in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20170127 104057

 

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

DSCF3423 2

 

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

DSCF2486 gd

 

Salva

Salva

Salva

Salva

"Out of sight" e "Birds of a feather" - libri-gioco

on Mercoledì, 01 Maggio 2013. Posted in libri

Qualche settimana fa mi sono imbattuta nell'articolo di Libere Lettere in cui presentava un bellissimo libro: Gli animatti e logicamente mi sono messa subito alla sua ricerca. L'ho trovato, ma il prezzo mi bloccava un po'... poi a fianco girando fra i suggerimenti ho visto che c'era la possibilità di prenderne una versione "inglese" e di accompagnarlo ad un altro libro dedicato solo agli uccelli. Ho pensato che sarebbero stati un bel regalo per le bimbe e allora ecco direttamente dagli Stati Uniti i fantastici libri che sono arrivati: ""Out of sight" e "Birds of a feather" entrambi di Pittau & Gervais.

51Rf6PCwRxL 410tvYjbfxL

In primis colpiscono per le dimensioni piuttosto importanti (devo ancora trovargli un posto fisso in cui tenerli...), poi per come sono strutturati, infatti le pagine sono munite di finestrelle sotto le quali si nascondono animali (nel primo libro) o uccelli (nel secondo). Il gioco consiste nello scoprire l'animale nascosto grazie all'ombra, oppure alle impronte o alle pellicce

41RCL56OZnL

o dalle parti del corpo...

DSCF8502

Di chi saranno queste orecchie?

DSCF8503

e queste piume?

DSCF8504

DSCF8529

e queste uova colorate, grandi e piccole?

Dietro ad ogni finestrella viene svelato il nome dell'animale e una piccola curiosità, il testo è in inglese in entrambi i libri, un valore aggiunto a mio avviso, per abituare i bambini ad altri suoni e altre lingue. 

Si può scegliere di leggere il libro in diversi modi, semplicemente lasciando fare ai bambini che si divertiranno a scoprire i vari animali, leggendo per loro il testo in inglese con o senza traduzione, traducendolo direttamente in italiano, dicendo solo il nome degli animali in inglese e lasciando a loro la traduzione in italiano. 

A mio avviso sono libri adatti sia a bimbi piccoli, infatti Elena adora apire le finestrelle e nominare gli animali, sia per bimbi in po' più grandi, visto che si trovano anche animail strani o poco noti. Si divertiranno anche ad osservare i dettagli e a provare a indovinare dal tipo di pelo o dall'ombra. Testai anche con bimbi più grandicelli, che dopo le iniziali resistenze sembrano averli graditi... :-)

DSCF8827

PS: vi segnalo che da QUESTA pagina potete vedere anche un video sul libro "Birds of a feather"

PPS: questo post partecipa al VdL di Paola Homedemama e alla condivisione di libri per bambini "La biblioteca di Filippo" su FB

Commenti (5)

  • Caterina LibereLettere

    Caterina LibereLettere

    03 Maggio 2013 at 20:47 |
    UAU
    eccoli!
    ma quello sugli uccelli è stupendo ...
    grazie mille, per la bella recensione, per la citazione davvero gentilissima e dolcissima e per questa scoperta (dai non eri così indietro con i post ;)
    invece io per "colpa" tua sto provando cose nuove con la mia pasta madre ... e sì che comincio ad essere indietro :P

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      03 Maggio 2013 at 21:21 |
      Stavo giusto per passare da te ad avvisarti... mi hai anticipato! :-) Ah, con la pasta madre ho sempre anch'io un sacco di arretrati da provare... fammi sapere cosa provi e i risultati, mi fa sempre piacere sapere gli esiti di chi ha provato le mie ricette!

      Rispondi

  • Caterina LibereLettere

    Caterina LibereLettere

    03 Maggio 2013 at 20:57 |
    PS ma quindi la versione inglese costa meno?

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      03 Maggio 2013 at 21:26 |
      Prendendo assieme i due libri su amazon ho speso circa 36 euro per entrambi comprese spedizioni... non so adesso se ci sia ancora l'offerta...

      Rispondi

  • Federicasole

    Federicasole

    04 Maggio 2013 at 10:00 |
    Molto belli con tutte queste finestre, alette e immagini che attivano le mani e la fantasia!

    Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy