in cucina

DSCF1365 gd

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20181028 182027 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20180911 130258

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20181120 141533 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Aprile, finalmente primavera! Spunti di ricette fra una chiacchiera e l'altra

on Domenica, 08 Aprile 2018. Posted in all'aperto, cucina

Aprile, finalmente primavera! Spunti di ricette fra una chiacchiera e l'altra

Bentrovati in primavera! Quando ho cominciato a scrivere questo post mi sono accorta che la numerazione degli articoli segnava la bella cifra tonda 1000! Il millesimo post da quando ho aperto questo blog quasi sette anni fa! Mi sembra doveroso festeggiarlo con un post tutto primaverile, con tante foto che fanno un po' anche il punto sul mese passato e lasciandovi un po' di spunti culinari delle nostre tavole primaverili!

In questi giorni abbiamo finalmente ripreso a passare buona parte della giornata all'aperto, temperature finalmente miti, anche se la pioggiacontinua a farci buona compagnia! Siamo in ritardissimo con l'orto e anche il giardino si è risvegliato più tardi del solito a causa del prolungarsi del freddo e delle numerose piogge. Ci stiamo godendo in questi giorni le fioriture dei tulipani, davveri splendidi quest'anno!

IMG 20180407 122028

Leggere i due post di Cri e Serena dedicati proprio alla primavera mi ha fatto pensare a come ogni anno la si attenda come per ritrovare un vecchio gruppo di amici che arrivano ognuno con i loro tempi... e se alcune piante ancora non mostrano neppure i germogli delle foglie (come il giuggiolo o i melograni), altre hanno già terminato la loro fioritura e altre ancora stanno per fiorire. Che gioia ogni giorno uscire e controllare come sono cresciute o cambiate le piante!

Come sempre per un breve periodo mi godo le fioriture degli alberi da frutto e del salice dalle finestre che guardano a nord

IMG 20180331 163053

qui sopra in contrasto con il cielo carico di pioggia e verso sud dei gialli cespugli di forsizia

IMG 20180331 163628

Per l'orto siamo ancora in fase progettuale... messi giù solo un po' di piselli (molto in ritardo) e dei fagiolini, mentre in semenzaio crescono le piantine di zucche, zucchine, pomodori e pomodorini.

IMG 20180402 175458

In compenso sparsi qua e là fra orto e giardino possiamo raccogliere le deliziose erbe spontanee. In questo periodo soprattutto silene (da noi "carleti"), ortica e tarassaco.

IMG 20180331 105624

 IMG 20180331 105406

Con i bellissimi fiori del tarassaco anche quest'anno abbiamo fatto, anzi hanno fatto le bambine, lo sciroppo... a me è bastato accendere il fuoco del fornello! ;-)

IMG 20180401 160851

I carleti sono finiti nell'immancabile risotto, mentre con le ortiche ho preparato per il giorno di Pasqua queste semplici lasagne di carasau e una torta salata da portare da amici. Dopo avere scottato brevemente in acqua le ortiche pulite, le ho tagliate finemente e mescolate a due panetti di tofu, insaporendo con un po' di noce moscata e poco sale. Metà di questo preparato l'ho usato come farcitura della torta salata, l'altra metà per le lasagne completandole con la mia solita besciamella vegetale. Per la gratinatura mandorle e pistacchi tritati.

IMG 20180401 134550

IMG 20180401 182216

In alternativa al tofu potete usare delle noci di macadamia frullate prima a parte e poi aggiunte alle ortiche frullate, ne basteranno una 50 di grammi al posto del panetto di tofu. Per le ortiche vado a occhio riempiendo una bella terrina o cassetta, calano molto in cottura, quindi non lesinate sulle quantità.

In questo periodo dell'anno sento spesso la voglia di usare l'orzo in cucina. Per esempio in questo pane ho aggiunto chicchi e farina nell'impasto

IMG 20180403 082217

Come sempre pane con pasta madre (ve ne basteranno 100 gr) a cui ho aggiunto 500 ml di acqua, 120 gr di farina di orzo, 2 abbondanti manciate di orzo mondo in chicchi preammollato per qualche ora e farina tipo due quanto basta per avere un pasto morbido da lasciare lievitare per 4-5 ore. Poi pieghe (2 o 3 giri) e seconda lievitazione in teglia. Cottura per 15 minuti a 240°e successivi 35-40 a 200°.

IMG 20180403 082342

Oltre alla pasta madre continuano a proliferare i fermenti: sto preparando con soddisfazione gli insalatini di carote e cavolfiore, sempre molto apprezzati, cominciamo a tornare a bere con piacere il fresco kefir d'acqua e il kombucha. Con quest'ultimo ho preparato questi semplici formaggini di anacardi

 IMG 20180407 174530

Infine vi lascio una ricetta golosa per un plum-cake di farro integrale ricoperto di cioccolato (scusate le foto scurette...).

IMG 20180407 203041

Ingredienti:

  • 300 gr di farina integrale di farro
  • 2 gr di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale fino integrale
  • 85 gr di zucchero di canna muscabado
  • 250 gr di aquafaba di ceci (fredda da frigo)
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 85 ml di bevanda di riso
  • 1 + 1 cucchiai di succo di limone
  • 100 gr di cioccolato fondente bio del commercio equo
  • 10 gr di olio di cocco
  • noci di macadamia a piacere

Preparazione:

Per prima cosa mescolo in una ciotola gli ingredienti solidi (darina, bicarbonato, sale, zucchero). Aggiungo la bevenda di riso e l'olio. Monto a neve l'aquafaba a cui ho aggiunto un cucchiaio di limone. Aggiungo anche questa all'impasto. Per ultimo aggiungo il secondo cucchiaio di limone. Metto in una teglia da plum-cake unta d'olio e inforno in forno pre-riscaldato a 180° per 45-50 minuti (controllo con stecchino).

IMG 20180407 210002

Lascio raffreddare il dolce. Scaldo in un pentolino il cioccolato a pezzetti e l'olio di cocco. Verso il cioccolato sciolto sul dolce e completo con le noci di macadamia frullate o tritate. Servo tiepido.

E con questo ho finito le chicchiere odierne!

A presto!

Commenti (2)

  • cri

    cri

    20 Aprile 2018 at 14:46 |
    Lo sciroppo di tarassaco? Non lo conosco, come si fa? Ora i miei fiori sono diventati quasi tutti soffioni, ma me lo tengo per la prossima fioritura! E anche la ricetta del plumcake arriva a pennello, avevo proprio voglia di qualcosa di nuovo da colazione/merenda :)
    Anche noi con l'orto siamo andati un po' lunghi, ma qualche pianticella è già spuntata, speriamo bene, sono molto ansiosa e curiosa dei risultati!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      23 Aprile 2018 at 22:29 |
      Lo sciroppo è facile, ti lascio il link alla ricetta che avevo pubblicato qualche anno fa: http://www.goccedaria.it/item/tarassaco-in-tre-modi.html
      Nel frattempo qui sono spuntati i fagiolini e i piselli crescono. A breve procederemo con i trapianti!
      Sono certa che avrete le vostre soddisfazioni dall'orto!
      A presto!

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy