in cucina

IMG 20190422 094320

Salva

Salva

Salva

Salva

con i piccoli

IMG 20200522 150042 rit

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

a piedi o in spalla

DSC05081 rit

 

Salva

Salva

Salva

Salva

orto e giardino

IMG 20200516 144112 rit

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

libri

La biblioteca dei birbanti - dicembre 2016: adorabili orsi!

on Giovedì, 08 Dicembre 2016. Posted in libri

La biblioteca dei birbanti - dicembre 2016: adorabili orsi!

Dicembre secondo me è un mese proprio da orsi, mi verrebbe voglia di stare rintanata in casa a riposare, ogni tanto ci vorrebbe un bel letargo anche per gli umani non trovate? E poi come sono coccolosi e morbidi, impossibile che i bambini non li adorino! I libri che li vedono protagonisti sono molteplici, in questi giorni ne stiamo leggendo alcuni ambientati in inverno o alla fine dello stesso o con paesaggi che lo richiamano... Ce n'è per tutti i gusti e per tutte le età! Ecco la nostra "selezione"!

Foglie d'autunno

on Venerdì, 18 Novembre 2016. Posted in libri, giardino

Foglie d'autunno

Ricordi una passeggiata al bosco di pianura, non lontano da casa: perchè anche in piena zona industriale si può trovare un angolo di bosco che in autunno diventa magico!

IMG 20161112 160933

Ombre lunghe, colori caldi nonostante l'aria fresca, tante foglie da raccogliere, lanciare, su cui correre e tuffarsi, da calpestare per sentirne il rumore o su cui trascinare i piedi.

Salva

Salva

Salva

Salva

Cani & Gatti

on Venerdì, 11 Novembre 2016. Posted in libri

Abitando fuori città e avendo un giardino piuttosto grande, siamo abituati a convivere e condividere gli spazi con animali e insetti di vario tipo che liberamente scelgono di stare da noi e/o che erano qui da prima che arrivassimo noi: rane e rospi, uccelli di vario tipo, bisce, topolini, ricci, talpe, lucertole e insetti!

DSCF3374 rit

Fra questi anche cani e gatti, infatti pur non possedendone direttamente i bambini li frequentano quotidianamente, avendo nonna e zia ben 6 gatti, il nonno un cagnolino e i vicini di casa gatti e un cane. Tra l'altro quando abbiamo acquistato questa casa al grezzo, al momento di entrare per completare i lavori abbiamo trovato nel futuro garage una mamma gatta con 4 gattini, che evidentemente aveva deciso che questa era casa sua. Tutta la famigliola si era poi spostata nel locale bagno al primo piano ed era stata adottata molto volentieri, se non chè un giorno per un altro, mamma gatta ha deciso che forse c'era troppa confusione per i suoi cuccioli e se ne è andata. Di quei gattini è rimasta una gatta semi-selvatica che ogni tanto passa ancora a farci visita!

DSCF3283 gd

I gatti, si sa, son spiriti liberi e quindi spesso ci vengono a trovare per farsi coccolare dai bambini o giocare con loro o per arrampicarsi sugli alberi.

DSCF3386 gd

Proprio per questa convivenza quotidiana ritengo importante che i bambini imparino a capire che gli animali non sono giocattoli con i quali possono fare quello che desiderano, ma che hanno un loro comportamento caratteristico, un loro linguaggio, anche se non verbale e che vanno trattati con rispetto e in modo adeguato ai loro gusti.

Salva

Salva

Salva

Salva

#libriamoci 2016: le mie letture a scuola

on Venerdì, 04 Novembre 2016. Posted in libri

#libriamoci 2016: le mie letture a scuola

Aspettavo il venerdì per raccontarvi brevemente dell'esperienza come genitore - lettore nell'ambito del progetto #libriamoci a cui hanno aderito sia la primaria frequentata da Alice che l'infanzia frequantata da Elena. Dopo l'esperienza positiva dello scorso anno, anche quest'anno ci tenevo a partecipare in entrambe le classi. Sapete che tengo particolarmente alla lettura condivisa fra adulti e bambini e lo trovo un momento formativo oltre che divertente per entrambe le parti. Quest'anno per l'infanzia ho scelto di leggere due avventure del "pesciolino Arcobaleno" che forse voi conoscerete già.

La biblioteca delle birbe - ottobre 2016 #4: essere o non essere principesse?

on Giovedì, 20 Ottobre 2016. Posted in libri

La biblioteca delle birbe - ottobre 2016 #4: essere o non essere principesse?

Non ho mai amato vestirmi di rosa e neppure vestire di rosa le mie figlie, allo stesso modo in cui non vesto sempre di azzurro Lorenzo e gli faccio indossare anche colori ritenuti non maschili. Mi piace vedere i bambini vestiti con bei colori vivaci, come il rosso, il giallo, l'arancio, il verde, a volte anche il blu e l'azzurro... purtroppo qualcosa di rosa e bianco (o di azzurro) arriva tramite i regali nonostante la mia insistenza a non cadere nei colori sterotipati... alla fine mi ritrovo invece con Elena che adora proprio il rosa (soprattutto il fucsia), il viola e il bianco e che continua a ripetere come un mantra "Il blu è da maschi, il rosa è da femmine..." "Le gonne sono da femmine..." "Le principesse sono vestite di rosa..." e via così... e sempre più spesso mi ritrovo a far notare che invece ci sono uomini che indossano la gonna o che vestono di rosa!

E io che pensavo che sarebbero cresciute senza queste idee e che certamente come per me sono superate, lo stesso sarebbe stato anche per gli altri! Mi sono resa conto che spesso si caricano i piccoli con aspettative legate al genere e che molti testi per bambini purtroppo contribuiscono a confermare questa idea. Principesse o non principesse? questo il dilemma! Sembra che se una bimba non ama le principesse ci sia qualcosa in lei che non va, d'altro canto quando invece c'è ammirazione e voglia di emulazione, non c'è riscontro nella realtà, con il risultato di farle sentire inadeguate.

Per questo motivo ho provato a proporre ad Alice ed Elena un po' di libri che proponessero un cambio di punto di vista. A questi dedico l'appuntamento con la biblioteca dei birbanti, che finalmente torna sul blog! Cinque libri che vi consiglio caldamente... anche se avete figli maschi, per rendere più realistiche pure le loro aspettative e imparare ad apprezzare anche aspetti del genere femminile non prettamente legati all'esteriorità e alla bellezza.

I libri che ho scelto sono tutti diversi in quanto a storia, ambientazione e tipologia di protagonista, ma tutti finiscono nel migliore dei modi e propongono un'alternativa al modello di principessa e femminile tradizionale: una bella dose di autostima e di riconoscimento delle proprie aspirazioni e capacità è proprio quello che serve a molte bimbe!

IMG 20161018 145025

Salva

Kombucha revolution

on Giovedì, 06 Ottobre 2016. Posted in libri, cucina

Kombucha revolution

Questo post ce l'ho in mente da circa 2 mesi, ovvero da quando ho iniziato a prepararmi il kombucha. Era da un po' che ci pensavo poi è arrivato il libro di cui vi parlo oggi a darmi una spinta per cominciare a usarlo. Per prima cosa mi sono procurata uno "scoby", ovvero un disco di questi ottimi fermenti, che ho subito messo a lavorare nel te nero. Infatti queste coloniedi fermenti, diversamente dal kefir d'acuqa lavorano proprio nel te, nero o verde o bianco, dando origine ad una bevanda fermentata che può essere ferma o frizzante in base al grando di fermentazione preferito. Quando finalmente ho preso mano nella preparazione della bevanda (che è subito piaciuta sia a me che a Marco) sono iniziate le altre sperimentazioni. La prima cosa è stato il facilissimo aceto, per quale basta prolungare la fermentazione un po' di più e poi sono passata alle altre ricette del libro.

(Non) si gioca a tavola

on Venerdì, 30 Settembre 2016. Posted in libri

(Non) si gioca a tavola

Non sapete come mi spiace non riuscire ad essere costante nella recensione dei libri... ne leggiamo davvero tanti e ho una lista bella lunga di quelli che mi piacciono e che vorrei consigliare sia per grandi che per bimbi. Ma con queste giornate di sole di fine settembre come si fa a stare in casa? Quindi questo libro che volevo conisigliarvi per passare le giornate estive troppo calde, diventa un consiglio che verrà utile non appena arriveranno le giornate fredde, nebbiose o piovose!

Il libro in questione unisce almeno tre cose che adoriamo fare: leggere, cucinare e riusare creativamente.

Le quattro stagioni di un ramo di melo

on Venerdì, 16 Settembre 2016. Posted in libri, giardino

Le quattro stagioni di un ramo di melo

Quasi autunno, tempo di mele! Tempo di raccontarvi la storia dei due piccoli meli che abbiamo in giardino. Arrivati a casa nostra per mano dei vicini che li avevano a loro volta ricevuti in regalo da qualcuno che li avrebbe buttati... due rametti senza vaso, con poche radici. Ma come si possono buttare degli alberi da frutto? Dei meli? Anche ne avessimo avuti altri 100 li avremmo presi in custodia, invece non ne avevmo neppure uno nel nostro giardino-frutteto e quindi sono stati accolti con gioia e messi giù senza grosse aspettative, ma con amore.

Il piccolo cucchiaio verde

on Venerdì, 02 Settembre 2016. Posted in libri, cucina

Il primo libro di cucina tutta vegetale per bambini

Il piccolo cucchiaio verde

Bentrovati! Finalmente, dopo una pausa estiva che si è prolungata anche troppo, torna l'appuntamento con i libri per grandi e piccini e non posso non ri-partire con un libro bellissimo dedicato ai bambini, ma che anche i genitori troveranno utile e ricco di spunti.

Mangiare vegetale può essere accattivante e soddisfacente per i bambini oltre che sano per noi e l'ambiente? La risposta che ci da questo libro è: SI!

Si tratta di un libro di ricette, meglio del primo libro di ricette completamente veg destinato ai bambini, con proposte gustose e sfiziose, di facile e veloce preparazione, proprio a portata di bimbo!

In riva al fiume

on Venerdì, 08 Luglio 2016. Posted in libri, all'aperto

In riva al fiume

Oggi vi lascio un suggerimento per un libro decisamente particolare.

Da qualche mese a questa parte mi sto dedicando alla lettura di libri che affrontano il tema delle estinzioni e dell'evoluzione della specie e da qui al profondo legame che intercorre fra queste e la presenza umana. Non siamo abituati a pensare che il mondo come lo vediamo e viviamo ogni giorno non è come sarebbe in natura, c'è sempre l'influenza della mano umana nei paesaggi che ci circondano e la natura si evolve e si modifica anche grazie o nonostante la nostra opera spesso non rispettosa dell'ambiente.

Come casa mia

on Venerdì, 24 Giugno 2016. Posted in libri

Come casa mia

Ciao a tutti e bentrovati! Oggi finalmente torno a parlare di libri e in particolare di un libro che è piaciuto molto sia a me che ad Alice, dedicato ad un argomento che mi sta molto a cuore, anche perchè parte del mio lavoro quotidiano, ovvero l'architettura. Non ci sono molti libri espressamente dedicati all'argomento che avvicinino i bambini a questo mondo, che però è tutto attorno a noi e nel quale ci muoviamo ogni giorno, quindi trovo che il testo vada a coprire questo vuoto dando una panoramica della storia dell'architettura e le basi per potersi poi appassionare alla stessa e alla progettazione.

La stagione dei frutti magici

on Venerdì, 27 Maggio 2016. Posted in libri

La stagione dei frutti magici

Anche quest'anno la scuola di Alice ha aderito al maggio dei libri e in particolare ha proposto ai bambini di partecipare ad un concorso di disegno in cui erano invitati a rappresentare graficamente il libro che in questo momento preferisco, aggiungendo una citazione; tecnica libera, su foglio A3. Per i migliori disegni di ogni classe in palio un libro, logicamente! Alice è stata entusiasta di questa proposta e si è data subito da fare a scegliere il libro (cosa non facile per lei che legge contemporaneamente vari libri...). Alla fine la scelta è ricaduta su un libro a mio avviso bellissimo, sia per il contunuto, che per il messaggio e infine per la grafica stupenda.

Dolci vegan

on Giovedì, 12 Maggio 2016. Posted in libri, cucina

Dolci vegan

Sono talmente abituata a non usare uova e latticini nei miei dolci che a volte quando mi chiedono come sostituirli mi trovo in imbarazzo, nel senso che per me non c'è nulla da sostituire, i miei dolci nascono già così e questo è l'unico modo in cui mi viene in mente di farli. In realtà la maggior parte delle parsone che prepara torte lo fa, al contrario, facendo largamente uso di burro, latte, uova, panna e con sola farina di grano tenero raffinata e spesso ritengono che senza questi ingredienti la bontà o la sofficità o la lievitazione ne risentano. Ecco allora che viene in aiuto il libro di cui vi voglio parlare oggi, dedicato nello specifico ai soli dolci vegan.

La mamma

on Venerdì, 29 Aprile 2016. Posted in libri

La mamma

Questo libro è troppo bello per non parlarvene e per non proporvelo da fare o farvi regalare per la festa della mamma o semplicemente per quando volete voi. Io l'ho adorato già dalla copertina, adoro lo stile grafico di Mariana Ruiz Johnson che avevo già incontrato in "Mentre tu dormi". In questo caso non si tratta di un silent, ma il testo è davvero ridotto al minimo, un semplice completamento, quasi una poesia di accompagnamento alle immagini. Ogni tavola è splendida e può essere vista anche come a se stante.

La forchetta dei 5 sapori

on Giovedì, 28 Aprile 2016. Posted in libri, cucina

La forchetta dei 5 sapori

Ciao e bentrovati, oggi finalmente trovo il tempo per parlarvi di un libro bellissimo che mi ha conquistato fin dalla copertina, anzi a dirla tutta un libro che vi consiglierei anche senza averlo letto solo per la stima che nutro per l'autrice, ovvero la mitica Felicia di Le delizie di Feli! Il suo primo libro, che è un ricettario di sole ricette senza glutine, sane, gustose e integrali. Qui in famiglia fortunatamente non abbiamo problemi di allergie o intolleranze al glutine, però mi piace preparare spesso cibi o interi pasti o anche dedicare qualche giorno la settimana interamente a questo tipo di cucina, che risulta indubbiamente più digeribile. Preferisco anche abituare i piccoli a questi gusti diversi e vari e non solo al gusto del grano nelle sue varie forme, quindi soprattutto per i pasti nei quali siamo tutti presenti, propendo per preparazioni senza glutine e alternative che possano risultare gradevoli (anche agli occhi) e sfiziose per loro oltre che per noi adulti. Sono profondamente convinta che l'educazione alimentare avvenga in famiglia e che se le basi sono buone anche i pasti fuori casa non potranno incidere più di tanto. E visto che le proposte della mensa per quanto riguarda i cereali non si discostano da pasta bianca (di grano duro), presente almeno 3 volte la settimana e riso bianco, con qualche rara eccezione una o due volte al mese costituita da orzo o farro in chicchi o gnocchi di patate, ecco che le variopinte e gustose ricette di Felicia vengono in grande aiuto a ispirare piatti semplici ma con ingredienti diversi.

<<  1 2 [34 5 6 7  >>  

Login

Per commentare più agevolmente (senza che ti venga richiesto il codice captcha) registrati e fai il login quando entri nel sito. In questo modo l'approvazione dei commenti verrà richiesta solo la prima volta e poi sarà automatica
PS: purtroppo sono stata costretta per gli utenti non registrati a inserire i codici captcha a causa dell'eccesso di spam che finiva col bloccare il sito. Grazie!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione cookie policy