in cucina

DSCF1353 gd

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

DSCF5750 rit

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20171019 131503

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Inchiostro blu dalla Mahonia

on Mercoledì, 23 Luglio 2014. Posted in giardino

Inchiostro blu dalla Mahonia

Avere le bimbe a casa per tutta l'estate e trovarsi spesso a passare le giornate con le tre birbe fa venire voglia di sperimentare, sollecitata dalle loro domande. In particolare la loro attenzione era stata attratta da una pianta che abbiamo in giardino, di cui non ricordavo neppure il nome, dalle foglie spinose e un po' rossicce che in questo periodo è ricolma di bacche violacee che ricordano i mirtilli. Inutile dire che Alice ed Elena speravano fossero commestibili e in questo sono rimaste deluse, anzi le bacche sono leggermente tossiche e non vanno consumate, però possono venire utili lo stesso.

 

DSCF9107

In particolare mi ricordavo di averne visto l'utilizzo nel libro "Facciamo i colori" di cui vi avevo parlato quest'inverno.

All'epoca vi avevo mostrato la nostra attività con le bucce di cipolla, che era piaciuta moltissimo. Allora ho ripreso il libro e ho verificato che la memoria non mi ingannasse, infatti era così, ecco la nostra pianta, che ho scoperto chiamarsi "Mahonia" con le sue belle bacche dalle quali ricavare il colore blu.

DSCF9103

Eccoci quindi a raccogliere una bella tazza di bacche con le quali realizzare il nostro inchiostro.
Eccovi la ricetta!

Ingredienti:

  • 1 tazza di bacche di mahonia
  • 1 tazza di acqua

Utensili:

  • un pentolino
  • un colino a maglia fine
  • schiacciapatate
  • imbuto
  • vasetto in vetro con tappo

Preparazione:

Mettere le bacche nel pentolino, aggiungere l'acqua, cuocere per 10 minuti. Si sprigionerà un profumino come di marmellata, ma non fatevi tentare! Mettere l'imbuto sul vasetto, posarvi sopra il colino e schiacciare direttamente sul quest'ultimo con lo schiacciapatate le bacche. Aggiungere il loro sugo. Mettere a raffreddare. Quando sarà freddo usare per dipingere. Seguendo il suggerimento del libro Alice ha realizzato dei disegni con le cerette e poi è passata sopra col colore a pennello. Effetto da bagnato

DSCF9145

che asciugandosi diventa un bel color blu notte.

DSCF9147

Questa è una notte in tenda!

Ah, il colore si conserva tranquillamente per più giorni in frigo: mi raccomando mettete un etichetta sul barattolo!

Conoscevate questa pianta?

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy