in cucina

DSCF1353 gd

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

DSCF5750 rit

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20171019 131503

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Quinoa, riso e grano saraceno su crema di piselli e "carleti" (silene)

on Sabato, 09 Aprile 2016. Posted in cucina

Quinoa, riso e grano saraceno su crema di piselli e

Primavera che avanza = erbette spontanee sempre più presenti in giardino - orto e di conseguenza anche nel piatto! Non so voi, ma in questo periodo mi risolvono un sacco di pranzi o cene, basta uscire di casa per trovare rucola selvatica, ortiche, malva, melissa, tarassaco e soprattutto i "carleti", ovvero il silene, che generalmente va a finire in risotto o farifrittata.

DSCF1556

Molto spesso nella preparazione sono accompagnata da Lorenzo, che adora stare in cucina ad "aiutare". Se non ho fretta, trovo molto rilassanti questi momenti condivisi, da cui nascono spesso pietanze buonissime, anche se (o forse proprio perchè) improvvisate. Stavolta il mio piccolo assistente si era fissato con i piselli (per ora ancora quelli secchi, per i freschi qui da noi abbiamo ancora un pochino da aspettare) e quindi ho deciso di provare a unire il loro verde a quello dei carleti per farne una crema su cui poi ho posato una torretta di cereali misti senza glutine. Un ultimo tocco fresco di melissa e il gioco è fatto per un piatto che anche i più piccoli hanno adorato e gustato chedendone il bis! Sapete che loro sono la mia cartina di tornasole e se un piatto piace a loro vuol dire che è a prova di tutti i gusti! ;-)

Logicamente questo piatto, così amato dai piccoli, va dritto dritto alla raccolta finale dell'Orto del bambino intollerante di Senza è buono e Una favola in tavola - il mondo di ortolandia (categoria senza glutine)

Immaginecompleanno

ma veniamo alla ricetta!

Ingredienti per la crema di piselli e silene:

  • 200 gr di piselli secchi
  • 1 mazzo di silene freschissimo (per noi appena raccolto dal giardino)
  • acqua qb
  • 1 spicchio d'aglio
  • 3 cm di alga kombu
  • 1 foglia di alloro
  • 3 foglie di salvia
  • sale fino integrale qb
  • olio evo qb

DSCF1536 gd

Ingredienti per i cereali:

  • 200 gr di mix di cereali senza glutine (quinoa, riso basmati, grano saraceno)*
  • 400 ml di acqua
  • 1 cipolla dorata
  • 2 bacche di cardamomo
  • 1 foglia di alloro
  • sale fino integrale qb
  • pepe nero qb (se piace)
  • olio evo qb
  • un mazzetto di melissa freschissima (anche questa dal giardino)

 * io ho usato un mix del commercio equo (CTM) che trovo ottimo, logicamente potete farlo direttamente voi miscelando in parti uguali riso basmati integrale e quinoa e grano saraceno che hanno lo stesso tempo di cottura.

DSCF1541 gdPreparazione:

Per prima cosa mettete in ammollo i piselli secchi per 4-5 ore con una foglia di alloro e un pezzetto di alga kombu. Far rosolare lo spicchio d'aglio e la salvia in poco olio e poca acqua. Aggiungere i piselli scolati e sciacquati, assieme alla foglia di alloro e all'alga kombu. Farli rosolare per un minuto, coprirli con abbondante acqua, coprire e far cuocere per 30-40 minuti. Lavare il silene e tritarlo grossolanamente. Aggiungerlo ai piselli e proseguire la cottura per altri 10-15 minuti, o cumunque finchè saranno teneri. Nel frattempo affettare la cipolla e metterla a rosolare in un'altra pentola in acciaio dal fondo spesso assieme all'alloro e alle bacche di cardamomo. Quando saranno morbide e trasparenti, aggiungere i cereali sciacquati sotto l'acqua corrente. Aggiungere l'acqua, coprire e far cuocere per 18-20 minuti o secondo le indicazioni della confezione. Frullare i piselli ( e rimetterli a scaldare nella pentola, aggiustarli di sale se serve e tenerli da parte. Quando i cereali saranno pronti, aggiustarli di sale e pepe. Tritare il mazzetto di melissa fresca.

Impiattare creando una torretta di cereali con l'aiuto di un coppapasta. Versare la crema di piselli attorno e completare con la melissa tritata.

Gustare!

Commenti (4)

  • Leti - Senza è buono

    Leti - Senza è buono

    11 Aprile 2016 at 20:26 |
    Non c'è dubbio: da te c'è sempre da imparare :-) non conosco queste erbette, nè le ho mai viste (ma forse perchè abito in città) ma le trovo molto interessanti :-) hai creato un piatto goloso , sano e ricco di gusto, cosa volere di più?! Grazie per aver partecipato con questa nuova e super invitante ricetta! Un abbraccio, Leti

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      11 Aprile 2016 at 23:05 |
      Ciao Leti, si probabilmente non hai mai visto il silene proprio perchèstai in città. E' una pianta che da noi cresce solitamente lungo gli argini dei fiumi in terreni leggermente sabbiosi o argillosi, oppure in montagna anche lungo i torrenti al sole. Il loro nome varia di regione in regione, spesso vengono chiamati strigoli.
      Spero di riuscire a portare anche un'ultima ricetta! A presto!

      Rispondi

  • Consuelo

    Consuelo

    11 Aprile 2016 at 20:29 |
    Che splendida combinazione e bellissima anche la presentazione, complimenti :-)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      11 Aprile 2016 at 23:05 |
      Ciao Consuelo, grazie!

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy