in cucina

DSCF1353 gd

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

DSCF5750 rit

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20171019 131503

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Elena: 2 anni

on Giovedì, 17 Gennaio 2013. Posted in un po' di me, montagna

Elena: 2 anni

Qualche giorno fa abbiamo festeggiato il secondo compleanno della piccola Elena, colei per la seconda volta ha stravolto la mia vita, che mi meraviglia ogni giorno col suo caratterino determinato, con il suo atteggiamento convinto, il suo modo di fare timido e un po' vanitoso con chi conosce poco, che diventa pestifero e birbissimo in casa. Lei che sa essere tenerissima e riempire di baci, coccole e carezze me, Alice e il papà, ma che con la stessa tranquillità tira un morso se qualcosa non le va a genio, lei golosissima di cacao e cioccolata, lei che adora impastare e stare in cucina e si arrabbia se non la si lascia fare da sola... Con la sua grande voglia di indipendenza, che vuole andare al bagno da sola, vestirsi da sola, mettere le scarpe da sola... e soprattutto che ha voluto nascere “da sola” regalandomi il mio fantastico hbac* (parto naturale in casa dopo il cesareo).

Quest'anno ci siamo regalati tutti per l'occasione qualche giorno in montagna, quindi festeggiamenti tranquilli, semplici, intimi, ma secondo me speciali proprio per questo...

2013 0114009-gd

Panorama imbiancato di fresco al risveglio

 2013 0113047-rit

Una corona per la festeggiata preparata da Alice

2013 0113039

Un biglietto di auguri dalla sorellona

2013 0113027-gd

Passeggiata sopra e sotto la morbida neve

2013 0113062 

Un fantastico regalo firmato EquAzioni

2013 0113072

Pizza (integrale) per cena

2013 0113075-gd

Auguri mia dolce birba!

 

*in altre occasioni ho avuto modo di raccontarvi del mio vbac, una delle cose per le quali ho maggiormente “lottato” e che desideravo intensamente... purtroppo ancora molti ginecologi portano avanti la teoria per la quale dopo un primo cesareo si deve neccessariamente ricorrere ad un secondo cesareo nei successivi parti... nonostante le linee guida nazionali dicano che se la gravidanza è fisiologica è auspicabile un parto naturale. Invece io (e come me molte altre donne che si trovano e si sono trovate nella mia situazione) ho dovuto insistere e darmi da fare da sola per ottenerlo, cosa che sono riuscita a fare soprattutto grazie all'assistenza della mia ostetrica. Quindi approfitto dell'occasione per segnalarvi gli articoli di Genitori Channel sul vbac e l'iniziativa “Un sorriso sulla pancia” che intende sensibilizzare sull'argomento attraverso un video che raccoglie le foto di chi è riuscita ad averlo e di chi vorrebbe o ci ha provato, accompagnato dalle parole scritte da Francesca Raschiatore .  

Commenti (10)

  • Zucchero d'uva

    Zucchero d'uva

    20 Gennaio 2013 at 08:50 |
    Con questo post mi hai fatto emozionare, complimenti, hai una bellissima famiglia! E Che coraggio, parto in casa non e' mica uno scherzo, figuriamoci dopo il cesareo. Ancora complimenti

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      20 Gennaio 2013 at 13:56 |
      Il parto in casa sarebbe bello fosse una possibilità offerta a tutte... (intendo a chi lo desidera e ha una gravidanza fisiologica)... è una splendida esperienza, del tutto diversa dal parto come viene normalmente descritto. Purtroppo pochissime regioni lo rimborsano e c'è molta diffidenza perchè si pensa al parto non come qualcosa di fisiologico che donna e bambino sanno gestire, ma come evento medicalizzato. Io ho avuto la fortuna di conoscere a avere al mio fianco una splendida ostetrica che mi ha seguito per tutta la gravidanza e fino al parto.

      Rispondi

  • Ale

    Ale

    21 Gennaio 2013 at 11:42 |
    Ma tantissimi auguri piccola dolce cucciola!!!
    Un abbracciona a tutti voi! ^_^

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      21 Gennaio 2013 at 14:46 |
      Grazie!

      Rispondi

  • Anna & Ipa&Silo

    Anna & Ipa&Silo

    21 Gennaio 2013 at 15:26 |
    Tanti auguri a Elena e alla mamma! Ti capisco quando racconti della tue 2-enne, con Ipa mi chiedo sempre quando finiscono i 'terrible two'. E forse desidero che non finiscano mai, visto tutte le cose che sto imparando da lei. Mi era sfuggito il tuo VBAC, anzi HBAC, e festeggio con te. Con tantissima ammirazione, perché avendo dovuto combattere per il parto a domicilio immagino le tue battaglie! Un abbraccio

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      21 Gennaio 2013 at 16:20 |
      Con Alice era stato più semplice, accettava più di buon grado le alternative... Elena invece è più tosta, ha un carattere più forte e da quando è nata per tante cose ci ha messo alla prova... Un abbraccio a te!

      Rispondi

  • Valentina

    Valentina

    23 Gennaio 2013 at 22:18 |
    Tanti auguri anche se in ritardo a quel fiore meraviglioso che ti regala ogni giorno queste emozioni indimenticabili!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      24 Gennaio 2013 at 13:15 |
      Grazie Valentina!

      Rispondi

  • erika

    erika

    13 Gennaio 2014 at 09:17 |
    "che mi meraviglia ogni giorno col suo caratterino determinato, con il suo atteggiamento convinto, il suo modo di fare timido e un po' vanitoso con chi conosce poco, che diventa pestifero e birbissimo in casa. Lei che sa essere tenerissima e riempire di baci, coccole e carezze me, Alice e il papà, ma che con la stessa tranquillità tira un morso se qualcosa non le va a genio, lei golosissima di cacao e cioccolata, lei che adora impastare e stare in cucina e si arrabbia se non la si lascia fare da sola... " rileggendo questo post e soprattutto questo pezzettino mi sono resa conto di come rispecchia anche la mia birba....

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      13 Gennaio 2014 at 15:14 |
      E in questo anno le cose non sono cambiate! ;-)

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy