in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20170901 193948 l

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

DSCF2486 gd

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Torta alle pesche

on Mercoledì, 02 Luglio 2014. Posted in cucina

Torta alle pesche

Il dolce che vi propongo oggi, delizioso, è stata un vera sorpresa, nato un po' per caso usando la pasta madre senza glutine e a partire da una ricetta che avevo letto su Fb, ma non copiato e che ho decisamente personalizzato, visto che non ricordavo le dosi. Eh, si è una torta con pasta madre, dalla consistenza decisamente "tortosa" non panosa o neppure tipo brioche, è proprio una torta classica, pur con con lievitazione naturale. E' anche una preparazione con poco glutine, infatti per la maggior parte prevede l'uso di farina di riso e visto il risultato la rifarò sicuramente in versione interamente senza glutine e vi riaggionerò. Intanto vi lascio questa versione che è proprio ottima, gustosa, leggera: è stata spazzolata! Ah e per invogliarvi ulteriormente a farla vi anticipo che si tratta di una preparazione senza impasto, quindi velocissima da preparare!

Come vi dicevo nel mio caso ho usato la Bianca, pasta madre di riso, senza glutine, che è una pasta madre liquida, voi potete rifarla anche con la pasta madre normale, o con una liquida di grano, alla fine della ricetta vi lascio anche le modifiche da apportare nei due casi.

Ingredienti (per una teglia tonda bassa, diametro 22 cm)

Primo impasto:

  • 200 gr di Bianca (pasta madre senza glutine - con farina di riso integrale) rinfrescata da 4-5 ore
  • 150 gr di latte di riso
  • 150 gr di farina integrale di riso indica del commercio equo

Secondo impasto:

  • 150 gr di farina di grano tenero tipo2
  • 50 gr di zucchero di canna mascobado bio del commercio equo
  • 50 gr di olio evo
  • 3 cucchiai di malto d'orzo
  • 150 gr di uvetta del commercio equo

Per completare:

Preparazione:

Il pomeriggio (anche tardo, nel mio caso sulle 18 - 19) preparare il primo impasto sciogliendo la pasta madre nel latte di riso e aggiungendo la farina di riso. Mescolare bene e lasciar riposare 4 - 5 ore.

Riprendere l'impasto e aggiungere lo zucchero, il malto, la farina di grano e l'olio, infine l'uvetta. Riporre il tutto a riposare in frigo fino al giorno dopo. In mattinata estrarre dal frigo, lasciare a temperatura ambiente per una mezzora e versare l'impasto sulla teglia oliata. Lavare e tagliare a spicchi le pesche dispondendole a raggiera sulla torta. Versare quanche cucchiaino a piacere di marmellata negli spazi fra le pesche. Tritare nel mortaio gli anacardi e spargerli sul dolce.

DSCF8846

Accendere il forno a 180° e quando sarà in temperatura infornare per 40 minuti. Ed ecco la fetta, come vedete la consistenza è "tortosa": ve la consiglio decisamente!

DSCF8858

Vi aggiornerò sugli esperimenti senza glutine...

PS: se la fate con una pm liquida non di riso potete tranquillamente usare tutta farina di riso al posto della tipo2, se invece la fate con la solida mettete 150 gr di pasta madre glutinosa, aumentate il latte di riso a 200 ml e potete anche in questo caso omettere la farina tipo2 e mettere tutto riso. Se la provate sia nella versione che vi ho scritto che con cambio di lieviti, fatemi sapere e mandatemi le foto del risultato...

Questa ricetta partecipa alla mia raccolta di ricette con cereali e farine integrali "Integralmente": partecipate anche voi!

integralmente-rid

E partecipa anche a Panissimo di luglio 2014 la raccolta di ricette di lievitati organizzata da Barbara,  Bread & Companatico e Sandra che questo mese è ospitata da La Greg

panissimo

Commenti (12)

  • EMANUELA

    EMANUELA

    02 Luglio 2014 at 11:19 |
    Decisamente slurposa :) Grazie!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      02 Luglio 2014 at 12:46 |
      Provala, non sarai delusa!

      Rispondi

  • Felicia

    Felicia

    02 Luglio 2014 at 19:23 |
    Hai proprio ragione.. sono torte favolose!!! ho fatto l'esperimento con Berni e l'ho rifatta anche con Bimba, la ricetta è in fase di stesura, il risultato è sorprendente, anch'io mi sono stupita, una torta con lievito naturale anzichè il classico in busta.... meglio di così!!! Devo assolutamente provare questa versione con le pesche, mi piace tantissimo!!!!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      02 Luglio 2014 at 21:39 |
      La dolcezza delle pesche risalta bene nella torta... la rendono ancora più golosa! Ora son curiosa di vedere la tua versione...

      Rispondi

  • Serena di Enjoy Life

    Serena di Enjoy Life

    02 Luglio 2014 at 21:06 |
    Meraviglia!!!
    Non ho mai fatto una vera torta con la pasta madre.....questa ha proprio l'aspetto "tortoso" , come dici tu!
    E poi con le pesche, una squisitezza!
    La proverò certamente, con la mia pasta madre solida.....penso nel fine settimana, poi ti dirò il risultato.
    Grazie per la ricetta ^_^
    Buona serata
    Serena

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      02 Luglio 2014 at 21:37 |
      Prego! Fammi sapere il risultato!

      Rispondi

      • Serena di Enjoy Life

        Serena di Enjoy Life

        06 Luglio 2014 at 14:36 |
        L'ho fatta stamattina e ne ho appena mangiata una fetta!!!! Strepitosa!!!!!! Sono stata piacevolmente sorpresa di come riesca benissimo anche una torta, con la pasta madre!
        Ho usato la pasta madre solida 150 gr. e ho aumentato il latte di riso a 200 gr come hai consigliato tu e poi tutta farina di riso........ho poi sostituito l'olio di oliva con quello di girasole perchè sono rimasta senza olio "buono" e quello che ho adesso ha un gusto troppo forte e avevo paura che si sentisse troppo.....veramente eccezionale!
        Grazie mille per questa ricetta che proverò anche con altra frutta!!!
        Se ti fa piacere vedere la foto ti lascio il link....l'ho pubblicata su facebook....con link alla tua ricetta....^_^
        https://www.facebook.com/531277450256111/photos/pcb.764960496887804/764959130221274/?type=1&theater
        Buona domenica!
        Serena

        Rispondi

  • Silvia

    Silvia

    02 Luglio 2014 at 23:15 |
    davvero strepitosa questa torta...che credo rifarò presto con la frutta del mio giardino!
    inserisco la ricetta in Panissimo per te

    notte!
    Silvia

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      03 Luglio 2014 at 14:02 |
      Grazie Silvia, se la fai fammi sapere il risultato!

      Rispondi

  • Alice

    Alice

    03 Luglio 2014 at 08:22 |
    Davvero fantastica, sana e massimamente golosa! Me ne mangerei una bella fetta proprio ora :)

    Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy