in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20170127 104057

 

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

DSCF3423 2

 

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

DSCF2486 gd

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Primi raccolti nell'orto fiorito (e usi dell'esubero di zucchine)

on Mercoledì, 25 Giugno 2014. Posted in orto, cucina

Primi raccolti nell'orto fiorito (e usi dell'esubero di zucchine)

Dopo una primavera piuttosto deludente e una partenza non certo delle migliori a causa delle piogge e delle conseguenti lumache che utilizzavano l'orto come sala da pranzo tutte le notti, finalmente e con un certo orgoglio vi posso mostrare la situazione dell'orto in questo inizio estate in tutto il suo splendore... non è ancora la selva impenetrabile di luglio e agosto, ma comincia a regalarci dei buoni raccolti e le piante sono tutte belle e fiorite. Cominciando la nostra passeggiata appena fuori dall'orto vero e proprio ormai il silene è in fiore e non si raccoglie più, mentre l'iperico è in piena fioritura giusto in tempo per la preparare l'olio,

cosa che come vi anticipavo io ho fatto ieri in compagnia di Elena e Lorenzo...

DSCF8795 DSCF8796

DSCF8854

Avanzando verso l'orto ecco i melograni

DSCF8799

Le albicocche che ormai abbiamo già raccolto e gustato

DSCF8696

e le more di rovo (assolutamente selvatiche) che continuano a produrre generosamente quest'anno!

DSCF8699

Addentriamoci ora nell'orto vero e proprio dove i pomodorini cominciano ad maturare

DSCF8706

DSCF8807 DSCF8701

Fra le verdure che stiamo gustando: cetrioli, fagiolini e le immancabili zucchine

DSCF8709

Cavolo capuccio...

DSCF8702

e le prime melanzane fioriscono fra le tagete (assieme al nasturzio questi fiori fanno compagnia alle piante da orto vere e proprie attirando api e altri impollinatori e deviando l'attenzione delle lumache).

DSCF8704-gd

Come vedete la pacciamatura con erba di sfalcio secca è utilissima per ridurre la quantità di infestanti e anche per ridurre al minimo le irrigazioni. Ormai la facciamo da vari anni sempre con risultati soddisfacenti. Dai semi che avevamo conservato lo scorso anno ecco la nostra fila di mais antico che speriamo sia produttivo, mi piacerebbe provare a macinarne un po'...

DSCF8711

e novità dell'anno la roveja, di cui ho seminato i chicchi originari di Castelluccio di Norcia che mi ha donato Linda. Non ci avrei scommesso invece le piante sono tutte molto belle e ora sono fiorite: guardate che bei fiori, sembrano quasi orchidee!

DSCF8805-gd

Ed ecco Alice soddisfatta con la sua spesa a km 0: zucchine, bieta, cavolo cappuccio, la prima melanzana, cetrioli e qualche pomodorino! E voi come procedono i vostri orti in terra o terazzo?

DSCF8835-gd

Come vi anticipavo attualmente le piante più produttive sono le zucchine, prima di chiudere vi lascio quindi un suggerimento per smaltirle in caso di esubero: le zucchina chips Io le taglio a fettine spesse 3-4 mm e le dispongo nei cestelli dell'essicatore. Le cospargo di sale e spezie (origano, timo...) e le secco con programma crudista per 24-36 ore finchè non sono croccanti. Sono ottime tal quali come accompagnamento ad un aperitivo, o anche nelle insalate, per esempio qui

DSCF8809

con spaghetti di carote, germogli di alfa-alfa e semi di girasole, conditi con limone e un poco di olio evo.

E voi cosa fate con l'esubero di zucchine?

 

 

Commenti (9)

  • MARI

    MARI

    25 Giugno 2014 at 10:15 |
    Guardo l'evoluzione del tuo orto e mi oriento su cosa acquistare al mercato...ho osato prendere i primi peperoni, ma forse è ancora presto!?!
    Ottima idea quelle delle zucchine... ci provo anch'io! :-)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      25 Giugno 2014 at 14:12 |
      Da noi i peperoni ci sono, ma non maturi... mi sa che ci vorranno almeno un paio di settimane prima che lo siano. Però so che chi ha una serra è più avanti, quindi direi che l'acquisto non è poi così azzardato...

      Rispondi

  • erica-semplicementeoggi

    erica-semplicementeoggi

    25 Giugno 2014 at 12:00 |
    Ciao, io con le zucchine in esubero dell'orto di mio papà, ci faccio dei barattoli di zucchine sott'olio per l'inverno. Oppure le congelo per metterle in qualche zuppa sempre in inverno.

    Rispondi

  • EMANUELA

    EMANUELA

    25 Giugno 2014 at 14:25 |
    Ciao Daria, il tuo orto e' uno splendore!
    Mi piace ogni giorno spulciare sul tuo blog per avere qualche ispirazione culinaria e la trovo sempre :)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      25 Giugno 2014 at 22:12 |
      Grazie Emanuela, in effetti ne andiamo orgogliosi!

      Rispondi

  • cristiana

    cristiana

    25 Giugno 2014 at 15:51 |
    Bello il silene, non lo conoscevo! E ovvio, anche la robeja è spettacolare. Anche io ho saltato qualche raccolta quest'anno: la melissa era così bella in fiore che l'ho lasciata fiorire anche se avrei dovuto raccoglierla prima. Idem per la lavanda. Quest'anno sul terrazzo ho voglia di fiori più che di ortaggi. Infatti abbiamo solo gli immancabili pomodori, che abbiamo già iniziato a gustare. In effetti dovrei fare un post di aggiornamento dal terrazzo... Anche a me piacciono tanto le zucchine così! Di solito me le da mia madre, loro le seccano al sole, poi le mangiamo così oppure le rinveniamo e le mettiamo sott'olio in conserva per l'inverno ;)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      25 Giugno 2014 at 22:12 |
      Anche a me piace molto la pianta del silene fiorita, proprio per questo ho "addomesticato" questa pianta selvatica mettendola in un vaso grande. Finchè è fresca la uso da mangiare e poi me ne godo la fioritura! La melissa invece l'ho usata parzialmente, nel senso che ormai è peggio di un infestante e quindi inevitabilmente me la trovo fiorita da qualche parte... Ottima idea mettere le zucchine seccate sott'olio, devono essere gustosissime!

      Rispondi

  • Serena

    Serena

    25 Giugno 2014 at 21:36 |
    Bellissimo il tuo orto! Splendido raccolto :-)
    Anche il mio comincia ad essere produttivo....è il primo anno che l'ho trasformato in orto sinergico...e per il momento mi sembra che terreno e piante ci abbiano guadagnato molto!
    Appena riesco faccio anche io un po' di foto e gli dedico un post :-)
    Io le zucchine in esubero le congelo, ma mi piacerebbe moltissimo comprare l'essiccatore e fare come te......prima o poi lo prendo!
    Ciao, buoni raccolti!
    Serena

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      25 Giugno 2014 at 22:07 |
      Mi piace un sacco vedere gli orti altrui, quindi aspetterò volentieri il post! Buoni raccolti anche a te!

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy