in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20170127 104057

 

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

DSCF3423 2

 

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

DSCF2486 gd

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Piccola artista

on Martedì, 15 Novembre 2011. Posted in in casa

Negli ultimi mesi con la scuola che le occupa metà della giornata e l’altra metà vissuta con la costante presenza della sorella, la sera prima di andare a dormire, quando finalmente la piccola Elena è addormentata, è diventata il momento che io e Alice dedichiamo ad attività di disegno, lettura, cucina e lavoretti vari: un momento speciale, tranquillo, in cui siamo finalmente solo noi due… Di solito lascio scegliere a lei cosa fare e la lascio libera anche nelle modalità, limitandomi a dare qualche spunto solo se richiesto. Qualche sera fa le è tornata voglia di dipingere, prima ha usato i pennelli per dipingersi le mani:

2011 1112039

per lasciare le sue impronte sui fogli appesi al pilastro che abbiamo in casa, poi è passata alla carta e quasi casualmente dipingendo su un foglio piegato a metà ne sono usciti quei dipinti simmetrici che mi divertivo molto anch’io a realizzare da bambina. Dopo aver lasciato delle macchie di colore sul foglio

2011 1112041

lo ha ripiegato nuovamente a metà seguendo la piega che già c’era

2011 1112042

una volta riaperto ecco comparire…

2011 1112043

…una farfalla notturna!
Il gioco del “cosa apparirà adesso?” è andato per una bella oretta…
Questo era un mostro “chelato”

2011 1112045

che poi è stato chiuso in un recinto.
Alla fine abbiamo realizzato una galleria d’arte con esposte le opere della piccola artista!

2011 1113007

Così quando viene a trovarci qualcuno può ammirare le sue opere e ascoltare le relative spiegazioni. E voi come passate le serate con i vostri bimbi?

9 risposte a Piccola artista
•RAFFAELLA scrive:
15 novembre 2011 alle 12:37
MI SEMBRA DI VEDERE CHIARA L’ALTRO POMERIGGIO…STESSE COSE:MANI DIPINTE, LA FARFALLA, CHE MERAVIGLIOSE CREATURE ABBIAMO. CIAO
Rispondi
•Valentina scrive:
15 novembre 2011 alle 15:49
Che meraviglia!La tua Alice è davvero una piccola artista!Non vedo l’ora che anche la mia Anna sia in grado di dipingere! Noi per ora passiamo il nostro tempo giocando insieme per terra con vecchie carte da strappare e “rumoreggiare”, con maracas di fortuna create riciclando vecchi contenitori, ascoltando musica e “ballando” insieme, travasando giochini da ciotole o svuotando borse… ma per ora tutto nel pomeriggio… generalmente verso le nove la pulcina è cotta e si addormenta!!!!
Rispondi
•daria scrive:
15 novembre 2011 alle 16:01
Ed è giusto che sia così! La tua Anna fa più o meno le stesse cose che fa Elena e fortunatamente anche lei alle 20.30-21 al massimo è a nanna, così Alice ha a sua ora
esclusiva prima di andare a letto pure lei!Rispondi
••Francesca
scrive: 16 novembre 2011 alle 01:19
Ciao!!Guarda questa è una cosa che forse avrei dovuto organizzare meglio, cioè sin da piccolini la sera per noi è libri, librini, libroni (uffa ora si allungano sempre di più queste storie e loro continuano a non accontentarsi di un solo libro LUNGO !!), e ho sempre preferito farli addormentare insieme per poter gestire meglio io l’ora libera (nel pomeriggio) e la sera. Siccome però il pomeriggio Nuriye non dorme, quelle diventano le sue 2 ore in cui può veramente fare quello che vuole indisturbata dal vandalo-fratello!!! In questo periodo il trend è lego e pittura!!!
La tua Alice è un artista ……………:-)Rispondi
•daria
scrive: 16 novembre 2011 alle 10:12
E non ci facciamo certo mancare i libri! :-) Quelli vengono dopo per dormire! e libri sempre più lunghi, altro che addormentarsi durante la lettura!Io per ora non riesco ancora ad addormentarle assieme perché Elena va a letto troppo presto per Alice, visto che lei ancora dorme il pomeriggio e prima delle 22 non vuole
neanche sentire nominare la parola dormire!Rispondi
••Stella
scrive: 16 novembre 2011 alle 10:33

Adoro i disegni dei bimbi appesi, casa nostra ne è piena!
Rispondi
•daria
scrive: 16 novembre 2011 alle 10:45
Vero?! Anche a me piacciono tanto! Poi ho trasformato il pilastro che ho in soggiorno nella parete per disegnare di Alice: lo rivesto di carta e quando è troppo
pieno di disegni lo sostituisco…Rispondi
••Stella
scrive: 16 novembre 2011 alle 10:40
ah… non ho risposto alla domanda!! non avendo ancora Cicciopasticcio( arriverà a febbraio) posso dedicare tutto il tempo a Jodie nel pomeriggio dopo l’asilo dalle 16 in poi. la sera poco prima di cena Jodie con l’incentivo del papà si lava e mette il piagiama mentre io cucino (abbiamo escogitato questo metodo anche se non mi piace farla cenare in pigiama, perchè dopo cena J. diventa più rompiana nel mettere il piagiama...:-)) Dopo cena (dopo le 20) Jodie colora o sfoglia i libri poi verso le 20.45 ci mettiamo comodi nel suo letto (a turno una sera io e una sera il papà) si  va a letto con letture e canzoncine prima della buona notte ;-)
Rispondi
•Pingback: Albero di Natale – parte1: l’albero dipinto | | Gocce D'AriaGocce D'Aria

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy