in cucina

DSCF1353 gd

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

DSCF5750 rit

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20171019 131503

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Purè di fagioli neri

on Martedì, 04 Febbraio 2014. Posted in cucina

Purè di fagioli neri

Non sono mai stata in Messico, ma quando mia madre ha deciso di farci un viaggio le avevo commissionato alcune cose da cercare, fra le quali i fagioli (rossi e neri) e il mais che sapevo esserci di vari colori e tipologie. All'epoca è tornata a casa con una pannocchia nera bellissima nascosta nella valigia e dei sacchettini di fagioli, alcuni neri, altri rossi, ottimi entrambi. Nei suoi racconti uno dei modi di servirli era in forma di purè e così li avevo preparati pure io gustandoli con piacere.

1212Ricette 075

Purtroppo mi sono scordata di tenerne alcuni da seminare, in compenso recentemente ne ho trovati del commercio equo, molto simili, non messicani, ma ecuadoregni e quindi ecco il mio purè di fagioli neri, semplicissimo e gustoso, ottimo per una cena o un pranzo accompagnato da crostini di pane home-made (in questo caso pagnotta di monococco) e spinaci appena saltati in padella con aglio. Vi lascio la ricettina, ottima anche con i fagioli rossi!

Ingredienti:

  • 250 gr di fagioli neri (per me del commercio equo, se li trovate italiani fatemi sapere)
  • 5 cm di alga kombu
  • acqua qb
  • sale fino integrale qb
  • cannella in polvere a piacere
  • noce moscata a piacere
  • olio evo qb

Preparazione:

Il giorno prima mettere in ammollo i fagioli in acqua con il pezzo di alga. Lasciare ammollare fino al giorno dopo cambiando l'acqua una volta. Sciacquarli e metterli a cuocere sempre accompagnati dall'alga in acqua non salata finchè saranno teneri, minimo 1 ora a fuoco lento, poi io ho spento il fuoco e li ho lasciati nella pentola fino alla preparazione del purè.

Separare i fagioli dall'acqua di cottura (tenetela da parte). Versare i fagioli nel frullatore con un po' della loro acqua e frullare fino ad avere un composto omogeneo. Versarlo in una pentola capiente eventualmente aggiungendo ancora acqua di cottura. Farlo cuocere fino a che si sarà addensato. Aggiungere la cannella e la noce moscata gratuggiata e un filo d'olio evo.

DSCF6110

Aggiustare di sale e servire ben caldo con fette di pane tostate e con gli spinaci saltati in padella. Oppure comporre delle bruschette con gli stessi ingredienti. A noi è piaciuto il gusto semplice e delicato e in questa versione anche le birbe hanno gradito!

Commenti (14)

  • Francesca

    Francesca

    05 Febbraio 2014 at 19:13 |
    Ma da provareeeeeeeeeeee!!! Da "pessima" vegan non amo gli spinaci :-( ma magari li abbino alla bieta o altra verdura perchè i fagioli invece io li ADORO in tutte le salse e quelli neri in effetti non riuscivo mai a mangiarli con gusto. Questo modo sembra fantastico, te sei una garanzia quindi appena li compro provo subito e ti faccio sapere!
    Un bacio

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      05 Febbraio 2014 at 22:40 |
      Ciao carissima! Ma dai non ti piacciono gli spinaci... pensa un po'... comunque con la bieta va benissimo! Qui i fagioli neri sono giustamente noce-moscati e soprattutto sul crostino ci stanno proprio bene. Le bimbe se li sono fatti a mo' di panino! ;-)

      Rispondi

  • Felicia

    Felicia

    05 Febbraio 2014 at 20:22 |
    Molto invitante il tuo purè, non ho mai avuto il piacere di provare i fagioli neri, la prossiva volta che vado al negozio equo solidale li cerco!!!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      05 Febbraio 2014 at 22:44 |
      Dovresti trovare anche quelli rossi sempre dall'Ecuador se non sbaglio...

      Rispondi

  • MARI

    MARI

    06 Febbraio 2014 at 09:37 |
    Cannella e noce moscata nei fagioli non l'avevo mai provata!!!
    rimedio subito!!! ;-)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      06 Febbraio 2014 at 09:47 |
      ;-)

      Rispondi

  • erica-semplicementeoggi

    erica-semplicementeoggi

    06 Febbraio 2014 at 14:16 |
    Mi ispira, purtroppo i bimbi tutto quello che è verde o nero prprio non lo vogliono mangiare :-( i fagioli non riesco proprio a farglieli mangiare, con gli azuki ho fatto tipo pure con cui ho condito pasta, ma nulla :-(

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      06 Febbraio 2014 at 14:32 |
      Magari è un periodo... io noto che con le bimbe a volte per un certo tempo si fissano che non vogliono qualcosa o mangerebbero sempre le stesse cose in modo molto ripetitivo. Io proverei a proporglielo magari a distanza o tipo facendoli partecipare alla preparazione e lasciandoli liberi di pucciare il pane nella salsa e prepararsi il panino da soli... mal che vada a loro prepari delle altre salse e intanto vedono che tu mangi ed è già qualcosa! ;-)

      Rispondi

  • labalenavolante

    labalenavolante

    07 Febbraio 2014 at 15:01 |
    Ciao Daria!! I fagioli neri li ho sempre provati come zuppa con i peperonazzi, la cipolla e coriandolo.. Mmh, forse un po' pesante per dei bambini piccoli!!! Mi piace moltissimo l'idea del pure' con la cannella e la noce moscata, abbinamento insolito che a questo punto voglio provare!!! Bacio a presto!!!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      07 Febbraio 2014 at 21:57 |
      Sai che invece io non ho mai provato la tua versione con i peperoni? e pensare che spesso in estate li abbino!
      Per le bimbe sarebbe forse un accostamento poco gradito, però intanto segno per noi...

      Rispondi

  • Alice

    Alice

    08 Febbraio 2014 at 09:46 |
    Pane, spinaci, purè di fagioli...per me la cena perfetta :)
    Inoltre sono incuriosita dalle spezie che hai usato nel purè, sono spezie che uso molto ma coi fagioli neri mai provato...rimedierò!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      08 Febbraio 2014 at 21:18 |
      Si, davvero... adoro anch'io cenare così! In questa stagione gli spinaci non mancano mai anche perchè le piccole li adorano!

      Rispondi

  • Cristina

    Cristina

    24 Febbraio 2014 at 23:25 |
    io i fagioli neri li amo follemente.
    di solito preparo una simil feijoada brasiliana, ma devo provare pure sto purè!sarà sicuramente buonissimo!
    pure io compro quelli del commercio equo...ne ho ancora un po' in dispensa, magari provo a seminarli tra qualche settimana ;)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      24 Febbraio 2014 at 23:41 |
      Sai che anch'io avevo pensato di provare a seminarli? Se lo fai fammi sapere... anch'io ti aggiornerò!

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy