in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20170127 104057

 

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

DSCF3423 2

 

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

DSCF2486 gd

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Torta senza glutine rapa - carota (con scarti di estratto)

on Martedì, 04 Aprile 2017. Posted in cucina

Torta senza glutine rapa - carota (con scarti di estratto)

Mentre la primavera avanza a grandi passi e le ricette da pubblicare come sempre si accumulano, oggi vi lascio la rivisitazione di una ricetta che ho fatto innumerevoli volte nella versione con farine glutinose e che ho voluto provare con cereali e farine prive di glutine, ovvero la torta con scarti di estratto. Nella mia versione ho usato rapa e carota, nulla vieta che possiate usare qualsiasi altro scarto di frutta o verdura secondo la vostra disponibità e gusto. Non esitate a usare anche sola verdura, l'effetto sarà ottimo comunque, unica accortezza sarà magari di eliminare eventuali parti troppo fibrose. Ci sono altre due particolarità che rendono speciale questo dolcetto (perdonatemi l'unica foto, ma come nota anche Valentina, in 5 i dolci - e non soo quelli - vengono spazzolati in poco tempo e di toglierli di bocca per fare le foto non se ne parla! ;-) ), dicevo che altre due particolarità ovvero il fatto che non vengono usati zuccheri e che al posto di parte della farina vengono usati i chicchi di miglio cotti e poi come sempre niente lieviti chimici. Vi consiglio di provarla, vi sorprenderà!

IMG 20170319 152255

Ingredienti per una tortiera tonda da 28 cm di diametro:

  • scarto da estratto fatto con una rapa e 2 carote grandi
  • 30 gr di noci dell'amazzoni ridotte in farina
  • 100 gr di miglio cotto per assorbimento
  • 50 gr di farina di grano saraceno
  • 100 gr di farina di riso integrale
  • 100 gr di datteri
  • 150gr di siero di kefir di soia ( o di yogurt di soia )
  • 15 gr di cacao amaro del commercio equo e solidale bio
  • 150 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 pizzico di sale fino integrale
  • 1 cucchiaino raso di bicarbonato

Preparazione:

In una ciotola capiente mescolate le farine, unite gli scarti dell'estratto, le noci dell'amazzonia, il bicarbonato, il cacao e il miglio cotto. Accendete il forno a 180°. Snocciolate i datteri e tagliateli a pezzetti. Frullateli con il siero del kefir di soia. Aggiungete questo composto schiumoso ai liquidi e successivamente diluite con l'acqua. Per ultimo aggiungete il succo di limone mescolando. Versate il composto nella teglia foderata di carta forno. Infornate a forno caldo per 30 minuti. Nel fattempo godetevi la primavera...

IMG 20170317 143309

Controllate la cottura della parte inferiore e nel caso proseguite la cottura per qualche minuto. Servite tiepida.

Commenti (2)

  • Felicia

    Felicia

    06 Aprile 2017 at 14:43 |
    Mi piace l'impasto morbido e dalla piacevole consistenza, bellissimo dolce... e ti assicuro che anche in due è difficile far le fotografie!!! la voglia di assaggiare ha spesso la meglio.

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      13 Aprile 2017 at 22:12 |
      Ah, ecco! Allora mi consolo Felicia!

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy