in cucina

DSCF1353 gd

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

DSCF5750 rit

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20171019 131503

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

La carta, un materiale fantastico per... creare un libro!

on Martedì, 15 Gennaio 2013. Posted in libri, salotto

La carta, un materiale fantastico per... creare un libro!

staffetta blogBellissimo il tema della staffetta di Blog in blog di questo mese! Avevo decisamente l'imbarazzo della scelta, infatti per un po' dopo essermi iscritta ho pensato a come interpretarlo avendo un paio di idee che mi frullavano per la testa, anzi per la casa, visto che si tratta di realizzazioni per e con le bimbe. Alla fine la scelta è finita sulla carta come materiale base per i libri, libri che riempiono la nostra libreria, il divano, il tavolo e soprattutto le nostre giornate! Ma stavolta vi voglio presentare dei libri un po' particolari: ovvero libri creati da me o da Alice o realizzati assieme. Questi libri hanno un valore speciale, perchè realizzati in momenti particolari per venire incontro ad esigenze specifiche di quel momento e che proprio per questo rimangono nel cuore e tornano periodicamente ad essere letti.

urlomamma2013 0107001Il primo di questi libri l'avevo realizzzato poco meno di due anni fa per Alice in un periodo in cui ero particolarmente incline agli "urli", in cui i nervi mi saltavano spesso avendo da seguire anche una Elena appena nata... Mi è venuto in soccorso questo librino di Bauer Jutta: L'urlo di mamma. Librino efficace in cui il piccolo pinguinetto "andato in mille pezzi" a causa dell'urlo di mamma, riesce poi a ritrovarsi e viene ricucito proprio dalla mamma. Ho preferito ridisegnarlo io e ad Alice è servito molto. Questo librino torna periodicamente e anche Elena comincia a sfogliarlo... Vi lascio qualche immagine delle pagine ormai consunte...

2013 0107004 2013 0107005 2013 0107002 2013 0107011

Il secondo libro che ho realizzato invece è stato un regalo della Befana di 2 anni fa, si tratta di una poesia, che avevo trovato in rete, che ho provato a ricercare e non ritrovato... purtroppo... (anzi se qulcuno la conoscesse e avesse il riferimento dell'autore me lo segnali...)... e grazie a MammaCuore ecco il riferimento: http://charosullaterra.blogspot.it/p/blog-page_5.html il titolo della poesia è "La danza del chicco di grano" non è un libro in commercio, ma che l'autrice del blog stampa autonomamente per chi fosse interessato. I testi sono tutti nel blog. *(vedi nota)

Io ne ho fatta una versione a "striscia" un libro con le pagine attaccate a fisarmonica che diventa una lunga strisciata e che quindi si può leggere sia sfogliandolo come un normale libro sia allungandolo tutto.

Sotto la neve faccio la nanna...

la terra è la mia mamma

la pioggia voglio ringraziare

perchè mi ha fatto germogliare

2013 0107006

Sono contento perchè mi bacia il vento

Il sole mi ha scaldato e io sono cresciuto

2013 0107007

Nella terra ho le radici...

... verso il cielo rami felici

Il sole con la luce e il calore dona alle foglie il loro colore

e l'acqua mi nutre con amore.

In primavera son sbocciati i fiori

e d'estate i frutti son maturi.

2013 0107010-rit

Viene l'autunno e cadono le foglie

cadono anche i frutti e la terra li raccoglie

Dentro a ogni frutto c'è un semino che inizia il suo lungo cammino.

D'inverno tutto sembra spoglio,

ma sotto la neve si muove un germoglio

2013 0107009

se ascolterai con attenzione potrai sentire la sua canzone.

Di questo libro Alice ha voluto fare una versione "speciale" ridisegnandolo per il suo amico Alessandro a cui è arrivato per l'anno nuovo come ringraziamento del regalo speciale che Babbo Natale ha portato direttamente da casa Equazioni per Alice, ovvero questa edizione "alese" del libri "Wow, said the owl".

Nella sua versione Alice ha fatto tutti i disegni, li ha ritagliati e incollati sulle pagine colorate che io le avevo preparato. Abbiamo aggiunto qualche dettaglio usando ritagli di stoffa e pannolenci. Logicamente la parte scritta l'ho aggiunta io, eccezion fatta per la dedica ad Ale.

2012 1219003

Lei è stata felicissima di realizzare questo libro e soprattutto di donarlo ad Ale e di vedere arrivare il suo dono fra le mani dell'amico!

Dedicherò al librino realizzato da Alice un articolo specifico perchè il suo lavoro se lo merita...

E voi avete mai realizzato un libro?

* nota: prima di lasciarvi alla lettura degli altri post della staffetta vi riporto le parole dell'autrice del testo di cui sopra:

"Io il libro l'ho fatto di stoffa, ma quando i bimbi erano piccoli, quindi non insieme a loro http://charosullaterra.blogspot.it/2010/11/la-storia-del-semino.html poi c’e’ anche una canzone, che non e’ in rete, mentre qui si puo’ vedere la danza http://charosullaterra.blogspot.it/2012/08/la-danza-della-vita.html il titolo vero in realta' e' la danza della vita.La danza del chicco di grano e' questa qua http://charosullaterra.blogspot.it/2012/07/la-danza-del-chicco-di-grano-e-la.html che e' la continuazione Sono felice che questa storia vi sia piaciuta!"

Adesso vi lascio alla lettura di altri usi della carta, secondo l'nterpretazione dei partecipanti alla staffetta. Buona lettura!

Mamma Avvocato- www.mammavvocato.blogspot.it

simona elle - http://www.simonaelle.com/search/label/Staffetta%20tra%20blog

Cinzia Diodati - www.beforeandafterhs.blogspot.it

Francesca Lancisi, Original Watercolour Paintings - http://www.francescalancisi.blogspot.com

Monica Viaggi e Baci - http://viaggiebaci.wordpress.com

Alessia scrap & craft - www.4blog.info/school

Monica e lo Scrapbooking -http://monicc.wordpress.com/category/di-blog-in-blog/

Mammerri www.mammerri.com

Federica Venturelli -Ventuone- http://micioabordo.blogspot.com

Federica MammaMoglieDonna http://mammamogliedonna.blogspot.it/

fiori e vecchie pezze - http://fiorievecchiepezze.wordpress.com

Idea Mamma - www.ideamamma.it

Il Pampano - http://ilpampano-designbimbi.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog

Diariomagicaavventura:http://lamiadolcebambina.blogspot.it/search/label/staffetta%20di%20blog%20in%20blog

Home sweet home www.homesweethome00.blogspot.com

Il sapore del sole www.ilsaporedelsole.it

MadreCreativa http://madrecreativa.blogspot.it/

Cristina http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.it/search/label/Staffetta%20di%20blog%20in%20blog

Pattibum http://pattibum.wordpress.com

The Family Company - http://familyco.wordpress.com/

Gaia racconta - http://gaia-racconta.blogspot.it/

Samanta Giambarresi - http://samantagiambarresi.wordpress.com/

Design Therapy - http://www.designtherapy.it/

La Diva delle Curve http://www.divadellecurve.com

Io mi piaccio http://iomipiaccio.blogspot.it

Elegraf http://elegraf77.blogspot.it/search/label/Di%20Blog%20in%20Blog

Giorgia di Priorità e Passioni : http://prioritaepassioni.blogspot.it/

Il mondi di Cì : http://ilmondodici.blogspot.it/

Monica: www.duemoritravelblog.com

GeGe Mastucola: http://gegemastucola.wordpress.com/category/staffetta-di-blog-in-blog/

Palmy di Learning is experience http://laproffa.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog

Daria di GocceD'aria: http://www.goccedaria.it/tag/goccedaria/staffetta%20blog.html

Vivere a piedi nudi http://vivereapiedinudi.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog

Passe-partout http://partoutml.blogspot.it/search?q=staffetta+di+blog+in+blog&max-results=20&by-date=true

Giusi Tandoi: http://www.emotionsmamy.blogspot.com

Gina Barilla: http://ginabarilla.blogspot.it

Ferengi in Bruxelles http://ferengibruxelles.wordpress.com/

Uberti Debora http://crescereduegemelli-debora.blogspot.it

Michela Palatucci http://www.home-trotter.blogspot.it

Mammamanager http://mammamanager.altervista.org

Olga Picara http://hobbyimpara.blogspot.it

Mammefaidate http://www.mammefaidate.blogspot.it/search/label/Di%20blog%20in%20blog

Bodò. Mamme con il jolly http://www.bbodo.it/tag/di-blog-in-blog/

Accidentaccio http://accidentaccio.blogspot.com

Illustrando un Sogno: http://silviomacca.blogspot.it/search/label/Di%20Blog%20in%20Blog%20-%20Staffetta

Conlemaninel Sacher: www.conlemaninelsacher.blogspot.it

 

Commenti (17)

  • mammacuore

    mammacuore

    15 Gennaio 2013 at 11:34 |
    Bellissimi.
    ecco i riferimenti per il libro che hai chiesto
    http://charosullaterra.blogspot.it/p/blog-page.html
    il titolo della tua poesia è "La danza del chicco di grano"
    non è un libro in commercio, ma che l'autrice del blog stampa autonomamente per chi fosse interessato. I testi sono tutti nel blog.
    Buona navigazione

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      15 Gennaio 2013 at 20:09 |
      Ma grazie! Inserisco subito i riferimenti nell'articolo... troppo gentile!

      Rispondi

  • simona - ilpampano

    simona - ilpampano

    15 Gennaio 2013 at 12:40 |
    che belle idee creative e dolcissime! Anche a me piacerebbe realizzarne presto uno con la mia piccola!

    Rispondi

  • mammamogliedonna

    mammamogliedonna

    15 Gennaio 2013 at 13:32 |
    bello il vostro urlo di mamma... misà che torno su questo blog...

    Rispondi

  • Palmy

    Palmy

    15 Gennaio 2013 at 14:00 |
    Bello davvero questo lavoro sui libri, anche io ne ho realizzati diversi!

    Rispondi

  • Patrizia

    Patrizia

    15 Gennaio 2013 at 14:15 |
    Mai realizzato un libro.
    Ed ora, dopo il tuo post, provo anche un velato senso di colpa! ;-)

    Rispondi

  • Alessandra

    Alessandra

    15 Gennaio 2013 at 16:33 |
    Che bello il tuo post! Mi fa ripensare ai miei urli ed a quando cercavo di riparare. I libri sono terapeutici per grandi e piccini! Ed il libro che avete fatto è stupendo e poetico.

    Rispondi

  • MadreCreativa

    MadreCreativa

    15 Gennaio 2013 at 18:08 |
    Che belli! Brava!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      15 Gennaio 2013 at 20:08 |
      Grazie a tutti! Avevo messo il post in programmazione essendo via da casa per qualche giorno ed è stato bello trovare i vostri commenti! Grazie! Adesso partirò anch'io col giro dei post della staffetta, sicura di trovare tante idee originali!

      Rispondi

  • Cinzia

    Cinzia

    15 Gennaio 2013 at 22:19 |
    ma che bella idea quella di rifare i libri illusrtrati con i tuoi bimbi e che risultati!complimenti!

    Rispondi

  • Diario Magica Avventura

    Diario Magica Avventura

    15 Gennaio 2013 at 22:33 |
    Bella l'idea di creare un libro con i bambini, io l'avevo pensata ma non riuscivo a visualizzarlo nell'impaginazione!Per esteso e ripiegabile è delizioso e tutto da scoprire!brava!:-)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      16 Gennaio 2013 at 09:43 |
      Ripiegabile a fisarmonica è bello anche da vedere come striscione lungo... a volte lo stendiamo sul pavimento e lo "percorriamo"...

      Rispondi

  • Lallabel

    Lallabel

    16 Gennaio 2013 at 07:51 |
    Così si formano piccoli lettori e piccoli scrittori... bellissimo! Complimenti davvero!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      16 Gennaio 2013 at 09:44 |
      Grazie...

      Rispondi

  • Cì

    16 Gennaio 2013 at 11:21 |
    Urlo di mamma è un libro MERAVIGLIOSO che dovremmo leggere tutti. :)
    Bell'idea rifare i libri con e per i propri bimbi. Noi facciamo a volte libricini su storie inventate, non avevo mai pensato a prender spunto da quelli che mi hanno più colpita o han colpito mia figlia.
    Complimenti!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      16 Gennaio 2013 at 15:15 |
      Si, vero, "urlo di mamma" dovrebbe stare in tutte nelle librerie di tutti... e invece pensati che una mamma mi ha detto che secondo lei fa spaventare i bambini l'idea del pinguino che va in mille pezzi... anche se ho provato a spiegarle che è una metafora di come si sentono veramente i bambini quando noi urliamo e siamo arrabbiati con loro non ha proprio capito il senso del libro...

      Rispondi

  • Marilu

    Marilu

    17 Gennaio 2013 at 17:04 |
    Trovo geniale l'idea del libro "l'urlo della mamma", complimenti!

    Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy