in cucina

DSCF1353 gd

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

DSCF5750 rit

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20171019 131503

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Pagnotta ai semi senza glutine

on Martedì, 19 Aprile 2016. Posted in cucina

Pagnotta ai semi senza glutine

Man mano che avanza la primavera faccio sempre più fatica a trovare la voglia di stare al pc a scrivere, nonostante le cose da condividere e la voglia di farlo ci siano, mi ritrovo impegnata a vivere queste belle giornate che scorrono veloci. Questo fine settimana (tra l'altro allungato grazie ad un lunedì in cui eravamo tutti a casa) è stato davvero denso. Sabato sono ripresi i Laboratori del Fare organizzati con gli amici Alberto e Stefano. Stavolta abbiamo pensato a tre incontri collegati fra di loro. In questo primo abbiamo costruito assieme un rastrello in legno per ogni bambino, la prossima volta lo decoreremo con colori naturali e infine lo useremo per preparare un piccolo orto sinergico. Direi che il primo incontro è andato alla grande e ogni bambino è tornato a casa col suo bel rastrello!

IMG 20160416 164148

Domenica ci siamo regalati una bella passeggiata a Noale, città che mi piace moltissimo e che non manca di affascinare anche i bambini con i sui castelli. Infine lunedì (anche per smaltire la rabbia del quorum non raggiunto al referendum :-( ) siamo stati a Porto Caleri, al parco litoraneo dove hanno sistemato le passerelle in legno sulla laguna. Le corse fra le dune e le passeggiate in riva al mare hanno sfinito i piccoli!

DSCF1820

Avrei più di qualche ricetta in arretrato, ma quella che mi premeva lasciarvi per prima è questa pagnotta senza glutine, con farine integrali di riso e grano saraceno e semi di papavero, sesamo e lino: felicissima del risultato, una delizia! Come sempre il pane è ottenuto senza l'uso di addensanti o di mix di farine già pronte. Che aspettate, correte a rinfrescare la pasta madre senza glutine!

DSCF1724 gdIngredienti (per una pagnotta di 18 cm di diametro):

  • 200 gr di pasta madre senza glutine (nel mio caso di riso integrale)
  • 85 gr di farina di riso integrale
  • 70 gr di fecola di patate
  • 60 gr di amido di mais
  • 65 gr di farina di grano saraceno integrale
  • 30 gr di farina di semi di lino (semi di lino macinati al momento)
  • 1 cucchiaio di sciroppo di riso
  • 160 ml di acquafaba (acqua di cottura dei legumi)
  • 200 ml di acqua
  • 10 gr di olio evo
  • 1 cucchiaino raso di sale fino integrale
  • 15 gr di semi di sesamo
  • 25 gr di semi di papavero
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Preparazione:

Sciogliere la pasta madre nell'acqua, aggiungere lo sciroppo di riso. Aggiungere l'acquafaba e le farine precedentemente setacciate e mescolate, compresa quella di semi di lino. Mescolare bene fino ad avere un composto omogeneo. Metterlo a riposare a temperatura ambiente per 5-6 ore. Riprendere l'impasto e aggiungere i semi di sesamo e papavero,l'olio e il sale. Oliare una teglia tonda con apertura a cerniera del diametro di 18 cm. Versare l'impasto nella teglia e lasciar lievitare per altre 2 ore. Accendere il forno a 250°. Quando sarà in temperatura infornare per 10 minuti. Aprire il forno e fare 3-4 tagli sul pane per facilitarne l'apertura e continuare la cottura abbassando a 200°. Dopo 15 minuti, aprire la cerniera della teglia in modo da ottenere la forma a pagnotta. Cuocere per ulteriori 15 minuti. Togliere l'anello e completare la cottura con forno spento appena socchiuso per altri 10 minuti.

DSCF1721 gd

Togliere la pagnotta dalla base e riporla a raffreddare su una griglia. Tagliare da freddo o se proprio non resistete (come me...) da tiepido ;-).

DSCF1725 gd

Questo pane ci ha davvero conquistati tutti, perfetto sia con marmellata o altre cose dolci, sia col salato. Ottimo bruschettato con crema di fagioli neri!

 

Commenti (9)

  • Felicia

    Felicia

    20 Aprile 2016 at 06:14 |
    Bellissime giornate, intense, gioiose e solari!!!! Che dire della tua pagnotta..... assolutamente perfetta :-D Il senza glutine naturalmente buono

    Rispondi

  • xcesca

    xcesca

    20 Aprile 2016 at 08:07 |
    Da questa sera anch'io avrò un pezzetto di pasta madre senza glutine.. sicuramente verrò a sbirciare le tue ricette! :)
    Spero solo di riuscire ad essere costante per mantenerla..

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      20 Aprile 2016 at 22:24 |
      Oh, bene! vedrai che non sarà particolarmente impegnativa. Io ne tengo davvero poca, tipo 30 gr e faccio un rinfresco a vuoto a metà settimana. Se non ho tempo di fare niente faccio a vuoto anche il rinfresco successivo. Tieni conto che in proporzione si usa più pasta madre nell'impasto rispetto ad una pasta madre normale. Se hai dubbi, son qui!

      Rispondi

  • Patrizia

    Patrizia

    20 Aprile 2016 at 08:27 |
    Ciao Daria, splendida la tua pagnotta e che bello il laboratorio per i bimbi... Anche io fatico a trovare la voglia e soprattutto il tempo di postare qualcosa. La sera ho ritrovato finalmente la forza di leggere finché non mi si chiudono gli occhi... E anzi grazie per il consiglio di leggere "crescerli con amore", è davvero un libro pienissimo di spunti molto utili

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      20 Aprile 2016 at 22:25 |
      Ciao Patrizia, son contenta che Crescerli con amore ti stia dando degli spunti. Quando sono un po' in crisi vado spesso a riprenderlo per farmi forza o trovare qualche idea!

      Rispondi

  • Sara

    Sara

    21 Aprile 2016 at 15:57 |
    proprio lo scorso week end ero in pensiero per la mia pasta madre senza glutine...temevo stesse morendo e l'ho ricoverata un po' in rianimazione. ieri mattina ho sfornato una focaccia con patate-miglio-riso -sorgo spaziale! meno male, era solo assopita!sono certa che continuerà a darmi grandi soddisfazioni!un abbraccione a voi!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      23 Aprile 2016 at 17:21 |
      Mmmm, solo gli ingredienti mi fanno venire l'acquolina! Immagino che fosse speciale questa focaccia e son contenta di sapere che la figlia di Bianca sta benone! ;-)

      Rispondi

  • Marco

    Marco

    19 Giugno 2016 at 17:04 |
    Bello. Ma la farina integrale è senza glutine? E soprattutto lo fai per lavoro? Hai tanto tempo, oltre che tanta energia e, ahimè, modernamente, è un lusso

    Rispondi

  • Daria

    Daria

    20 Giugno 2016 at 23:05 |
    Ciao, la farina integrale che ho usato qui è senza glutine perchè è ricavata da cereali o pseudo cereali che ne sono naturalmente privi, come il riso e il grano saraceno. Io solitamente macino direttamente i chicchi, ma si trovano in commercio sia la farina integrale di riso che quella di grano saraceno. Questo pane, come tutti quelli che trovi qui da me, è assolutamente di semplice realizzazione, addirittura non necessita di impasto, basta mescolarlo e aspettare, quindi non direi che è impegnativo o che necessita di molto tempo, mentre lui lievita si può fare dell'altro, anche lavorare, come faccio io ;-) ... e purtroppo non è questo il mio lavoro, professionalmente mi occupo di tutt'altro :-)

    Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy