in cucina

DSCF1353 gd

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

DSCF5750 rit

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20171019 131503

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Torta di mele con patata dolce senza glutine: rovesciata o mini?

on Mercoledì, 21 Ottobre 2015. Posted in all'aperto, cucina

Prima ricetta per l'independence day d'autunno, cominciamo dal dolce!

Torta di mele con patata dolce senza glutine: rovesciata o mini?

Independence DaySi avvicina il fine settimana e con esso l'independence day d'autunno... dite che non ne eravate informati? ;-) Si tratta di una giornata dell'indipendenza dal cibo acquistato, in cui regna l'autoproduzione, in cui possiamo dimostrare che possiamo essere indipendendenti dalla grande distribuzione, dai cibi pronti e confezionati, seguendo la stagionalità e con un minimo di organizzazione. Un piccolo gesto che vuol dire molto... vi ho incuriosito? Andate a sbirciare da Francesca nel suo blog condiviso Un tuffo nell'insalata di che si tratta, siete ancora in tempo per partecipare! E se non sono riuscita a partecipare all'edizione estiva aspettavo questa edizione autunnale, visto che è la mia stagione del cuore e visti i molteplici prodotti che offrono orto e giardino!

In questi giorni sto pensando al menù, testando qualche ricetta e abbinamento, quindi nei prossimi giorni vi lascerò sia prima che dopo il 25 le varie ricette. Intanto inizio dalla fine, ovvero dal dolce che ci accompagnerà e che ormai è un dolce pluritestato in varie forme, pur mantendone gli ingredienti fissi. E' pure un dolce senza glutine per il quale ho usato farine macinate in casa, patate dolci locali, mele bio acquistate col gas, kefir d'acqua autoprodotto e scarti dell'estrattore.

DSCF9316 gd

DSCF9331 gd

La versione base è quella rovesciata, da gustare a casa per la merenda anche comodamente sul divano, la versione mini, invece, l'ho portata in gita sui colli dove siamo stati sabato scorso a raccogliere castagne con amici (le foto che accompagnano il post sono di quel giorno).

DSCF9395 gd

da sinistra: stellaria, castagne, mentuccia selvatica, cachi e poche nespole

L'ottimo bottino andrà parzialmente utilizzato nel menù di domenica.

DSCF9342 gd

ingredienti (per una torta diametro 22 cm o per 15 tortine):

  • 3 mele florina bio freschissime
  • succo di un limone bio
  • 100 gr di farina di riso integrale bio macinata di fresco da me
  • 100 gr di farina di sorgo bio macinata da me
  • 1 patata dolce cotta al forno e sbucciata
  • 300 ml di kefir d'acqua
  • 50 gr di sciroppo d'agave
  • 50 gr di okara del latte di mandorle
  • 100 gr purea di mele (scarto di estrattore)
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale fino integrale
  • olio evo per la teglia

Preparazione:

Tagliare a fettine le mele, cospargerle di succo di limone e metterle da parte. Versare in una ciotola le farine, il bicarbonato, il sale, l'okara di mandorle e la polpa di mele. Mescolare bene.

Versare nel frullatore la patata dolce tagliata a pezzetti, il kefir d'acqua, lo sciroppo d'agave e frullare bene fino ad ottenere una sorta di "latte". Accendere il forno a 180°. Disporre a raggiera le mele sul fondo di una teglia oliata se optate per la versione torta grande, altrimenti tenerle da parte. Versare il liquido sulle farine miscelate e mescolare. Versare l'impasto sulle mele, oppure dividerlo nei pirottini se fate le tortine (io ho usato dei pirottini in silicone). In questo secondo caso completate disponendo qualche fettina di mela sopra ad ogni tortina. Quando sarà in temperatura, infornate.

DSCF9299 gd

Per la torta grande serviranno 35 minuti, per tortine ne basteranno 25.

DSCF9309 gd

DSCF9358 gd

Aspettate che raffreddi prima di estrarre dalla teglia o dai pirottini. Nel caso della torta rovesciatela aiutandovi con un piatto grande.

DSCF9301 gd

Gustate sul divano o guardando il tramonto sui colli euganei...

DSCF9378 mod

DSCF9377 mod

E visto che c'è anche la farina di riso va dritto anche a Integralmente d'autunno 2015 dedicato al riso

integralmente 2015 rid

E voi quale versione preferite? Idee per il menù dell'independence day?

Commenti (4)

  • MARI

    MARI

    21 Ottobre 2015 at 19:02 |
    Che belle le mini torte!!! della serie ...un boccone e via!!! almeno per la taglia della mia spelonca!!!! :-D
    ancora tantissimi preziosi regali sa darti il tuo fruttuoso giardino, quanto ti invidio!!! io sto monitorando la patata americana, per caso hai idea di quando va raccolta!!! ;-) un abbraccio e un tris di bacioni per i bimbi!!!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      21 Ottobre 2015 at 22:41 |
      In effetti formato piccino sono golosissime e spariscono in fretta... Per la batata, penso sia un po' come per la patata normale, ovvero che si raccolga quando comincia ad ingiallire.

      Rispondi

  • Felicia

    Felicia

    22 Ottobre 2015 at 05:39 |
    Semplicemente squisita.... i dolci che preferisco, appaganti, coccolosi, naturalmente dolci :-D

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      22 Ottobre 2015 at 15:10 |
      Confermo... che poi si imparano le dosi a memoria e non si ha nessuna scusa per non replicarla all'infinito :-)

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy