprile 2015. Posted in un po' di me, cucina

Pan di pere al cioccolato fondente

Sono sempre stata ottimista e fiduciosa nelle persone e con questo spirito quasi 4 anni fa mi sono lanciata nell'avventura di questo blog, con la convinzione che ogni piccola goccia sia importante e che più siamo più sarà facile cambiare le cose. E' un percorso che via via è stato sempre più affollato, oltre le mie aspettative, tante persone mi hanno contattata e continuano a farlo, chi semplicemente per salutare o condividere con me la sua esperienza o per farmi sapere che condividiamo alcuni o molti interessi, chi per chiedermi un pugno di pasta madre o i granuli di kefir o contatti e consigli sulle fasce, sui lavabili o sullo stile di vita. A tutti ho sempre risposto con piacere, molte di queste amicizie virtuali col tempo si sono trasformate in amicizie reali, ho dato volto e voce e ricordi e condiviso esperienze.

Festa in casa per Lorenzo all'insegna dell'autoproduzione

on Giovedì, 13 Novembre 2014. Posted in un po' di me, cucina

Festa in casa per Lorenzo all'insegna dell'autoproduzione

Abitualmente dedico il venerdì ai libri, ma oggi faccio un'eccezione perchè volevo raccontarvi prima che passasse troppo tempo della festa per il battesimo di Lorenzo che abbiamo fatto domenica scorsa, proprio il giorno del suo quinto complimese. E' stata una bella festa, che anche questa volta abbiamo deciso di vivere in modo coerente con il nostro stile di vita ed è per questo che ho deciso di parlarvene, ovvero per dare degli spunti per renderlo un momento di vera festa. Penso che questi momenti possano diventare delle occasioni di condivisione e dei bei ricordi per tutti, che si possa festeggiare mangiando bene, goloso, ma sano e con un occhio all'ambiente e agli altri esseri viventi e anche lasciando i bambini liberi di muoversi, giocare e divertirsi e non di annoiarsi costretti ad un tavolo.

Inizi

on Martedì, 16 Settembre 2014. Posted in un po' di me, cucina

Inizi

Questa settimana è iniziata all'insegna delle emozioni e dei cambiamenti, infatti per entrambe le mie piccole è stato un inizio importante, di scuola primaria per Alice e di scuola dell'infanzia per Elena (ve ne accennavo ieri nel post sul week end). La scuola di Elena sarà la stessa che ha frequentato Alice, stesso ambiente che lei ha visto fin da piccina accompagnando la sorella a scuola per 3 anni, stesse maestre, stesse bidelle, ma ora la protagonista sarà lei che a casa è tanto birba e spavalda, ma che in realtà è più timida di quanto sembri. Un bimba che prima di "mollarsi" ha bisogno di tanto tempo e di tranquillità, di spazi ristretti e angoli tranquilli e infatti con lei avevo nel cuore molti dubbi su come avrebbe reagito a questo inserimento, tuttora in corso.

 

9 giugno 2014: Lorenzo

on Mercoledì, 09 Luglio 2014. Posted in un po' di me

9 giugno 2014: Lorenzo

Lunedì mattina, ore 6.30, mi sveglio per l'ennesima volta come ogni notte da un po' di tempo a questa parte, per andare al bagno e mi accorgo di una perdita rossiccia... Torno a letto... dopo poco una contrazione mi risveglia, non sembra una delle solite preparatorie, mancano ancora 10 giorni alla data prevista, ma sono sempre stata convinta che anche questo bimbo sarebbe arrivato prima e quindi comincio a pensare che forse ci siamo... attendo. Altre contrazioni: memore della velocità con cui era nata Elena, decido di alzarmi e fare colazione in modo da controllare anche l'orologio, anche se sento che questo bimbo non ha l'indole selvaggia e irruenta della mia seconda piccola birba, quindi immagino che anche il passaggio al mondo fuori dalla pancia non sarà così "imprevedibile" come quello della sorella.

Io allatto alla luce del sole 2014 - l'allattamento in realtà

on Giovedì, 03 Luglio 2014. Posted in un po' di me

Io allatto alla luce del sole 2014 - l'allattamento in realtà

3 marzo 2008 ore 20.00 circa: 6 anni e 4 mesi fa, circa un'oretta dopo la nascita di Alice iniziava la mia "esperienza" di allattamento e da allora non si è più interrotta, salvo una pausa di 4 mesi quando Alice ha deciso di smettere (a 2 anni e mezzo) durante la gravidanza di Elena e una di 6 mesi quando ha smesso Elena (a 3 anni) durante la gravidanza di Lorenzo. Tre bimbi, tre modi di "ciucciare", tre esperienze diverse.

Dolce Lorenzo

on Lunedì, 16 Giugno 2014. Posted in un po' di me, cucina

Dolce Lorenzo

Dopo una settimana rieccomi a scrivere anche qui sul blog... direi che è stata una settimana intensa, ricca di emozioni, travolgente che ha visto l'allargarsi della nostra famiglia da 4 a 5 con tutto il suo carico di equilibri da ritrovare. Eh, si come come avrete intuito e come molti di voi avranno già saputo tramite i social, lunedì scorso è nato Lorenzo, un tesoro di bambino paffuto e coccolosissimo che ci ha catturati subito tutti e 4!

DSCF8616-gd

Non aspettatevi per oggi ancora il racconto del parto (che arriverà con calma...) vi anticipo solo che non è stato il parto che sognavo, ma che è stata comunque un'esperienza positiva, che sto/stiamo rielaborando con calma. Con l'occasione approfitto anche per ringraziare tutti quelli che mi hanno scritto via sms, mail o fb o telefonato, portate pazienza se non ho risposto a tutti, mi ha fatto molto piacere comunque sentire la vicinanza di molti. Per ora ci tenevo a presentarvi questo scricciolo bellissimo e con l'occasione a lasciarvi la ricetta del dolce col quale abbiamo festeggiato il suo arrivo.

Travaglio e parto senza paura

on Venerdì, 28 Marzo 2014. Posted in libri, un po' di me

Travaglio e parto senza paura

Con questo bel pancione da settimo mese in gran movimento che mi fa compagnia non passa giorno che qualcuno mi fermi e mi chieda come va di persona o via mail o su FB e molti rimangono stupiti quando dico che va tutto benissimo! In effetti questa trerza pancia me la sto decisamente godendo: molto più rilassata sia rispetto alla prima nella quale tutto era nuovo e comunque ero ancora in una fase lavorativa che non mi soddisfava pienamente, decisamente meno "agguerrita" rispetto alla seconda dove il vbac era un pensiero fisso, con serenità sto affrontando questi mesi, forte anche del fatto che anche stavolta fisicamente sto davvero benone, non ho disturbi di sorta e mi sento tuttora in piene forze (a parte la fisiolgica stanchezza serale).

Due piccole infermiere

on Mercoledì, 26 Febbraio 2014. Posted in un po' di me

Due piccole infermiere

Non sono una grande amante del Carnevale, ma con le bimbe, in particolar modo con la più grande che frequenta la materna, non si riesce ad evitare questo "evento" che per lei è una vera e propria festa, alla quale comincia a pensare già mesi prima! In particolare dopo la fase principesca dello scorso anno, ne è subentrata una di emulazione del padre, per cui già da un po' di tempo (addirittura prima di Natale) ha cominciato a chiedere l'abito di Carnevale e in particolare l'abito da infermiera. Diciamo che ho un po' tergiversato sulla cosa, pensando che col tempo avrebbe cambiato idea, invece non solo è rimasta della stessa idea, ma ha contagiato anche la sorella che ha preteso anche lei un identico abito! Logicamente nel suo caso non desiderava un generico camice bianco, ma voleva l'abbigliamento completo tal quale al padre che quindi ha portato a casa una delle sue divise da prendere a modello. Quindi stoffa verde brillante, pantaloni e casacca con tasche.

Vicine alle madri - sostenere l'allattamento

on Venerdì, 19 Luglio 2013. Posted in un po' di me

Chi mi segue da tempo sa quanto tengo all'allattamento, avendo allattato Alice per 2 anni e mezzo e allattando tuttora Elena anche se solo una volta al giorno per addormentarsi la sera. Quindi ho accettato con grande gioia la proposta di Licia e Nausica di parlarvi del concorso fotografico "VICINE ALLE MADRI - sostenere l'allattamento" organizzato dall'associazione “Le Lune Allegre” e il gruppo “Specialmente Mamma”.

L'obiettivo del concorso è la promozione di una cultura sensibile all'allattamento al seno e partecipare alla Settimana Mondiale dell’Allattamento Materno dal 1 al 7 ottobre 2013.

Si può partecipare al concorso inviando una foto che abbia come tema il sostegno tra donne inerente l’allattamento al seno, i gruppi di auto aiuto in tema di allattamento, l’aiuto tra donne in tema di allattamento al seno, le donne che aiutano le altre donne nell’allattamento al seno. Sono previste due categorie: genitori e fotografi. Se siete interessati potete trovare tutte le informazioni e il regolamento per partecipare qui:  http://specialmentemammablog.wordpress.com/2013/06/07/concorso-fotografico-e-mostra-vicine-alle-madri-sostenere-lallattamento/ Avete tempo fino al 29 agosto per inviare le foto.

Chi ha paura di Facebook?

on Domenica, 30 Giugno 2013. Posted in un po' di me

Chi ha paura di Facebook?

Da un po' che per i motivi più svariati salto l'appuntamento con la staffetta di blog in blog... ma non era il 15 del mese, direte voi... in effetti, stavolta si tratta di un apputamento "extra-giro" su un argomento proposto da uno degli staffettisti. Stavolta il tema mi prendeva perchè in effetti fino a qualche anno fa non usavo social network, anzi li guardavo con diffidenza e non pensavo minimanente ad iscrivermi. Frequentavo piuttosto le liste di discussione e i forum a tema... poi... un giorno ho ricevuto l'invito da Francesca a partecipare al gruppo sulle fasce porta-bimbi e, vi dirò la verità, mi sono iscritta solo per quello limitandomi ad accettare pochi amici molto selezionati. Un po' alla volta le conoscenze virtuali si sono allargate, si sono aggiunti altri gruppi che mi interessavano, ho aperto questo blog e le richieste di amicizia si sono moltiplicate. Poi è subentrato il gruppo sulla pasta madre che amministro con l'amica Alessia... Ora l'appuntamento con FB è giornaliero, ma vi dirò che la mia diffidenza in parte permane, in quanto questo strumento se abusato diventa soltanto luogo di inutili pettegolezzi, nel quale si trovano anche un sacco di sciocchezze. Personalmente non sopporto i giochini che vi imperversano, non sopporto i mille inviti a giocarci e a tutte le applicazioni più strampalate, però certamente è un mezzo attraverso il quale i messaggi passono velocemente, col quale si possono condividere velocemente idee, foto, articoli anche con persone lontane, che si vedono poco o che non si avrebbe avuto la possibilità di conoscere direttamente in altri modi.

Vi racconto un po' come ho deciso di gestirlo io. Intanto contrariamente alla maggior parte dei blogger non ho doppi profili o pagine dedicate al blog. Ho solo il mi oprofilo personale: in fondo il mio blog parla di me, io sono una sola e non vedo perchè impazzire a sdoppiarmi...

Ho deciso di dare la passibilità a chi non è fra le mie amicizie di seguire i post pubblici iscrivendosi come follower. All'inizio ero molto selettiva con le amicizie, ora no. Però uso parecchio i gruppi di amici. Infatti divido gli amici, dai conoscenti, dai famigliari, etc... e così alla fine condivido i vari contenuti alcuni con tutti e altri solo con chi desidero io. In questo modo tutelo le cose che preferisco rimangano fra pochi. Sono felice di questa soluzione, ho sempre molte notifiche da controllare, ma tutto sommato sono tutte raggruppate e non ce la farei a seguire un'altra pagina dedicata solo al blog. Molti mi chiedono se c'è da fidarsi delle conoscenze nate su Fb.

DSCF0295gd

Io finora ho avuto sempre riscontri positivi, la maggior parte delle persone che non conosco personalmente arrivano a me attraverso il blog e quindi spesso condividono con me qualcosa (che sia la pasta madre, il kefir, l'amore per l'autoproduzione, lo stile genitoriale, l'essere veg...) e questo ha fatto si che potessi conoscere tanta bella gente che altrimenti non avrei avuto modo di conoscere. Molte di queste ho avuto poi il grande piacere di conoscerle di persona, cosa accaduta anche nelle mie ultime vacanze toscane dove ho avuto il grande piacere di ritrovare Linda che ci ha ospitato e Alessia con cui co-amministo il gruppo della pasta madre.

DSCF0027

staffetta blogVi lascio ora alla lettura dei post degli altri partecipanti a questa staffetta extra: 

 1) Alessia scrap & craft -  http://www.4blog.info/school

2) Federica MammaMoglieDonna -  http://mammamogliedonna.blogspot.it/search/label/Staffetta%20di%20blog%20in%20blog

3) Micaela le M Cronache -  http://lemcronache.blogspot.it/search/label/Staffetta

4) Ilde Garritano www.mammadiludovica.com

5) Maria Chiara Martin -  http://www.maryclaire-perlecose.blogspot.it/

6)Marzia Benvenuti www.quellocheunadonnadice.blogspot.it

7) Cristina -  http://lastranagiungla.blogspot.it/

8) Samanta Giambarresi -  http://samantagiambarresi.wordpress.com/

9) Marta - www.ufomom.com

10)Le avventure della pandfamily - www.emmaeluca.com  

11) Federicasole -  http://lamiadolcebambina.blogspot.it/search/label/staffetta%20di%20blog%20in%20blog

12) Moira  http://legioiedimoira.blogspot.it/search/label/Staffetta%20Di%20Blog%20in%20Blog

13) Cristina  http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.it/search/label/Staffetta%20di%20blog%20in%20blog

14) Daria - GocceD'aria:  http://www.goccedaria.it/tag/goccedaria/staffetta%20blog.html

15) Bimbiuniverse  http://bimbiuniverse.blogspot.it

16) Accidentaccio  http://accidentaccio.blogspot.com

17)Liz -  http://ilblogdiliz.blogspot.it/

18) Una Mammetta Pasticciona -  http://unamammettapasticciona.blogspot.it/
19) Home sweet home / www.homesweethome00.blogspot.com

20) Learning is experience  http://laproffa.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog

21) Norma -  http://voglioilmondoacolori.blogspot.it

 

[12 3  >>  

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy