in cucina

DSCF1365 gd

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20181028 182027 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20180911 130258

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20181120 141533 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Articoli taggati con: noci di Macadamia

Kombucha revolution

on Giovedì, 06 Ottobre 2016. Posted in libri, cucina

Kombucha revolution

Questo post ce l'ho in mente da circa 2 mesi, ovvero da quando ho iniziato a prepararmi il kombucha. Era da un po' che ci pensavo poi è arrivato il libro di cui vi parlo oggi a darmi una spinta per cominciare a usarlo. Per prima cosa mi sono procurata uno "scoby", ovvero un disco di questi ottimi fermenti, che ho subito messo a lavorare nel te nero. Infatti queste coloniedi fermenti, diversamente dal kefir d'acuqa lavorano proprio nel te, nero o verde o bianco, dando origine ad una bevanda fermentata che può essere ferma o frizzante in base al grando di fermentazione preferito. Quando finalmente ho preso mano nella preparazione della bevanda (che è subito piaciuta sia a me che a Marco) sono iniziate le altre sperimentazioni. La prima cosa è stato il facilissimo aceto, per quale basta prolungare la fermentazione un po' di più e poi sono passata alle altre ricette del libro.

La nostra nuova passione: il topinambur! Pesto crudo di topinambur e capperi e altre idee

on Sabato, 16 Gennaio 2016. Posted in orto, cucina

La nostra nuova passione: il topinambur! Pesto crudo di topinambur e capperi e altre idee
"Tenete questi due pezzetti di radice di topinambur... metteteli giù, ma state attenti che è infestante..."

Con queste parole del nostro amico e fornitore di verdura del gas, Francesco, il topinambur arrivava in un angolo nel nostro orto.

Ci ha deliziato con i suoi bei fiori gialli a fine estate, tanto alti che il vento li ha buttati giù. Poi la pianta si è seccata e ce ne siamo scordati...

Ogni tanto dicevo a Marco: se ti ricordi dai un'occhiata se c'è qualche topinambur da raccogliere. Finchè un giorno lo vedo rientrare con uno scatolone...

"Guarda!"

Direi che per quest'anno con i topinambur siamo a posto!

2015 12 23 15.14.39

Da un po' che non vi parlo dell'orto... direte che in questa stagione non ce n'è motivo! Invece in mezzo all'erba che lo ricopre ci sono ancora un po' di prodotti da raccogliere: radicchi, pan di zucchero, il sedano che nonostante il ghiaccio sembra stare meglio ora che in estate, qualche capuccio rosso e un po' di bieta colorata. Fre le spontanee ancora belle la melissa e la malva... e i topinambur di cui sopra! Insomma siamo pronti per L'independence day d'inverno che sarà domenica prossima! Qualche idea per il menù ce l'ho già, come sempre aggiusterò il tiro il giorno stesso e vi racconterò: vi anticipo solo che stavolta sarà una giornata condivisa con una cara amica e la sua famiglia! non vedo l'ora!

Tiramisù-veg con crema di noci di macadamia

on Lunedì, 27 Aprile 2015.

Tiramisù-veg con crema di noci di macadamia

Finalmente ritornata la tranquillità in casa... è sera, fa pure un po' freschino, pioviggina, ma avrei voglia di aprire le finestre e cambiare aria per buttare fuori la pesantezza che si è creata stasera. Sono uscita sotto il portico, con Lorenzo che dorme in fascia, a respirare piano a riprendere fiato, con la testa che mi pulsa. Non mi piace appesantire anche il blog, ma trovo che scrivere sia un atto liberatorio e quindi stavolta passatemi lo sfogo di mamma stanca che non si capacità delle scenate che montano apparentemente per nulla e che degenerano in un crescendo esponenziale. Un piccolo battibecco fra le bimbe, diventa un'arrabbiatura di Elena, con conseguenti urla e pianti suoi e di Lorenzo spaventato dalla situazione, seguiti da arrabbiatura del papà e mia e strilli (solo miei). Mal di testa a parte a me resta un grande senso di inadeguatezza, la consapevolezza di non saper gestire bene questi momenti e in particolare il carattere di Elena che rimane sempre il più complesso, l'incapacità mia di prendere queste situazioni con più calma... a parole e sui  libri sembra facile, ma quando ci si trova nel mezzo della "burrasca" prendersi l'attimo per contare fino a 10 e respirare per riflettere prima di parlare non viene spontaneo. Ho ancora molto da lavorare sull'impulsività del mio carattere, certo Elena è una buona palestra...

Per tirarsi sù un dolcino facile facile, un vero e proprio tiramisù vegano!

Crostatine di sorgo al pesto di "carleti" (silene, strigoli...)

on Venerdì, 06 Marzo 2015. Posted in cucina

Crostatine di sorgo al pesto di

Quando ho provato il sorgo in chicchi ho avuto subito la curiosità di provare a macinarlo, visto che il suo gusto è così delicato e similare al riso, volevo provare ad usarlo abbinato a sapori altrettando delicati che non si sovrastassero troppo, ma rimanessero ben distinguibili. Ho pensato quindi si preparare queste crostatine salate usando per l'impasto la sola farina di sorgo, e come ripieno un pesto ottenuto con le prime erbette spontanee dell'anno, ovvero i "carleti" o strigoli che altro non sono che i teneri germogli del silene. Vi ho già parlato in altre occasioni di queste erbette che conosco da sempre, le prime che raccolgo in primavera e anche le ultime che trovo in autunno. Ne ho anche in giardino, basta tenere d'occhio i punti in cui crescono di solito e aspettare.

B(raw)nies con crema di cocco

on Lunedì, 26 Gennaio 2015. Posted in cucina

B(raw)nies con crema di cocco

Anche questo è stato un fine settimana intenso, fra cene con amici, passeggiate al mare, pomeriggio di "riunione" col direttivo del gas (che più che una riunione è l'occasione per gustare assieme biscotti home-made e tisane...). Insomma giornate dominate da incontri "reali", concrete, dove il tempo per il virtuale (fortunatamente) non si trova. Di giornate così spesso sento di avere profondamente bisogno, di un tempo lento in cui la mente ha il tempo per ricaricarsi, di un tempo al passo con quello dei bambini che animano con i loro tutte queste occasioni.

DSCF4816 gd

dove il fiume incontra il mare

Per ripartire con carica nonostante il lunedì ci vuole proprio un dolcetto semplice da fare e goloso: facciamo un giochino prima della ricetta. Guardate la foto iniziale e provate a indovinare gli ingredienti...

Poi leggete la ricetta, l'avreste detto? Ecco questo è quello che ha pensato anche chi l'ha assaggiata, impossibile indovinarne gli ingredienti (cocco a parte)! Insomma questi brownies sono buonissimi, assolutamente da provare e far provare, per divertirsi a vedere come i volti scettici nel pensare chissà che ennesimo esperimento gli viene rifilato, si aprono in un sorriso assaporando questa delizia.

"Formaggio" di Macadamia fermentato al kefir e crackers crudisti di zucchine

on Lunedì, 21 Luglio 2014. Posted in cucina

Dopo una prima parte del mese con temperature decisamente primaverili più che estive, finalmente la settimana scorsa luglio ha mostrato il suo bel volto, con giornate calde, ma non troppo e serate fresche e piacevoli tutte da godersi. Quindi mi sono dedicata a preparare piatti belli freschi fra cui questo "formaggio" vegetale a crudo con noci di Macadamia (ne ho di ottime del commercio equo, una delizia a cui è difficile resistere...). La ricetta l'ho presa dal libro "Tutto crudo in cucina" di Sara Cargnello di cui vi avevo parlato QUI, però l'ho decisamente personalizzata, in particolare ero incuriosita dalla possibilità di usare al posto dei fermenti acquistati i granuli di kefir d'acqua. Ecco a voi l'esito delle mie sperimentazioni!

Ah, ho accompagnato questo formaggio con dei crackers sempre crudisti a base di zucchine (tanto per cambiare... ;-) ), decisamente un abbinamento azzeccato!

Dolce Lorenzo

on Lunedì, 16 Giugno 2014. Posted in un po' di me, cucina

Dolce Lorenzo

Dopo una settimana rieccomi a scrivere anche qui sul blog... direi che è stata una settimana intensa, ricca di emozioni, travolgente che ha visto l'allargarsi della nostra famiglia da 4 a 5 con tutto il suo carico di equilibri da ritrovare. Eh, si come come avrete intuito e come molti di voi avranno già saputo tramite i social, lunedì scorso è nato Lorenzo, un tesoro di bambino paffuto e coccolosissimo che ci ha catturati subito tutti e 4!

DSCF8616-gd

Non aspettatevi per oggi ancora il racconto del parto (che arriverà con calma...) vi anticipo solo che non è stato il parto che sognavo, ma che è stata comunque un'esperienza positiva, che sto/stiamo rielaborando con calma. Con l'occasione approfitto anche per ringraziare tutti quelli che mi hanno scritto via sms, mail o fb o telefonato, portate pazienza se non ho risposto a tutti, mi ha fatto molto piacere comunque sentire la vicinanza di molti. Per ora ci tenevo a presentarvi questo scricciolo bellissimo e con l'occasione a lasciarvi la ricetta del dolce col quale abbiamo festeggiato il suo arrivo.

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy