in cucina

DSCF1353 gd

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

DSCF5750 rit

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20171019 131503

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

"Opera d'arte" autoprodotta e riciclosa

on Lunedì, 03 Febbraio 2014. Posted in camera

Ultimamamente mi sto dedicando anche all'autoproduzione non culinaria, in particolare mi sto dando da fare con la macchina da cucire che ho ricevuto per Natale e i cui primi risultati vi mostrerò a breve. Oggi invece voglio condividere anche con voi questa piccola "opera d'arte" fatta con le bimbe per il compleanno del papà. L'idea mi è venuta vedendo una realizzazione simile su un piatto - vassoio, ma non avendo vassoi e colori idonei da usare e volendo si trattasse di un oggetto realizzato recupendo quello che avevamo in casa ho completamente stravolto il tutto trasformandolo in quadro da parete. Nel mio caso ho usato una cornice in legno che mi ero portata a casa dalla festa del baratto dello scorso anno.

Cosa vi serve:

  • cornice in legno (la mia era grande 90 cm x 60 cm circa)
  • cartone grosso
  • colori a dita
  • colore a tempera bianco
  • mani e piedi di due birbe

Realizzazione:

Per prima cosa fate dipingere con la tempera bianca il cartone e la cornice in legno. Ci vorranno minimo due mani di colore e dovrete attendere che il colore sia asciutto fra una mano l'altra. Noi l'abbiamo fatto in due giorni diversi. Quando la base sarà asciutta riportare le misure dell'interno della cornice e tagliare il cartone.

DSCF6035

Preparare le bimbe senza calzini, con colore a dita abbondante leggermente sciolto in acqua se fosse troppo denso (io ho fatto scegliere a loro il colore da usare), bacinelle per sciacquare i piedi, asciugamani e pennelli grandi puliti. I colori a dita potete acquistarli (io ne avanzavo un po') o farli da voi (per esempio usando questa facile ricetta).

Col colore prescelto passare bene i piedini delle bimbe (o possono farlo da sole se preferiscono), spiegare come mettere i piedi per ottenere una sorta di V e far fare una prova su un cartone che non serve. Procedere sul cartone definitivo e mettere ad asciugare. Nel frattempo lavare e asciugare i piedi. Stesso procedimento per le impronte delle mani sulle quali saranno più autonome.

DSCF6052

Alice ha voluto scrivere da sola il suo nome, per Elena ho provveduto invece io. Procedere completando le scritte "loVe" con i pennelli e i colori. Far asciugare. Il giorno successivo unire la cornice bloccandola con puntine e nastro adesivo di carta. Aggiugere l'appendino. Incartare e donare!

DSCF6087

Le piccole sono state molto soddisfatte di questo lavoro che è piaciuto molto anche al papà che l'ha ricevuto per il compleanno!

Per completare i festeggiamenti abbiamo preparato le merendine al cacao e crema al latte di cocco di Francesca in versione torta: ottima! Ve ne lascio una fetta, sana e golosa!

DSCF6090

 

Commenti (5)

  • erica-semplicementeoggi

    erica-semplicementeoggi

    03 Febbraio 2014 at 17:58 |
    ma è meraviglioso!!!!

    Rispondi

  • Moira

    Moira

    03 Febbraio 2014 at 18:23 |
    molto bella davvero ! complimenti alle tre donne di casa :-)

    Rispondi

  • MARI

    MARI

    03 Febbraio 2014 at 18:34 |
    Idea divertentissima da fare... sopratutto i piedini colorati sono graziosissimi!!! :-)

    Rispondi

  • Monica

    Monica

    03 Febbraio 2014 at 23:10 |
    I complimenti x l'opera te li ho già fatti. Ma la macchina da cucire ti mancava proprio?! Ma come fai,mi chiedo io??!! Ci sono.... hai anche la bacchetta magica! :-)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      04 Febbraio 2014 at 10:05 |
      Grazie a tutte per i complimenti... @Monica: la macchina da cucire... ebbene si! La volevo da una vita... ogni volta mi ritrovavo a tagliare tutto e poi dover spostarmi da mia mamma per cucire o far cucire, almeno così sono autosufficiente! ;-)

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy