in cucina

IMG 20190422 094320

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 5396

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20190713 155254

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20190728 145232

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Articoli taggati con: poesia

Scambio di poesie

on Lunedì, 28 Aprile 2014. Posted in all'aperto

Scambio di poesie

Due post nello stesso giorno? Non lo faccio mai è vero... però ieri pomeriggio sono stata invitata da Caterina LibereLettere a partecipare ad una "sfida" tra blogger. Il tema è la poesia: entro 24 ore dal ricevimento dell'avviso si è invitati a pubblicare una poesia sul proprio blog e rilanciare la sfida ad altri 5 blogger che entro 24 ore dovranno pubblicare una poesia altrimenti mi regalerete un libro... ( e tutto sommato la cosa non mi dispiacerebbe! ;-)) L'idea mi è piaciuta subito e ho pensato di riproporre una poesia del mitico Rodari tanto amato anche dalle bimbe con le sue rime. In particolare visto che, come vi racconterò meglio nei prossimi giorni, in questi giorni siamo presi dall'orto e in particolare dai trapianti, vi lascio questa poesia sui frutti dell'orto, sull'insalata, vegetariana logicamente!

Buon Natale

on Martedì, 25 Dicembre 2012. Posted in un po' di me

Buon Natale

Dove sono i bambini che non hanno 
L’albero di Natale 
Con la neve d’argento, i lumini
E i frutti di cioccolata?

Presto, presto, adunata, si va
nel Pianeta degli alberi di Natale,
io so dove sta.
Che strano, beato pianeta
qui è Natale ogni giorno.

Ma guardatevi attorno:
gli alberi della foresta,
illuminati a festa, 
sono carichi di doni.
Crescono sulle siepi i panettoni,
i platani del viale
sono platani di Natale.

Perfino l’ortica,
non punge mica,
ma tiene su ogni foglia
un campanello d’argento
che si dondola al vento.

In piazza c’è il mercato dei balocchi.
Un mercato coi fiocchi,
ad ogni banco lasceresti gli occhi 
E non si paga niente, tutto gratis.
Osservi, scegli, prendi e te ne vai.
Anzi, anzi, il padrone
Ti fa l’inchino e dice: "Grazie assai,
torni ancora domani, per favore:
per me sarà un onore"

Che belle le vetrine senza vetri! 
Senza vetri, s’intende,
così ciascuno prende
quello che più gli piace: e non si passa
mica alla cassa, perché
la cassa non c’è.

Un bel pianeta davvero
Anche se qualcuno insiste
a dire che non esiste
Ebbene, se non esiste esisterà:
che differenza fa?

Gianni Rodari - Il Pianeta degli alberi di Natale

Con questa poesia di Rodari, accompagnata dall'albero di Natale disegnato da Alice vi auguriamo un Natale, veramente buono!

2012 1209013-bn

Un abbraccio!

 

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy