in cucina

IMG 20161208 122722

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20170901 193948 l

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

IMG 20170902 170039 2

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

DSCF2486 gd

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Menù leggero per Pasqua e Pasquetta

on Venerdì, 18 Aprile 2014. Posted in cucina

Menù leggero per Pasqua e Pasquetta

Questo venerdì abbandono il consueto appuntamento con i libri per dedicarlo alla Pasqua... o meglio al menù pasquale. Gli anni scorsi in questo periodo ero impegnatissima a "colombare", provando o rielaborando la mia versione della colomba vegan e impastata a mano. Quest'anno ritrovandomi già in veste pasquale grazie alla pancia - uovo che ha preso il sopravvento non me la sono sentita di mettermi a impastare (più che altro ne avrebbe risentito la mia schiena), ma neppure avevo e ho voglia di grandi lievitati dolci: saranno le giornate già caldine, sarà questa abbonadanza di verde che mi circonda, ho voglia di cibi leggeri e crudi e quindi anche i pranzi festivi saranno caratterizzati da questi gusti. Leggeri non solo per il corpo, ma anche per l'impatto ambientale (erbette a km o anche metro 0) e soprattutto per gli animali.

Di questo argomento parlo nell'ultimo articolo per la rubrica GocceVerdi su La voce del Trentino, se avete voglia di andare a leggervelo, trovate anche una serie di suggerimenti e link a vari menù di blog amici.

Qui invece vi voglio lasciare il mio menù che per buona parte riprende ricette già pubblicate, a cui aggiungo un paio di ricettine crudiste golosissime nuove che vi invito a provare.

DSCF8259

Cannelloni verdi di ortiche

2012 0512002

Scodelline di cipolle ripiene al saracenoQueste invece le proposte nuove, che potete usare sia come antipasto, sia come contorno, ma anche come primo fresco e sorprendente. Sono veloci e facili da preparare, versatili e a mio avviso molto primaverili nel gusto e nei colori. Ho scelto di usare per le salse foglie di erbette di stagione che potete anche raccogliere direttamente in campo se ne avete la possibilità, ma che alcuni fruttivendoli mettono anche in vendita. E se non le trovate potete facilmente sostituirle con altro.

Straccetti di batata in crema di anacardi e rosole

DSCF7254

ingredienti (per un paio di persone):

  • 2 batate non molto grandi
  • 30 gr di anacardi al naturale del commercio equo (non tostati e non salati)
  • 2 cucchiai di olio evo bio
  • 30 gr di rosole appena colte
  • 20 gr di foglie di sedano
  • 3-4 cm di zenzero fresco
  • succo di un limone bio
  • sale fino integrale qb
  • semi misti (girasole, sesamo, lino, zucca)

Preparazione:

Lavare accuratamente le batate e sbucciarle con l'aiuto di una mandolina. Tagliarle a fette e successivamente realizzare gli straccetti tagliando le fette con il pela-patate. Disporre in una terrina, irrorare col succo di limone e mettere a riposare in frigo. In un frullatore versare gli anacardi e frullarli fino a ridurli in farina. Versare l'olio evo a filo col frullatore in funzione. Far riposare. Lavare per bene le foglie delle rosole. Gratuggiare lo zenzero. Versare un po' alla volta le foglie nel frullatore dopo averle spezzettate grossolanamente con le mani. Proseguire fino ad ottenere una crema. Eventualmente aggiungere un po' di acqua e aggiustare di sale secondo i propri gusti. Servire versando la salsa sulle batate. Cospargere con lo zenzero e con i semi. Mescolare e gustare.

Fettuccine di zucchine in salsa di girasole e bietoline

DSCF7291

Ingredienti per due persone:

  • 1 zucchina non troppo grande
  • 50 gr di bietoline freschissime
  • 30 gr di semi di girasole bio
  • 2 cucchiai di olio evo
  • mezzo limone bio
  • 2-3 cm di zenzero fresco a piacere
  • sale fino integrale qb

Preparazione:

Lavare la zucchina, tagliarla in 4 per il lato lungo e realizzare le fettuccine affettandola con la mandolina. Gratuggiare la buccia del limone e metterla da parte e spremere il succo sulle zucchine tagliate. Versare i semi di girasole nel frullatore e ridurli in farina, aggiungere l'olio a filo per ottenere una crema. Aggiungere la buccia del limone, le bietoline ben lavate e spezzettate. Aggiustare di sale. Spargere sulle zucchine, aggiungere lo zenzero secondo il gusto personale e mescolare.

Entrambe le salse se avanzano sono ottime anche per accompagnare bruschette o crostini, sulle tartine o anche semplicemente per intingerci gambi di sedano o altra verdura.

Manca il dolce direte... volendo siete ancora in tempo per la colomba, vi lascio il link delle mie due versioni:

2012 0406008

QUI quella dello scorso anno

QUI la colomba del 2012

QUI la colombata di gruppo sempre del 2012

Oppure in alternativa visto che ormai cominciano ad esserci delle ottime fragole nostrane (proprio ieri ho avuto il primo cestino dal nostro fornitore gas) questi ottimi bicchierini di fragole e crema bianca.

DSCF8912

 

o anche semplicemente con un bel pezzetto di cioccolato fondente (dal 70% in su) del commercio equo.

Noi passeremo delle giornate tranquille, possibilmente all'aria aperta, non mancherà la consueta caccia all'ovetto o al coniglietto di cioccolato (logicamente del commercio equo) che organizzo ogni anno per le bambine in giardino e magari costruiremo un aquilone... Qualunque cosa facciate e che festeggiate o meno vi lascio i miei auguri!

Ah, e se optate per un veg-menù fatemi sapere cosa avete fatto di buono!

 

 

Commenti (10)

  • Lo

    Lo

    18 Aprile 2014 at 14:27 |
    Daria....che bello il menù a cui hai pensato...io devo preparare qualcosa per i miei genitori...e sarà tutto veg! La colomba la metterò in cantiere stasera..praticamente all'ultimo! Un abbraccio

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      18 Aprile 2014 at 14:34 |
      Grazie Lo... anche noi saremo fra pochi parenti e farò più o meno quello che ho messo qui, colomba a parte... al posto della colomba forse farò una treccia morbida, ma per colazione... ;-) Un abbraccio a te!

      Rispondi

  • Caterina

    Caterina

    18 Aprile 2014 at 17:05 |
    Complimenti Daria, che meraviglie che ci regali!
    Vui auguro un buon riposo e ricarica primaverile, spero di vedervi presto :)

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      18 Aprile 2014 at 22:00 |
      Grazie Caterina: buone feste anche a voi! Un abbraccio!

      Rispondi

  • Teresa

    Teresa

    19 Aprile 2014 at 08:55 |
    Mangerei quegli straccetti ora alle 8:54 (di mattina), e alle 9:05 i cannelloni. Che bel menù.
    Ciao, buone feste!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      19 Aprile 2014 at 15:38 |
      :-D In effetti col loro gusto dolcetto anche a colazione non ci starebbero male!

      Rispondi

  • Fiore

    Fiore

    19 Aprile 2014 at 17:30 |
    ___/)/)
    __=( ‘;’)=
    __,(“),(“),,
    _______$$$$$$___B
    _____$$______$$___U
    ____$$_$_$_$__$$___O
    ___$$_$_$_$_$__$$___N
    __$$____________$$___A
    __$$_$_$_$_$_$__$$___
    __$$__$_$_$_$_$_$$___P
    __$$____________$$___A
    __$$_$_$_$_$_$__$$___S
    ___$$_$_$_$_$__$$___Q
    _____$$______$$___U
    _______$$$$$$___A

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      20 Aprile 2014 at 10:53 |
      Grazie, anche a te!

      Rispondi

  • Felicia

    Felicia

    23 Aprile 2014 at 06:22 |
    Ricco e gustoso menù Pasquale!!!! da far invidia al miglior ristorante!!!

    Rispondi

    • Daria

      Daria

      23 Aprile 2014 at 08:58 |
      Troppo gentile!

      Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy