in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20161212 125756 rit

 

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

DSCF3423 2

 

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20161209 094753 BURST001 COVER rit

 

Salva

Salva

Salva

L'orto inselvatichito autunnale dona nasturzi e "cous cous" speciali

on Martedì, 28 Ottobre 2014. Posted in orto, cucina

L'orto inselvatichito autunnale dona nasturzi e

Nasturzi, nasturzi e ancora nasturzi, ecco il nostro raccolto autunnale! Diciamo che dopo il rigoglioso e produttivo orto estivo ci aspettavamo di replicare con l'autunno, ma le nostre previsioni sono state smentite per via delle limacce, che dopo i trapianti autunnali si sono date ben da fare a divorare pressochè tutte le piantine messe a dimora.

DSCF2350-gd

Ci hanno lasciato poco rispetto a quanto ci aspettavamo, ma pazienza, lo sapete che non amo intervenire con prodotti di qualunque tipo, quindi abbiamo provato con mezzi che impedissero loro di avvicinarci alle piante, purtoppo con risultati molto scarsi.

DSCF2385

DSCF2374

Tant'è ... quest'anno mangeremo spinaci, finocchi e catalogna che si sono salvati, assieme ai peperoni che continuano a produrre nonostante l'autunno avanzato ed erbe spontanee che stanno rigettando meglio che in primavera! ... e bellissimi nasturzi di tutte le sfumature di giallo, arancione e rosso.

DSCF2351

Anche questa volta le foto sono di Alice ;-)

DSCF2355

A proposito lo sapete che questi fiori sono commestibili, vero? Provate ad aggiungerne qualcuno all'insalata!

DSCF2362 DSCF2373

A proposito di insalate, con quello che l'orto ci ha donato e un piccolo cavolfiore preso col gas, ho preparato questo gustoso raw cous cous, che potete gustare come contorno o anche come primo piatto.

DSCF2379

Ingredienti:

  • una piccola terrina di foglie di spinacini (quelle più piccole e tenere)
  • un piccolo cavolfiore
  • due-tre peperoni rossi corno di toro
  • una manciata di mandorle intere
  • olio di lino spremuto a freddo
  • sale fino integrale qb
  • 1 limone bio
  • pepe verde a piacere

DSCF2474

Preparazione:

Mettere le mandorle in ammollo per qualche ora. Lavare delicatamente gli spinacini, asciugarli e riporli sul fondo di una o più terrine. Tagliare i ciuffi del cavolfiore e sbricciolarli con le mani sopra alle foglie di spinaci: sarà il vostro cous cous. Irrorare abbondantemente col succo di limone. Affettare con la mandolina e successivamente affettare i peperoni e porli sul cous cous. Scolare le mandorle, sbucciarle, tritarle e cospargere la verdura. Completare condendo il tutto con poco sale, olio di lino e pepe verde. Mescolare e gustare!

DSCF2476

E a voi come è andato l'orto autunnale?

Commenti (12)

  • Fiore

    Fiore

    29 Ottobre 2014 at 18:15 |
    Mi fa molto piacere che ti sia iscritta al 4° swap Noel! Attendo email di conferma, a presto, ciao!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      30 Ottobre 2014 at 09:52 |
      Mail inviata! :-D

      Rispondi

  • Serena

    Serena

    29 Ottobre 2014 at 23:09 |
    Anche il mio orto ha avuto un po' di problemi, non per le lumache (quelle ci sono state in primavera ^_^) ma a causa del passaggio di un cinghiale (almeno così facevano pensare le tracce) probabilmente spaventato dai cacciatori (mannaggia a loro....i cacciatori, ovviamente!).
    Ovviamente avevo appena seminato e trapiantato piantine...qualcosa si è salvato e qualcosa ho riseminato......chissà, speriamo che qualcosa venga fuori, anche perchè è il primo anno che coltivo l'orto anche in inverno.
    Anche io ho abbondanza di fiori ^_^ nasturzi, tagete e calendula....dopo una piccola interruzione di fioritura in estate ora sono straricche di fiori! E poi bietole selvatiche in quantità, anche stasera a cena farifrittata con bietoline ^_^
    Brava con le foto la piccola Alice!
    Buonanotte
    Serena

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      30 Ottobre 2014 at 09:51 |
      Uh, caspita che disavventura... da noi i cinghiali non ci sono, però i cacciatori si fanno sentire lo stesso con mio grande rammarico :-(

      Rispondi

  • MARI

    MARI

    30 Ottobre 2014 at 10:21 |
    Che bella insalata gustosa! fa proprio voglia, con i prodotti freschi poi deve essere ancor più appetitosa!
    La tua piccola fotografa è bravissima!!! ;-)

    Rispondi

  • Felicia

    Felicia

    31 Ottobre 2014 at 06:04 |
    Mi dispiace per il vostro raccolto, so che è davvero disarmante lavorare e non raccogliere i frutti del proprio lavoro, anche il nostro orto è in balia di clima e piccoli avventori.... spero di riuscir a raccogliere qualcosa, per il momento ho tutto fermo... :-( ho proprio voglia di un raw-cous cous, la tua proposta mi ha stuzzicato tantissimo... ora devo solo aspettare pazientemente i primi cavolfiori (se arrivano)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      31 Ottobre 2014 at 09:29 |
      In effetti quest'anno così strano ci ha spiazzati in molti... ma la prendiamo con filosofia!

      Rispondi

  • Felicia

    Felicia

    31 Ottobre 2014 at 06:05 |
    Dimenticavo.... Alice è bravissima, le fotografie sono splendide!!!! Una vera fotografa :-)

    Rispondi

  • valentina

    valentina

    31 Ottobre 2014 at 10:22 |
    sono rimasta a bocca aperta per le foto di Alice! I bambini riescono a cogliere dettagli, con la loro sensibilità, che a tanti adulti sfuggono. Ha un futuro la piccoletta! Mi dispiace per il vostro raccolto, le lumache però saranno satolle. Anch' io amo il cavolfiore crudo, mi piace parecchio in insalata. Il clima quest' anno è stranissimo. Quando esce il sole, fa ancora caldo. bella ricetta. Buon fine settimana.

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      31 Ottobre 2014 at 10:39 |
      La penso come te, lo sguardo dei bambini sulle cose è assolutamente diverso da quello dei molti adulti, spero che sappia mantenerlo nel tempo!

      Rispondi

  • Ale

    Ale

    02 Novembre 2014 at 18:22 |
    Nonostante non abbia dato i frutti sperati mi piace molto vedere le tue ricette frutto del vostro lavoro, della vostra produzione, una soddisfazione che io non ho abitando in appartamento ... e senza balcone.
    Bravissima Alice, che bei scatti!
    Un abbraccio

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      02 Novembre 2014 at 21:15 |
      Alla fine noi siamo contenti in ogni caso ed accogliamo tutto come un dono della terra... da sette anni che abbiamo l'orto e non ce n'è stato uno uguale all'altro, fa parte del gioco! ;-)

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy