in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20170901 193948 l

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

DSCF2486 gd

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Panzanella senza glutine agli asparagi

on Sabato, 31 Maggio 2014. Posted in orto, cucina

Panzanella senza glutine agli asparagi

Maggio periodo denso di "impegni" associazionistici... col gas sabato scorso avevamo una visita agli orti del nostro fornitore di verdura biologica, appuntamento che era la conclusione del corso di orticoltura che avevamo organizzato in marzo. Accompagnati da una splendida giornata di sole eccoci a percorrere orti e serre e "rivedere" sul campo quanto appreso nella teoria. Francesco ci mette passione nel suo lavoro, sa coinvolgere ed è impossibile rimanere indifferenti di fronte ai suoi modi semplici, ma saggi. Piccoli consigli utili sia nell'orto che nella vita. Entriamo accolti dal dolce profumo delle fragole: impossibile resistere!

DSCF8187

Per fortuna ci viene data libertà di auto-servirci nella raccolta di queste delizie!

Il percorso prosegue passando nelle serre dove dalla selva emergono meloni, fagiolini, sedano, pomodorini...

DSCF8209

e fuori tra colorate file di lattuga, porri e piselli,

DSCF8226

DSCF8205

gustosissimi, deliziosi, croccanti asparagi verdi da sgranocchiare.

DSCF8215

Vi lascio a sorpresa la parte finale della visita alla quale dedicherò un altro post... vi anticipo solo che siamo tornati a casa con un bel bottino di frutta, verdura e altro e che la verdura (asparagi e pomodorini) è finita in un'ottima panzanella senza glutine gustata a cena.

DSCF8228

salutiamoci300Così ho anche l'occasione per partecipare nuovamente e in extremis alla raccolta di maggio di di Salutiamoci ospitata dalla cara Felicia e nel contempo visto che oggi è il Pasta Madre Day (in mattinata sarò impegnata con gli spacci) di regalarvi una ricettina con la Bianca.

Partiamo proprio da quest'ultima! Io avevo preparato queste focaccine un paio di giorni prima e ho usato quelle che mi erano avanzate.

Focaccine all'origano senza glutine

DSCF8284

ingredienti:

  • 100 gr di pasta madre senza glutine (Bianca) rinfrescata da circa 4 ore
  • 150 gr di farina di riso integrale macinata da me
  • 100 gr di okara di latte di soia
  • 100 gr di farina di ceci bio (presa da un produttore toscano)
  • 100 gr di farina di grano saraceno integrale
  • 300 ml acqua
  • 1 cucchiaino di sale fino integrale
  • 12 gr di olio evo
  • water roux preparato con 60 ml di acqua e 15 gr di farina integrale di riso
  • 1 cucchiaio di succo di limone bio
  • per l'emulsione: olio evo, acqua qb, origano e timo secchi, un po' di sale integrale a piacere

Preparazione:

Preparare il water roux sciogliendo i 15 gr di farina di riso nei 60 ml di acqua. Mettere in un pentolino sul fuoco e scaldare a 65° finchè il composto si sarà addensato e sarà colloso. Spegnere, mescolare e far raffreddare. Sciogliere la pasta madre nell'acqua, aggiungere l'okara di soia e a seguire tutte le farine. Aggiungere il water roux facendolo sciogliere per bene nell'impasto. Aggiungere anche il succo di limone, il sale e per ultimo l'olio. Mescolare bene al cucchiaio e riporre a riposare per 4-5 ore. Riprendere l'impasto e distribuirlo a cucchiaiate sulla carta forno in modo da ottenere delle focaccine del diametro di 10 cm circa. Lasciarle lievitare un'oretta. Accendere il forno a 175°. Spennellarle con l'emulsione di olio evo, acqua, timo, origano e sale. Quando sarà in temperatura infornare per 20 minuti.

DSCF8286

Sono ottime calde e pensavo che si sarebbero indurite da fredde invece sono rimaste piuttosto morbide anche nei giorni seguenti, ho deciso di usarle ugualmente perchè avevo troppa voglia di panzanella! ;-)

Panzanella senza glutine con asparagi

DSCF8288

ingredienti (per 2 persone):

  • 2-3 focaccine senza glutine avanzate
  • 6-7 asparagi verdi bio appena colti freschissimi (nel mio caso come vi dicevo sopra direttamente dall'orto di Francesco)
  • due belle manciate abbondanti di pomodorini datterini bio appena colti (come sopra)
  • 1 cipolla di tropea fresca bio
  • olio evo qb
  • aceto di mele bio qb
  • sale fino integrale qb
  • qualche foglia di basilico appena colto dai vasi di casa

Preparazione:

Tagliare a pezzetti le focaccine avanzate, disporle sul fondo di una terrina, irrorarle con un po' di acqua, olio e aceto. Lavare le verdure, tagliare a pezzettini gli asparagi, a quarti i pomodorini e affettare la cipolla. Disporre i pomodorini con tutto il loro sughetto sopra le focaccine, completare con gli asparagi, il basilico e la cipolla. Lasciar riposare almeno mezz'ora (meglio anche di più) e mescolare prima di servire.

Noi l'abbiamo trovata ottima!

Questa ricetta partecipa anche alla mia raccolta di ricette con cereali e farine integrali "Integralmente": partecipate anche voi!

integralmente-rid

Commenti (4)

  • Felicia

    Felicia

    31 Maggio 2014 at 15:50 |
    Mi fai venir fame!!!!! e non solo telepatia, anch'io pensavo di soddisfare la mia voglia di panzanella con le focaccie autoprodotte senza glutine..... ora posso!!!
    Bellissime le tue focaccine, mi piace il mix di farine, e favolosa la panzanella, colorata, fresca, leggera.... Grazie carissima, so che sei super impegnata avrai fatto i salti mortali per inserire questa ricetta, sei un tesoro :-) Un abbraccio

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      31 Maggio 2014 at 22:10 |
      Ci tenevo a proporla sia per la bontà della panzanella, sia per partecipare con una seconda ricettina alla raccolta. Finchè riesco ancora a ritagliarmi un po' di tempo lo faccio volentieri che a breve davvero sarà difficile trovare il tempo! ;-)

      Rispondi

  • Fiore

    Fiore

    01 Giugno 2014 at 18:13 |
    mmmm che buone le focaccine!!! :-)
    Grazie per il tuo passaggio e saluto che ricambio con piacere :-)
    ti ho scritto email...

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      01 Giugno 2014 at 21:40 |
      Grazie a te! Mail vista: ti ho già risposto!

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy