in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20170901 193948 l

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

DSCF2486 gd

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Articoli taggati con: senza glutine

Polpette di quinoa, zucchine fritte per finta, torta all'amaranto e grissini al mais

on Sabato, 22 Luglio 2017. Posted in cucina

Polpette di quinoa, zucchine fritte per finta, torta all'amaranto e grissini al mais

Strana serata questa: a casa in solitudine, caldo torrido e umido, solo un po' di vento (caldo anche lui) a farmi compagnia mentre Lorenzo dorme, Marco è a lavoro e le bambine sono in montagna con la nonna a godersi il fresco e una festa medievale. Meglio che ne approfitto per scrivere qualcosa! Ormai mi sono rassegnata a post sempre più sporadici: ero indecisa fra un post di cucina e una passeggiata fra i monti, ho optato per la prima, la passeggiata ve la racconto la prassima volta, prometto! :-)

Visto che passo poco vi lascio più ricettine, tanto son tutte facili... in tutti i casi si tratta di richieste che sono venute dai bambini, assolutamente di loro gradimento. Forse fa poca voglia accendere il forno, ma la sera dopo cena si può fare, non è peggio che accendere i fornelli!

Torta senza glutine rapa - carota (con scarti di estratto)

on Martedì, 04 Aprile 2017. Posted in cucina

Torta senza glutine rapa - carota (con scarti di estratto)

Mentre la primavera avanza a grandi passi e le ricette da pubblicare come sempre si accumulano, oggi vi lascio la rivisitazione di una ricetta che ho fatto innumerevoli volte nella versione con farine glutinose e che ho voluto provare con cereali e farine prive di glutine, ovvero la torta con scarti di estratto. Nella mia versione ho usato rapa e carota, nulla vieta che possiate usare qualsiasi altro scarto di frutta o verdura secondo la vostra disponibità e gusto. Non esitate a usare anche sola verdura, l'effetto sarà ottimo comunque, unica accortezza sarà magari di eliminare eventuali parti troppo fibrose. Ci sono altre due particolarità che rendono speciale questo dolcetto (perdonatemi l'unica foto, ma come nota anche Valentina, in 5 i dolci - e non soo quelli - vengono spazzolati in poco tempo e di toglierli di bocca per fare le foto non se ne parla! ;-) ), dicevo che altre due particolarità ovvero il fatto che non vengono usati zuccheri e che al posto di parte della farina vengono usati i chicchi di miglio cotti e poi come sempre niente lieviti chimici. Vi consiglio di provarla, vi sorprenderà!

Torta senza glutine a lievitazione naturale: spirale di marmellata ai mandarini e ingrediente a sorpresa

on Domenica, 19 Marzo 2017. Posted in cucina

Torta senza glutine a lievitazione naturale: spirale di marmellata ai mandarini e ingrediente a sorpresa

Ebbene si! Un altro dolce! Questo dolcetto non poteva rimanere fra i miei foglietti sparsi e quindi andare perso, dovevo assolutamente prenderne nota qui in modo da essere certa di ritrovare la ricetta alla prima richiesta domestica! Come vedete nel titolo si tratta di un dolce senza glutine con lievitazione naturale (con la pasta madre di riso), ma che ha una consistenza perfetta e che rimane morbido, soffice e gustoso anche il giorno dopo e da freddo... Prima di proseguire con la lettura provate a indovinare l'ingrediente "segreto"...

Fatto?

Ora passate a leggere la ricetta!

Marzo: prime semine, compostiera nuova, erbette spontanee e un risotto

on Venerdì, 03 Marzo 2017. Posted in orto, cucina

Marzo: prime semine, compostiera nuova, erbette spontanee e un risotto

Si, lo so che manco dal blog da un bel po', quasi due settimane... Non preoccupatevi, non è successo niente di che, solo un accavallarsi di impegni che mi stanno tenendo lontana dal pc e dalla rete. Ma stasera ho voglia di scrivere, quindi mettetevi comodi che vi aggiorno un po'! Ci ritroviamo ormai in marzo, oggi abbiamo festeggiato il nono compleanno della piccola - grande Alice: giorno sempre carico di ricordi per me e Marco. Impossibile negare che l'inizio del cambiamento, o meglio della crescita, sia stata proprio la sua nascita... piccola festa domestica, tanti libri (di alcuni spero di parlarvi nelle prossime settimane) e una bicicletta nuova (ormai indispensabile, l'altra le è ormai troppo piccola) i regali.

Come ogni marzo ho ripreso a fare i germogli che mi fanno tanto primavera e che in questo periodo sono proprio utili... Questi i tramezzini alternativi che ho proposto oggi fra le altre cose, per la festicciola di compleanno...

16938678 10208269253240024 4061657451383213315 n

Con pesto di sedano (foglie) e germogli di alfa-alfa. (il pane è acquistato, il meno peggio, veg all'olio evo con semola rimacinata, per una volta si può fare...).

Salva

Salva

Gnocchetti di batata con crema di marroni

on Lunedì, 07 Novembre 2016. Posted in cucina

Gnocchetti di batata con crema di marroni

Buon lunedì e buon inizio settimana! A casa nostra uno dei piatti preferiti da grandi e piccini sono gli gnocchi, in tutte le loro varianti e in questo periodo dell'anno mi piace prepararli oltre che con la zucca anche con le batate. Stavolta ne ho fatto una versione senza glutine con l'aggiunta di poca farina di riso e li ho accompagnati da una crema assolutamente autunnale a base di marroni. Questi ultimi li abbiamo presi col gruppo di acquisto: questi fornitori sono stati una piacevolissima scoperta! Una bella famiglia che vive in un bosco demaniale e un prodotto decisamente ottimo!

Oltre a gustarci i marroni tal quali come gustoso dopo cena, li ho usati in una gustosissima zuppa con le lenticchie di colfiorito e la zucca e in questa crema.

Pasta con le fave

on Domenica, 30 Ottobre 2016. Posted in cucina

Pasta con le fave

Rieccomi, son già passati una decina di giorni dall'ultimo post... La settimana è volata davvero, caratterizzata da impegni vari fra i quali quello che mi piace ricordare è l'evento #libriamoci a cui ho parteipato in veste di genitore - lettore sia all'infanzia che alla primaria. Spero di riuscire a raccontarvene venerdì. Per stavolta invece voglio lasciarvi una delle ricette che di questi giorni. Ne ho un po' che aspettano, mi auguro di farcela a postarvele entro breve!

Man mano che si avvicina novembre aumenta la voglia di zuppe e condimenti per la pasta cremosi e ricchi e questo è uno di questi. Ho usato delle fave piccole (hanno la dimensione dei ceci all'incirca) che abbiamo preso da un nuovo fornitore umbro del gruppo di acquisto. Tutti i loro prodotti mi sono piaciuti finora: finalmente miglio, semi di girasole e lenticchie rosse (oltre che altri prodotti) certamente italiani (avete notato che spesso diamo per scontato che i legumi siano tutti di provenienza italiana invece così non è?).

Cookies ai fiocchi di avena senza zucchero (in doppia versione, con e senza glutine)

on Lunedì, 17 Ottobre 2016. Posted in cucina

Cookies ai fiocchi di avena senza zucchero (in doppia versione, con e senza glutine)

Ottobre, voglia di dolcezza! Per merenda, colazione o un goloso fine pasto un biscottone si mangia sempre volentieri! Da soli o inzuppati in the o tisane, golosi, ma senza zucchero se non quello naturalmente presente nei datteri, ve li consiglio proprio! Ho provato già a farli un paio di volte variando le farine: si ottengono gusti e consistenze diversi, ma sempre interessanti. Vi lascio quindi la doppia versione, con e senza glutine.

Torta salata spirale di verdure senza glutine e al via Integralmente Autunno 2016

on Domenica, 25 Settembre 2016. Posted in cucina

Torta salata spirale di verdure senza glutine e al via Integralmente Autunno 2016

In questo assolato pomeriggio di fine settembre, mi par strano partire con la raccolta autunnale di Integralmente: il sole scalda ancora parecchio anche se la mattina e la sera le temperature sono basse, complice la domenica e i bambini a casa mi pare di essere ancora in agosto, non fosse che sul davanzale sono sbocciati i ciclamini e che ho appena raccolto una cassetta di melagrane! Anche l'orto fa ancora fatica a lasciare l'estate, ancora molti pomodori (anche se un po' rovinati dal freddo della sera), melanzane e peperoni, soprattutto peperoncini piccanti, il primo porro, qualche zucchina, ma anche mele, zucche, melagrane e pochi fichi...

14359038 10206993245100618 739100070845213792 n

E allora non posso che far partire questa nuova raccolta con una ricetta che parla ancora un po' d'estate, ovvero la mia versione della ormai stra-nota torta salata spirale di verdure con la variante che si tratta di una versione senza glutine e in particolare con la farina di teff.

Salva

Salva

Crocchette senza glutine in tre versioni

on Martedì, 20 Settembre 2016. Posted in cucina

Crocchette senza glutine in tre versioni

Ho preso l'abitudine di preparare almeno uno dei pasti giornalieri, senza glutine, per abituare i bambini e noi a nuovi gusti e per stare più leggeri, mi piace sperimentare cose accattivanti che facciano amare questi piatti anche alle bimbe, che ora adorano la pizza senza glutine a lievitazione naturale e senza preparati appositi (la faccio quasi sempre con la ricetta di Felicia). Fra le cene preferite ci sono quella a base di polpette e quella con le crocchette. In entrambi i casi i bimbi fanno festa sia mangiandole che aiutandomi nella preparazione. Poi mi trovo con farina ovunque, ma vuoi mettere la loro soddisfazione! Stavolta era il turno di Lorenzo: io gli passo un pezzo di impasto un po' compattato e lui lo modella (più o meno) e lo passa nella farina per fare la gratinatura. Poi me lo ripassa per metterlo nella teglia.

IMG 20160916 190304

Le crocchette che abbiamo preparato stavolta erano di tre tipi, due dei quali nati per smaltire degli avanzi... anzi a dire il vero avevo appositamente preparato più miglio e più quinoa proprio per usarli negli impasti delle crocchette.

Colazione e torta quasi crudista ai mirtilli di montagna - Un souvernir nel piatto

on Venerdì, 26 Agosto 2016. Posted in montagna, cucina

Colazione e torta quasi crudista ai mirtilli di montagna - Un souvernir nel piatto

Questo agosto è stato davvero vacanziero, anche se in realtà ufficialmente eravamo a casa e operativi nel lavoro, ma diciamo che ci diamo da fare per sfruttare questo periodo in cui le bimbe sono libere da impegni scolastici e così basta una giornata libera o anche mezza per sentirci in vacanza e decidere di fare una gita in montagna o al mare o anche a fare i turisti nelle città limitrofe. Ma magari di queste vi parlo in altre occasioni. Oggi ritorniamo fra i monti, ma in una zona che finora non conoscevo, ovvero la Val di Sella, che si stacca dalla Valsugana, in area trentina. In questa bella valle trovano posto le opere degli artisti di ArteSella distribuite lungo due itinerari, il primo più lungo gratuito e il secondo più breve, ma più denso di opere, a pagamento.

DSCF3058

"Fugassa" senza glutine con pesche e uvetta

on Lunedì, 01 Agosto 2016. Posted in montagna, cucina

Nei giorni passati in montagna non abbiamo solo camminato, ma mi sono dedicata anche alla cucina e in particolar modo alle paste madri, che viaggiano sempre con me e che grazie alle temperature più miti ho potuto usare senza rimpianti per il calore del forno! ;-P

Fra le varie cose, vi voglio lasciare la ricetta un dolce semplicissimo, senza glutine, con le uniche due farine che trovo senza problemi anche in montagna ovvero il grano saraceno e il mais, entrambi integrali. In particolare nele zone del bellunese che frequentiamo si trova come prodotto locale il mais sponcio, che viene venduto sia in farina per polenta integrale, che usato per confezionare la pasta o le gallette (ottime).

Muffin salati "rose di zucchine" #ceneestive

on Lunedì, 11 Luglio 2016. Posted in giardino, cucina

Muffin salati

Non è estate senza cene in giardino! Da un paio di settimane abbiamo ufficialmente inaugurato la stagione degli inviti agli amici per condividere una serata in compagnia, momenti questi che mi fanno sentire in vacanza senza muoversi di casa. Anche per i bambini, che finalmente la mattina possono dormire quanto vogliono, è un buon modo per passare le serate, spesso infatti invitiamo anche i loro compagni di scuola o famiglie con bambini coetanei e per loro è sempre un divertimento stare in giardino a giocare fino a tardi! Peccato per le temperature che in questi giorni sono davvero alte e soprattutto accompagnate da un tasso di umidità che le rende davvero fastisiose, tanto che ieri ci siamo rifugiati in cima al Monte Grappa per poi rientrare per la cena che avevamo programmato!

IMG 20160710 132954

Al rientro avevamo solo mezz'ora di tempo per preparare il tutto, così mentre io accontentavo Lorenzo che chiedeva come dice lui di "tittare", Marco si è dedicato alla preparazione del bulgur con verdure. Per il secondo invece mi ero organizzata per preparare i muffin salati di cui vi lascio la ricetta a cui ho unito un'insalata di capuccio e cetriolo (dell'orto) con mais. A tutto ciò Moira (nostra ospite) ha aggiunto una deliziosa torta salata con mandorle e zucchine e una crostata. Cena perfettamente riuscita!

SalvaSalva

Salva

Salva

La forchetta dei 5 sapori

on Giovedì, 28 Aprile 2016. Posted in libri, cucina

La forchetta dei 5 sapori

Ciao e bentrovati, oggi finalmente trovo il tempo per parlarvi di un libro bellissimo che mi ha conquistato fin dalla copertina, anzi a dirla tutta un libro che vi consiglierei anche senza averlo letto solo per la stima che nutro per l'autrice, ovvero la mitica Felicia di Le delizie di Feli! Il suo primo libro, che è un ricettario di sole ricette senza glutine, sane, gustose e integrali. Qui in famiglia fortunatamente non abbiamo problemi di allergie o intolleranze al glutine, però mi piace preparare spesso cibi o interi pasti o anche dedicare qualche giorno la settimana interamente a questo tipo di cucina, che risulta indubbiamente più digeribile. Preferisco anche abituare i piccoli a questi gusti diversi e vari e non solo al gusto del grano nelle sue varie forme, quindi soprattutto per i pasti nei quali siamo tutti presenti, propendo per preparazioni senza glutine e alternative che possano risultare gradevoli (anche agli occhi) e sfiziose per loro oltre che per noi adulti. Sono profondamente convinta che l'educazione alimentare avvenga in famiglia e che se le basi sono buone anche i pasti fuori casa non potranno incidere più di tanto. E visto che le proposte della mensa per quanto riguarda i cereali non si discostano da pasta bianca (di grano duro), presente almeno 3 volte la settimana e riso bianco, con qualche rara eccezione una o due volte al mese costituita da orzo o farro in chicchi o gnocchi di patate, ecco che le variopinte e gustose ricette di Felicia vengono in grande aiuto a ispirare piatti semplici ma con ingredienti diversi.

Pagnotta ai semi senza glutine

on Martedì, 19 Aprile 2016. Posted in cucina

Pagnotta ai semi senza glutine

Man mano che avanza la primavera faccio sempre più fatica a trovare la voglia di stare al pc a scrivere, nonostante le cose da condividere e la voglia di farlo ci siano, mi ritrovo impegnata a vivere queste belle giornate che scorrono veloci. Questo fine settimana (tra l'altro allungato grazie ad un lunedì in cui eravamo tutti a casa) è stato davvero denso. Sabato sono ripresi i Laboratori del Fare organizzati con gli amici Alberto e Stefano. Stavolta abbiamo pensato a tre incontri collegati fra di loro. In questo primo abbiamo costruito assieme un rastrello in legno per ogni bambino, la prossima volta lo decoreremo con colori naturali e infine lo useremo per preparare un piccolo orto sinergico. Direi che il primo incontro è andato alla grande e ogni bambino è tornato a casa col suo bel rastrello!

IMG 20160416 164148

Quinoa, riso e grano saraceno su crema di piselli e "carleti" (silene)

on Sabato, 09 Aprile 2016. Posted in cucina

Quinoa, riso e grano saraceno su crema di piselli e

Primavera che avanza = erbette spontanee sempre più presenti in giardino - orto e di conseguenza anche nel piatto! Non so voi, ma in questo periodo mi risolvono un sacco di pranzi o cene, basta uscire di casa per trovare rucola selvatica, ortiche, malva, melissa, tarassaco e soprattutto i "carleti", ovvero il silene, che generalmente va a finire in risotto o farifrittata.

DSCF1556

Molto spesso nella preparazione sono accompagnata da Lorenzo, che adora stare in cucina ad "aiutare". Se non ho fretta, trovo molto rilassanti questi momenti condivisi, da cui nascono spesso pietanze buonissime, anche se (o forse proprio perchè) improvvisate. Stavolta il mio piccolo assistente si era fissato con i piselli (per ora ancora quelli secchi, per i freschi qui da noi abbiamo ancora un pochino da aspettare) e quindi ho deciso di provare a unire il loro verde a quello dei carleti per farne una crema su cui poi ho posato una torretta di cereali misti senza glutine. Un ultimo tocco fresco di melissa e il gioco è fatto per un piatto che anche i più piccoli hanno adorato e gustato chedendone il bis! Sapete che loro sono la mia cartina di tornasole e se un piatto piace a loro vuol dire che è a prova di tutti i gusti! ;-)

[12 3  >>  

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy