in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20161212 125756 rit

 

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

DSCF3423 2

 

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20161209 094753 BURST001 COVER rit

 

Salva

Salva

Salva

Crema di lenticchie e sedano rapa

on Lunedì, 18 Novembre 2013. Posted in cucina

Crema di lenticchie e sedano rapa

salutiamoci300Finalmente riesco a pubblicare qualcosa con il fantastico ingrediente di Salutiamoci di questo mese che sono le mie adorate lenticchie ospitate dall'amica Cì di "Il mondo di Cì". Adoro questo legume e non lo relego al solo inverno (o ancor peggio al periodo natalizio), è versatile, si trova in tantissimi tipi (grandi e piccole) e colori e si può declinare in tantissimi modi, dalla zuppa, al contorno, al ragù, alle polpette. Mi piace anche macinarle per aggiungerle al pane o alle focacce e soprattutto le bimbe le adorano e le mangiano molto volentieri! Vi invito a passare dal blog di Salutiamoci per leggere il bel articolo della Ravanella sulla storia e proprietà di questi ottimi legumi, che stavolta ho voluto abbianare al sedano rapa (se non lo conoscete potete leggere qualcosa qui) e a dei buoni crostini di pane casereccio con pasta madre per avere un bel piattone completo e gustosissimo! 

.... (continua)...

Questa volta ho usato le ottime lenticchie piccole di Colfiorito, che prendiamo direttamente dal produttore umbro col gruppo di acquisto in sacchi grandi da 1 kg. Sapete che solitamente non faccio pubblicità a prodotti, ma in ogni caso vi invito a informarvi sulla provenienza dei legumi che arrivano abitualmente sulle nostre tavole... prodotti tipici che invece arrivano dai posti più disparati e la cosa non cambia se anche li prendiamo di origine biologica, provate a controllare sulle confezioni. Sarà che sono "fissata" col consumo critico, ma mi sembra più corretto cercare prodotti locali, magari di piccole aziende familiari e l'acquisto tramite gas in questo è una grande risorsa. In alternativa se proprio non si trovano italiani, quanto meno cerco di prenderli del circuito del commercio equo... qualcuno tempo fa mi aveva fatto notare che gli sembrava assurdo che prendessi fagioli dall'Ecuador anche se del commercio equo: ecco vi invito a controllare la provenienza dei prodotti che si acquistano abitualmente nella gdo o anche nei negozi bio.

Scusate la parentesi, veniamo alla ricetta!

DSCF4572

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cipolla rossa di Tropea bio (presa col gas)
  • mezzo sedano rapa grande bio (o 1 piccolo) - se ha le foglie tenete anche quelle che sono ottime!
  • 200 gr di lenticchie di Colfiorito
  • 1 carota bio
  • 1 rametto di rosmarino (dal giardino)
  • 2 foglie di alloro (dal giardino)
  • 1 rametto di timo (dal giardino)
  • 5 cm di alga kombu
  • olio evo qb
  • 800 ml di brodo vegetale
  • sale fino integrale qb
  • 3-4 fette di pane integrale con pasta madre autoprodotto
  • origano secco a piacere

Preparazione:

Per prima cosa lavate bene (con una spazzolina) il sedano rapa, pelatelo grossolanamente e tagliatelo a pezzetti. Sbucciate e affettate la cipolla. Lavate bene e affettate la carota. Mettete tutte le verdure in una pentola di acciaio dal fondo spesso a rosolare con un po' di oio evo e poca acqua. Aggiungete le spezie (rosmarino, timo, alloro) e l'alga. Aggiustate di acqua e fate insaporire. Lavate le lenticchie sotto l'acqua corrente e versatele nella pentola con le verdure in modo che assorbano il sughetto rimasto. Aggiungete il brodo e lasciate cuocere finchè le lenticchie saranno tenere. Nel frattempo tagliate le fette di pane a dadini e fatele dorare nel forno o in padella, a piacere aggiungete l'origano. Frullate il tutto dopo aver tolto i rametti delle spezie. Servite direttamente con i crostini e a piacere un filo di olio a crudo.

Con l'occasione vi lascio i link alle altre mie ricette con le lenticchie (se poi girate un po' per il blog ne troverete altre, dove le lenticchie compaiono perchè mi piace aggiungerle per dare cremosità a risotti, orzotti e altro).

Margherita salata di Capodanno con farina di lenticchie rosse e lenticchie rosse nel ripieno

2012 1230010

Tortini di quinoa

piatto de3e152c3ab411e3b30d3b4bc2ce5beb

Zuppa estiva di orzo mondo

2012 0607014

Questa ricetta partecipa anche alla raccolta di ricette del 100% vegetal monday proposto dalla Capra: chiunque può partecipare, proponete anche voi le vostre ricette veg ogni lunedì!

100-veg-monday

 

Commenti (15)

  • valentina

    valentina

    18 Novembre 2013 at 10:58 |
    che bella questa ricetta!adoro il sedano rapa, abbinato alle lenticchie deve essere speciale.per quanto riguarda la provenienza dei prodotti...concordo con te.anche se io compro svariati prodotti del commercio equosolidale.ok, non è a km zero, ma se vanno a finanziare progetti in aiuto del sud del mondo, a me fa piacere.non mi piace essere troppo rigida al riguardo.
    ciao e buona giornata

    Rispondi

  • Daria

    Daria

    18 Novembre 2013 at 13:23 |
    Ciao Valentina, anche a me il sedano rapa piace molto in tutte le versioni, sia cotto che crudo! Si, sono d'accordo con te... meglio l'equo che il non sapere la provenienza e soprattutto le condizioni di lavoro dei produttori... anch'io acquisto spesso i prodotti del commercio equo. Il invito era a informarsi bene sulla provenienza senza dare per scontato che perchè hanno un marchio italiano siano locali. Buona giornata a te!

    Rispondi

  • labalenavolante

    labalenavolante

    18 Novembre 2013 at 14:21 |
    Ciao Daria! Mi ritrovo molto in quello che scrivi, sono gli stessi principi che seguo quando faccio la spesa e che cerco di trasmettere agli altri :) Le lenticchie le mangio spesso, circa 3 volte a settimana, quindi arriva preziosa questa ricetta col sedano rapa, abbinamento che non ho mai provato! a dirla la tutta, sulle lenticchie avevo proprio esaurito le idee! Grassie bacio Lucy

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      18 Novembre 2013 at 21:57 |
      Bello sapere di essere in buona compagnia nel cercare di passare a chi ci è vicino il consumo critico... alcuni pensano che sia una tremenda perdita di tempo, invece a mio avviso un po' alla volta qualcosa di muove e comunque quantomeno si fa riflettere le persone: ormai al super anche le commesse lo sanno che noi siamo quelli che stanno a leggere tutte le etichette e "non comprano mai schifezze" (detto da una di loro)... ;-)

      Rispondi

  • MARI

    MARI

    18 Novembre 2013 at 14:48 |
    C'è l'imbarazzo della scelta fra quei piatti a base di lenticchie!
    Mi attira molto la "margherita saltata di capodanno"... vado subito a curiosare... ;-)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      18 Novembre 2013 at 21:52 |
      Un bel modo per mettere all'opera la tua giovane pasta madre!

      Rispondi

  • ilmondodici

    ilmondodici

    18 Novembre 2013 at 16:02 |
    Daria ma che belle lenticchie e che bella ricettina! Condivido tutto, sai che anche io ho pubblicato una ricetta con le stesse identiche lenticchie? e facendo un ragionamento simile ;)
    Hai fatto bene a spiegare questa cosa delle provenienze dei legumi anche nel circuito bio, ne parlavamo con un'amica comune proprio poco fa :)
    Baci e grazie!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      18 Novembre 2013 at 21:51 |
      Grazie a te per la ricca e golosa raccolta, ne farò sicuramente tesoro per future preparazioni!

      Rispondi

  • Sabry

    Sabry

    19 Novembre 2013 at 10:47 |
    Fantastica questa ricetta, bravissima!
    International Giveaway Firmoo da me se ti interessa :)
    A presto!

    Sabry

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      19 Novembre 2013 at 15:11 |
      Ciao Sabry, grazie, con calma passo a dare un'occhiata!

      Rispondi

      • Sabry

        Sabry

        19 Novembre 2013 at 15:13 |
        Grazie a te!
        A presto :)

        Rispondi

  • CescaQB

    CescaQB

    19 Novembre 2013 at 17:13 |
    Grazie a Salutiamoci il web trabocca di lenticchie, che goduria :D
    Buona la tua crema ;)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      19 Novembre 2013 at 22:03 |
      Si, vero! Lenticchie (e zucca... ;-) grazie a te) ovunque!

      Rispondi

  • Felicia

    Felicia

    20 Novembre 2013 at 05:43 |
    Squisita......... riesco ad immaginare perfettamente l'abbinamento tra l'aromatico sedano rapa e le gustose lenticchie!!!! una crema appagante e gustosa, perfetta.
    Anch'io come te cerco di prestare la massima attenzione ai prodotti che acquisto, la mia fortuna (non avendo un gas d'appoggio) è il negozio bio di fiducia, la titolare cerca di far acquisti direttamente dai produttori, da lei sono certa di acquistare ottimi prodotti :-)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      20 Novembre 2013 at 09:44 |
      Eh, si, avere un commerciante di fiducia è una gran bella cosa!

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy