in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20170127 104057

 

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

DSCF3423 2

 

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

DSCF2486 gd

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Torta salata agli spinaci

on Giovedì, 18 Maggio 2017. Posted in cucina

Torta salata agli spinaci

Ogni promessa è debito, giusto? Allora rieccoci tra i fornelli! Una delle cose che quest'anno ci sta dando grandi soddisfazioni nell'orto sono gli spinaci! Per la prima volta non sono stati tutti divorati dalle limacce o dalle lumache e ne abbiamo potuto usufruire più volte visto che li raccoglievo senza togliere la radice, bensì tagliando le sole foglie.

IMG 20170429 152759

Finchè erano piccine le ho usate a crudo in insalata, per poi passare all'uso cotto. In questo secondo caso spesso li mescolo alle foglie di farinello, che crescono spontaneamente in giro per tutto l'orto.

IMG 20170429 152748

Fra le preparazioni che i piccoli di casa hanno preferito e che tutti e tre hanno gradito c'è stata questa semplice torta salata che ho già rifatto più volte. Ottima soluzione sia per i pic-nic che come salva cena visto che si può preparare in anticipo!

Ricetta come sempre semplicissima, a prova di persona indaffarata che vorrebbe stare ai fornelli per rilassarsi, ma che si ritrova ad essere continuaamente interrotta (telefono, mamma mi aiuti..., suona il campanello, "Pipiiii!!!!", bambino che cade...) e non riuscirebbe a fare nulla di più elaborato.

IMG 20170508 192316

Ingredienti per il ripieno:

  • 700-800 gr di spinaci freschi (pesati crudi)
  • 3-4 patate di medie dimensioni
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale qb
  • noce moscata

ingredienti per la frolla leggera:

  • 300 gr di farina tipo2 di grano tenero
  • 8 cucchiai di olio evo bio
  • sale fino qb
  • acqua qb

Preparazione:

Lavate le patate e lessatele. Quando si saranno intiepidite sbucciatele. Lavate gli spinaci, metteteli in una pentola con uno spicchio d'aglio e un filo d'olio e pochissima acqua e fate asciugare. Lasciate raffreddare. Nel frattempo preparate la frolla. Versate in una ciotola la farina e il sale. Aggiungete l'olio e a seguire l'acqua poco alla volta. Impastate fino ad avere una palla liscia. Mettete a riposare in frigo.

Con lo schiacciapatate schiacciate le patate. Scolate gli spinaci dall'eventuale acqua di cottura e tagliateli. Aggiungeteli alle patate. Aggiustate di sale e di noce moscata secondo il vostro gusto.

Tirate la frolla su un foglio di carta forno. Stendetela sulla teglia ritagliando le parti ecceddenti che userete per la decorazione. Riempite la frolla con il ripieno verde. Accendete il forno a 180° e nel frattempo decorate la torta secondo il vostro gusto con gli scarti di frolla. Infornate a 180° per 30-35minuti. Lasciate intiepidire leggermente prima di servire.

Salva

Commenti (8)

  • Valentina

    Valentina

    19 Maggio 2017 at 08:43 |
    Quel " telefono, mamma mi aiuti..., suona il campanello, "Pipiiii!!!!", bambino che cade..." durante la preparazione dei pasti mi suona più che familiare. :)
    Avevo giusto in mente di fare una torta salata per stasera, visto che avremo anche i cuginetti a cena, e gli spinaci presi ieri dal contadino non aspettano altro! ;)
    grazie per lo spunto.
    Un abbraccio

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      19 Maggio 2017 at 15:05 |
      Oh, immagino che la situazione sia comune! Spero che la torta vi piaccia!
      A presto!

      Rispondi

  • Consuelo

    Consuelo

    19 Maggio 2017 at 19:33 |
    Ciao Daria :-) che meraviglia la tua torta salata..non ho l'abitudine di farle ma devo assolutamente rimediare ^_^
    Buonwe e a presto

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      25 Maggio 2017 at 11:41 |
      Neppure io le faccio spesso, ma quando le preparo è quasi una festa!

      Rispondi

  • paola

    paola

    25 Maggio 2017 at 11:28 |
    Ciao, ho fatto la tua ricetta ieri sera e...fortunatamente me ne è avanzata una fetta per il pranzo di oggi ;-) Buonissima la patata come "addensante", non ci avevo mai pensato
    Io uso gli spinaci, se abbondano, e se riesco mischiati alle ortiche, per fare gli spazle...ma purtroppo non ho ancora trovato una ricetta soddisfacente senza uova...

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      25 Maggio 2017 at 11:40 |
      Son contenta che sia stata un successo!
      Gli spatzle non ho l'abitudine di farli... in effetti una versione veg sarebbe da provare!

      Rispondi

  • Fiore

    Fiore

    27 Maggio 2017 at 16:31 |
    grazie x il tuo commento, mi prendo qlc gg di pausa, a presto
    ciao

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      28 Maggio 2017 at 15:21 |
      Ho letto! Alla prossima allora!

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy