in cucina

IMG 20190422 094320

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 5396

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20190713 155254

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20190728 145232

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Articoli taggati con: disegni

Pipistrelli! (decorazioni birbe-made per halloween)

on Giovedì, 29 Ottobre 2015. Posted in salotto

Pipistrelli! (decorazioni birbe-made per halloween)

Post al volo visti i tempi stretti! Non siamo soliti festeggiare Halloween, ma a scuola da Alice nelle lezioni di inglese ne hanno parlato e alle bimbe è venuta voglia di fare qualcosa da mettere in giro per casa: qualche pipistrello è stata la proposta più gettonata! Lavoretto facile, ma d'effetto! E soprattutto "art-tività" che le tiene impegnate in lunghi pomeriggi piovosi come quelli dei giorni scorsi!

Cosa avevamo in casa:

  • rotoli di carta igienica per il corpo

  • pennelli

  • tempere (colore nero, rosso e bianco)

  • filo da cucina

  • nastro adesivo

  • colla vinilica

  • cartoncino nero per le ali

 

Scarabocchiando!

on Venerdì, 27 Febbraio 2015. Posted in libri, salotto

Scarabocchiando!

Oh, finalmente riesco a mettermi tranquilla a scrivere di libri e in particolare torna l'appuntamento col venerdì del libro e dedicato ai libri per bambini: mi sono resa conto che era dal 30 gennaio che non partecipavo. Non che non abbia libri di cui parlare, anzi! Ma esco da un periodo in cui mi sono sentita fagocitata dalla situazione circostante, dal ripetersi circolare di piccoli malanni dei bambini e di Marco, dove io e Alice siamo le uniche immuni... molte di giornate pesanti, soprattutto se la piccola malata era Elena.

Mamma, ma è vero che le giornate sono lunghissime se si è malati?!

Si tesoro, lunghissime davvero... per fortuna che la lettura spesso e volentieri ci viene in soccorso. Ma oltre ai libri da leggere, ci sono stati utilissimi anche libri pratici, che un po' si leggono e un po' si scarabocchiano.

Magic sticker - un po' gioco, un po' disegno

on Mercoledì, 10 Dicembre 2014. Posted in salotto

Magic sticker - un po' gioco, un po' disegno

Come ogni anno a dicembre, anche quest'anno ho preparato un "calendario dell'avvento a modo mio", ovvero senza dolci, bensì con attività diverse da fare assieme giorno per giorno. Mi piace farlo sia perchè è un modo di tenere impegnate le bimbe e di farle divertire facendo qualcosa assieme, sia perchè permette di "organizzare" quando fare piccole cosette che in ogni caso si farebbero in vista del Natale e di ritagliarsi un po' di tempo di relax, infine per dare alle bimbe il senso del tempo che passa e della pazienza dell'attesa che non sia strettamente legata all'ottenimento di qualcosa di materiale, ma alla soddisfazione di poter creare qualcosa con le loro mani. Ristetto agli anni scorsi questa volta ho optato per qualcosa di semplice, una scatola su cui ho fatto 24 buchi. In ogni buco ogni giorno si potrà infilare un alberello di cartoncino che ho attaccato ad un pezzo di stuzzicadenti di quelli grandi, alla fine avremo creato un boschetto colorato!

DSCF3473-gd

 

 

 

Turlututù

on Venerdì, 02 Maggio 2014. Posted in libri

Turlututù

Purtroppo qui sembra essersi bloccata una perturbazione che ha portato tantissima pioggia a partire da lunedì e quindi le uscite sono state decisamente ridimensionate, in questa situazione ci sono venuti in aiuto dei librini bellissimi con cui le bimbe hanno perso un bel po' di tempo divertendosi. Si tratta dei libri della serie Turlututù di Tullet, geniale autore di libri per bambini dall'impostazione del tutto particolare.

Foglie

on Venerdì, 26 Ottobre 2012. Posted in all'aperto

Foglie

Dicono che fra stasera e domani il tempo cambierà, arriverà il freddo che ancora quest'anno non si è visto, che finalmente sia l'ora di accendere il camino? :-) 

Vedremo... nel frattempo le bimbe si sono godute questi fantastici giorni autunnali, con clima piuttosto caldo da permettere di stare fuori fino al calar della sera: mi piace guardarle libere di correre e rotolare sull'erba, esprimere fisicamente la loro gioia correndo scalze sul prato, abbracciandosi fra di loro e abbracciando gli alberi e soprattutto toccando e lanciando le foglie che cominciano a cadere!

foglie3

foglie1

Quando ormai è buio e l'erba ben umida si rientra con foglie al seguito pronte da usare per i propri disegni. La cosa più semplice, il ricalco con le cere è anche la più apprezzata... Ecco Alice all'opera!

foglie4

Ritagliamo le foglie e l'autunno rimane fissato sulle finestre di casa con foglie multiformi e variopinte! Adesso aspettiamo ala pioggia!

foglie5

E voi come avete vissuto questo inizio autunno ancora caldo? Pronti per il fresco?

La firma della piccola artista

on Domenica, 27 Maggio 2012. Posted in in casa

Ad Alice è sempre piaciuto disegnare con le tecniche e i materiali più svariati e dai primi "scarabocchi" un po' alla volta è passata alle figure umane disegnate con sempre maggiore precisione e dettagli. Ultimamente oltre che persone ha iniziato a disegnare anche altro, in particolare animali e paesaggi. Mi piace molto vedere come di suo senza sollecitazioni esterne prende carta e penna o pennelli o gessetti e disegna quello che le passa per la testa. 

Per esempio questo "dragone simpaticone che si mangia il panino con l'insalata e il formaggio e porta erba secca sulla schiena"

dragone

o questo "cane feroce"

2012 0521022

e questo pulcino (stavolta disegnato sul cemento con i gessi)

2012 0428043

Fra i paesaggi un bel "sole che tramonta dietro la staccionata"

sole

e un "bosco con fiori gialli"

2012 0528009

e anche qualche oggetto, questa è la sua prima macchina "rossa come la nostra, ma col portapacchi"

2012 0508001

Ma la cosa che mi ha colpito e sorpreso di più è stata la sua prima firma.

2012 0521003-gd

Con la A testa in giù (normalmente la fa dritta), la L con il piede, la C specchiata e la E con 7 stanghette: personalizzata e originale come una vera artista!

 

Dente di leone

on Mercoledì, 07 Marzo 2012. Posted in giardino

2012 0307003Avevo ben altri progetti per questi giorni, lavori da finire, idee per il blog, prove di panificazione, feste per il compleanno di Alice, invece come ormai dovrei avere imparato, non bisogna mai far programmi quando si hanno figli... infatti il compleanno di Alice le è stato rovinato da un fastidioso virus intestinale, tutte le feste organizzate sono state rimandate, Elena ha mal d'orecchi e febbre per via dei dentini, io e Marco siamo stanchi per le notti decisamente poco riposanti... a questo si aggiungono un po' di noie lavorative e il fatto che è da metà gennaio che malanni vari ci accompagnano... Insomma speravo di essermene tirata fuori, invece... 

Tanta stanchezza... mi rendo conto di non essere al massimo della forma e di non dare il meglio di me, soprattutto con Alice... invece proprio da lei arriva un raggio di primavera...

Oggi è tornata a scuola (solo mattina) dopo una settimana a casa e a merenda hanno giocato in giardino: hanno raccolto i primi fiori, me li ha portati a casa "nascosti" nella tasca del giubbotto. Ha cominciato a mostrarmeli tirandoli fuori uno a uno: due margherite, 2 "occhietti della madonna" e... poi è scoppiata a piangere!... non capivo... 

"Mamma, manca il dente di leone! Me l'ha preso la Laura! Io volevo portarlo a te!"

Le ho detto che non era un problema, che ne avremmo cercato uno assieme... invece si è asciugata le lacrime, si è seduta al suo tavolo da lavoro con carta, forbici e pennarelli e si è messa a lavorare.

"Ecco il dente di leone! Era proprio fatto così! E' per te, mamma!"

Adoro la mia piccola artista: l'unica in grado di farmi apprezzare anche giornate no!

E così eccolo qui il primo fiore di primavera, tra l'altro di tarassaco, con le sue proprietà depurative, attaccato al monitor del pc a portarmi un raggio di sole!

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy