in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20170901 193948 l

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

DSCF2486 gd

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Composta alle tre mele

on Mercoledì, 22 Ottobre 2014. Posted in cucina

Composta alle tre mele

Tempo di mele, lo leggete in tutti i blog, non solo di mele "normali", ma anche di altra frutta che ne porta il nome, ovvero le cotogne e i melograni. Degli ultimi vi ho già parlato, provengono dai vari alberelli del mio giardino i melograni, le cotogne invece sono il gradito dono di un amico. Le mele invece sono arrivate dal recente ordine fatto col gas ad un produttore friulano. Si tratta di mele di speci antiche, magari non perfette, ma secondo me bellissime proprio per questo. Avendole tutte e tre davanti mi è venuta l'idea di questa composta, che conserva tutta la dolcezza di questa frutta e un bel color rosa dato dal melograno. La ricetta la trovate riassunta nella foto... dite che ve la devo scrivere? :-D Ma si dai, che faccio anche presto!

Ingredienti:

  • 3 melograni degli alberi del giardino
  • 2 mele bio varietà brina dolcissime
  • 1 cotogna dell'albero dell'amico
  • 80 gr di malto di mais (o di riso)

DSCF1998-gd

Preparazione:

Sgranare i melograni e ricavarne il succo spremendoli con lo schiacciapatate. Tagliare a pezzi le mele e la cotogna, metterli in una pentola, aggiungere il succo dei melograni e il malto di mais, mescolare. Coprire e lasciare riposare per una notte. la mattina metto sul fuoco e cuocio finchè la frutta comincerà a disfarsi. Nel frattempo metto in forno un paio di vasetti (da circa 300 ml) di vetro. Li scaldo a 120° per 15 minuti.

Frullo la frutta (come vedete giustamente nella foto Alice ha aggiunto il frullatore... è quello giocattolo... ;-)) e la rimetto sul fuoco, quando bolle invaso la composta bollente nel vaso caldo. Chiudo subito e metto a testa in giù. Raffreddandosi si creerà il vuoto.

Il risultato ci è piaciuto molto, gradito anche alle bimbe, io l'ho usata anche per queste crostatine che avevo preparato per la merenda a scuola di Alice.

DSCF2019

PS: la frolla è la stessa che ho usato per la crostata di cotogna che ho già pubblicato.

Commenti (4)

  • Felicia

    Felicia

    22 Ottobre 2014 at 20:49 |
    Originale, squisita... riesco ad immaginarmi perfettamente i sapori. Bellissima la fotografia... assolutamente perfetta :-D

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      22 Ottobre 2014 at 22:25 |
      Grazie, troppo gentile... la foto è ispirata dalle bimbe che stavano giocando con la frutta...

      Rispondi

  • Alice

    Alice

    24 Ottobre 2014 at 19:48 |
    Quanto mi piace!!! Avevo tentato una composta di sola melagrana ma era venuta troppo aspra...ci vuole qualche "mela" più dolce che la bilanci! Ora aspetto che le melegrane dell'orto maturino...e poi la provo anche io ;) Grazie per la condivisione! Buon weekend :)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      24 Ottobre 2014 at 21:59 |
      Si le mele bilanciano bene il gusto asprino delle melagrane, soprattutto la cotogna dolce e delicata, ci sta proprio a pennello!

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy