in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20170901 193948 l

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

DSCF2486 gd

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Ti faccio a fettine ( e ci faccio i colori! ) laboratorio con i bimbi

on Venerdì, 20 Maggio 2016. Posted in giardino

Ti faccio a fettine ( e ci faccio i colori! ) laboratorio con i bimbi

Il secondo dei laboratori per i bambini che avevamo programmato quest'anno aveva come tema la decorazione del rastrello che avevamo realizzato nel primo incontro e l'idea era quella di mostrare ai piccoli come realizzare i colori a partire da quello che avevamo a portata di mano, in particolare fiori e piante spontanee o verdura dell'orto (il cui scarto poi può essere mangiato!). Quindi colori atossisici, naturali, praticamente "edibili"! Ho  pensato di partire proponendo ai bambini degli indovinelli per scoprire le piante che avremmo usato e per sciogliere il ghiaccio e conoscerci meglio. Mi è venuto in aiuto un bel libro che "seziona" (fa a fettine) le piante, mostrandone le parti affiancate all'indovinello. Voltata la pagina si scopre la soluzione e si vede la pianta per intero.

Per esempio:

2818142

Avete indovinato di che si tratta? (provate a rispondere nei commenti... ;-) )

Fra tutte le piante presentate ce n'erano due disponibili sul luogo e prefette per creare i colori, ovvero

index e

Fusto eretto

e foglia seghettata

da ispida peluria

tapezzata.

E' buona nel risotto,

ma attento:

se la sfiori,

ti pizzica le dita....

....l'ottima ortica!

Quindi muniti di guanti siamo partiti alla ricerca dell'ortica e ne abbiamo raccolto un bel mazzo che abbiamo lavato, messo a cuocere in poca acqua, bollito per mezzora. Abbiamo recuperato l'acqua di cottura strizzando bene le foglie (che andranno benissimo per il vostro risotto!) ed ecco pronto un colore giallo o verde tenue.

Mentre l'ortica cuoceva ci siamo dedicati alla raccolta dei papaveri, al massimo della loro fioritura.

DSCF2017

Abbiamo tolto i petali e li abbiamo pestati in un mortaio

DSCF2023

DSCF2029

Li abbiamo strizzati bene con l'aiuto di un telo in cotone pulito

DSCF2031

 Ed ecco il nostro rosso scuro

L'ultimo colore che abbiamo creato è stato il rosso quasi viola dalle rape rosse. L'ideale sarebbe farlo usando le rape fresche, purtroppo nell'orto non ne avevamo quindi abbiamo optato per quelle che vendono già cotte. In questo caso bisogna gratuggiarle e poi strizzare il succo.

DSCF2038

I bambini che al'inizio erano un po' schizzinosi, poi si sono lasciati prendere dalla curiosità e si sono ritrovati con le manine ben rosse!

DSCF2044

Ed ecco pronto il terzo colore!

IMG 20160507 171107

Dopo avere testato i colori su carta, non ci rimaneva che procedere provare a usarli per decorare i rastrelli. Mi ero portata da casa la colla d'amido che si ottiene mescolando 4 cucchiai di farina con mezzo litro d'acqua e facendo bollire il tutto per pochi minuti. Abbiamo aggiunto questa cola per dare pastosità ai colori in modo da poterli spalmare meglio sul legno.

IMG 20160507 171113

I colori logicamente non sono coprenti, ma vanno comunque benissimo per creare lo sfondo o per dare un tono di base. Poi abbiamo completato con le classiche tempere.

IMG 20160507 171802

DSCF2059

DSCF2067

Ti faccio a fettine CoverFoto di gruppo bimbi e rastrelli!

Ora siamo pronti per la realizzazione dell'orto dei bambini nell'ultimo laboratorio!

Il libro di oggi è:

Ti faccio a fettine di Chiara Armellini ed TopiPittori

Per le ricette ringrazio nuovamente il libro "Facciamo i colori" di cui vi ho già parlato QUI (color rosso-marrone dalla cipolla) e QUI (colore blu dalla Mahonia).

Questo post partecipa al VdL di Paola Homedemama.

Trovate l'elenco completo in continuo aggiornamento dei libri che ho recensito QUI.

 

Commenti (2)

  • Serena di Enjoy Life

    Serena di Enjoy Life

    24 Maggio 2016 at 01:01 |
    Ma che belli questi rastrelli colorati!!!
    Fantastico il rosso ottenuto dai papaveri! Non lo sapevo si potesse ottenere un colorante dai papaveri!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      24 Maggio 2016 at 15:41 |
      Si, davvero belli! sabato vedremo se saranno anche funzionali!

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy